Volley, finale scudetto: Civitanova incanta, gara 1 è sua

Pubblicato il 25 aprile 2017 alle 19:44:09
Categoria: Notizie di attualità
Autore: Redazione educooopedia.info

Prova di forza della Cucine Lube Civitanova che all'Eurosuole Forum, in gara 1 della finale scudetto di SuperLega, batte con un secco 3-0 la Diatec Trentino al termine di una partita perfetta dominata dall'inizio alla fine: la formazione marchigiana di coach Blengini, prima al termine della regular season, si impone in scioltezza con i parziali di 25-18, 25-20, 25-17. Gara 2 è in programma giovedì 4 maggio alle 20.30 al PalaTrento.

Inizia nel migliore dei modi la lunga avventura di Civitanova sulla strada che potrebbe portare a uno storico Triplete. Il primo passo, gara 1 della finale scudetto contro Trento, viene compiuto in assoluta scioltezza dai marchigiani che ora avranno tre giorni di pausa prima di tuffarsi nella Final Four di Champions League: sabato c'è la semifinale contro Perugia. Contro la Diatec, in un Eurosuole Forum gremito complice anche la giornata di festa, non c'è praticamente storia: troppo forte la Lube, troppo timida la Diatec di Lorenzetti che continua a mostrarsi vulnerabile lontano da casa. 
 

I marchigiani vincono in scioltezza il primo set col punteggio di 25-18, poi accusano l'unico passaggio a vuoto dell'intero match all'inizio del secondo. Ma quello di Trento è un fuoco di paglia: Civitanova riprende in mano la gara, chiude a suo favore anche il secondo set (25-20) e dilaga nel terzo quando ormai gli ospiti sono rassegnati. A decretare la fine della partita è un muro di Sokolov (per lui 14 punti a referto) che sfrutta alla perfezione il primo dei 7 match point guadagnati dai cucinieri. Nella Lube va in doppia cifra anche Juantorena (11), nella Diatec si salvano in pochi: il più prolifico è Lanza, autore di 7 punti, davvero troppo poco per impensierire i marchigiani. 

 


купить нарядное платье на девочку

здесь