Volley femminile, qualificazioni Mondiali: l'Italia cala il poker contro la Spagna

2017-06-03 20:44:53
Pubblicato il 3 giugno 2017 alle 20:44:53
Categoria: Notizie di attualità
Autore: Redazione educooopedia.info

L‘Italia di Mazzanti cala il poker nel torneo di qualificazione al Mondiale 2018 che si svolge a Kortrijk, in Belgio. Dopo i successi contro Bosnia, Bielorussia e Lettonia, l'Italvolley si sbarazza anche della Spagna con un rotondo 3-0 (17-25, 18-25, 15-25). Grazie a questo successo, le azzurre si portano a quota 12 punti in classifica e restano a punteggio pieno. Italia di nuovo in campo domenica contro il Belgio nell'ultima gara del Girone D.
 
E' una marcia inarrestabile quella dell'Italvolley femminile di coach Mazzanti. Nel torneo di qualificazione al Mondiale 2018, le azzurre colgono il loro quarto successo consecutivo con un altro convincente 3-0 (17-25, 18-25, 15-25) contro la Spagna. Il primo set si chiude con l'Italia in pieno controllo: la Spagna prova a resistere nelle prime battute ma poi deve incassare un parzialone delle azzurre che scappano sul 19-11 e poi chiudono i conti sul 25-17. Le iberiche, ultime in classifica con 0 punti dopo le prime tre partite, provano a rispondere nel secondo set con le ragazze di Mazzanti che, almeno in avvio, non riescono a scrollarsi di dosso le avversarie. La reazione dell'Italvolley arriva solo nella fase finale del secondo set per il 18-25. Senza storia, infine, l'ultimo parziale con il sestetto azzurro che si impone con un 25-15 che non lascia spazio a repliche. Da sottolineare le prove di Lucia Bosetti che chiude con 16 punti, mentre sono 11 quelli della Egonu. Grazie a questo successo, la Nazionale si porta al primo posto in classifica nel Girone D con 12 punti nelle prime quattro partite. Azzurre di nuovo in campo nella giornata di domenica contro il Belgio padrone di casa nel match più complicato dell'intero lotto.

https://farm-pump-ua.com/

на сайте

https://adulttorrent.org/