Tottenham, Pochettino: "A Torino come in casa per me"

2017-12-11 21:11:22
Pubblicato il 11 dicembre 2017 alle 21:11:22
Categoria: Notizie Champions League
Autore: Piergiuseppe Pinto

Foto www.imagephotoagency.it

Il sorteggio di Nyon ha accoppiato alla Juventus, per gli ottavi di finale di Champions League, il Tottenham. I bianconeri di Massimiliano Allegri giocheranno l'andata a Torino, essendosi qualificati da seconda. Un match particolare, soprattutto per Mauricio Pochettino. Il tecnico degli Spurs, in un'intervista al Daily Mail, ha mostrato tutto il suo entusiasmo in vista dell'Allianz Stadium: "E' fantastico: la mia famiglia, come si può intuire dal mio cognome, è italiana, e precisamente di Torino. Ho sempre voluto giocare in quella città e con la maglia della Juventus. Sarà bello ritrovarseli di fronte da avversari. Dovremo essere competitivi, ma abbiamo già dimostrato di poter reggere questo palcoscenico. Sarà diverso dal Real Madrid, ma ugualmente eccitante".

Non nasconde tutta la sua carica nemmeno Harry Kane: "Abbiamo visto il sorteggio insieme, ed è stato fantastico. Sarà la prima volta per noi agli ottavi, e dovremo battere i più forti. Nel girone eliminatorio ci è già capitato con il Real. Ora bisogna fare il passo successivo. Siamo fiduciosi dopo questi primi risultati, possiamo affrontare la sfida con fiducia". Kane cercherà anche di ripetere quanto fatto nell'International Champions Cup: il Tottenham vinse 2-0 contro la Juventus grazie ai gol proprio del capocannoniere della Premier League e di Eriksen.