Supercoppa Italiana, Allegri: "La classifica non conta"

2019-01-15 16:12:10
Pubblicato il 15 gennaio 2019 alle 16:12:10
Categoria: Notizie Calcio
Autore: Davide Grilli

Alla vigilia della finale di Supercoppa Italiana in programma domani sera a Gedda in Arabia contro il Milan, il tecnico bianconero massimiliano Allegri in un'intervista a Juventus Tv ha parlato della squadra avversaria. "In una partita secca i punti di differenza che ci sono in campionato non esistono e per il Milan battere la Juventus vorrebbe dire crescere in autostima e portare a casa un trofeo. Serviranno attenzione e rispetto", ha dichiarato il tecnico livornese. Ricordando anche le ultime due sconfitte incassate in Supercoppa contro il Milan la Lazio ha aggiunto: "Dobbiamo cercare di portare a casa la coppa perché abbiamo perso le ultime due. Il Milan avrà grande entusiasmo dopo la vittoria in Coppa Italia a Genova contro la Sampdoria, per loro è una partita importante. Sarà una sfida tra due squadre storiche, dovremo fare una grande prestazione".

Allegri ha quindi concesso qualche indiscrezione sulla formazione che, priva degli infortunati Barzagli, Benatia, Cuadrado e Mandzukic, domani sera potrebbe scendere in campo. "Rientrerà qualcuno che non ha giocato a Bologna. Sono contento di come stanno Douglas Costa e Bernardeschi che si stanno ritrovando fisicamente e mentalmente. Khedira sta tornando il grande giocatore che conosciamo". Ai microfoni di Juvenrtus Tv ha parlato anche Leonardo Bonucci, il grande ex della partita. "Siamo venuti qua a Gedda con grande entusiasmo e con grande voglia di assicurarci un altro titolo. Domani servirà una Juve aggressiva e attenta, Gattuso ha dimostrato di saper far giocare bene la squadra. Dovremo essere bravi a chiudere gli spazi e a non concedere al Milan il palleggio, provando ad approfittare dei due o tre errori che si verificheranno durante la partita", ha commentato il difensore bianconero che domani sera, dopo l'esclusione nella gara di andata di campionato, affronterà per la prima volta il Milan.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it

https://progressive.ua

profvest.com

profshina.kiev.ua