Serie D girone F, il resoconto della sesta giornata: cade il San Nicolò

2018-10-15 15:50:15
Pubblicato il 15 ottobre 2018 alle 15:50:15
Categoria: Serie D
Autore: Redazione Datasport

Sorpresa nella sesta giornata del girone F di Serie D: la capolista San Nicolò Notaresco cade in casa al cospetto della Savignanese. Liguori illude i padroni di casa che vengono rimontati nella ripresa da Longobardi (61’) e Manuzzi (72’) che regolano il risultato finale sul 1-2. 

Ne approfitta il Matelica per agguantare la vetta della classifica a 15 punti dopo la vittoria, anche questa in rimonta, sul campo del Real Giulianova. Padroni di casa avanti con Torelli (62’), vantaggio che dura solo due minuti: Dorato pareggia al 65’, Pignat con un colpo all’incrocio dei pali fa 1-2. Il Cesena batte 2-0 il Francavilla grazie alla doppietta di Alessandro e si porta a ridosso della vetta. Padroni di casa in dieci già nel primo dopo l’espulsione di Biondini, ma nella ripresa si impongono di carattere La Sangiustese tiene il passo al vertice ed espugna il campo del Montegiorgio (1-2). Il Santarcangelo di Daniele Galloppa rimonta in casa del Pineto (1-2) e si porta a quota 13 punti accodandosi al gruppo di testa. La Vastese come al solito si fa rimontare nel finale dal Forlì (1-1). Primo successo stagionale per la Sammaurese che supera 0-1 il Castelfidardo grazie alla rete di Toromani entrato dalla panchina. Pari a reti inviolate per il Campobasso contro la Recanatese, mentre l’Isernia supera la Jesina di misura(1-0) grazie alla rete di Romano. Olympia Agnonese ed Avezzano non si fanno del male (1-1). 

Articolo a cura di Giovanni Parisio

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it

steroid-pharm.com

そこ

одежда для мальчиков Columbia