Serie D 2016-17, 34a giornata Girone E: risultati, marcatori e cronaca

2017-05-07 19:40:21
Pubblicato il 7 maggio 2017 alle 19:40:21
Categoria: Serie D
Autore: Redazione educooopedia.info

GIRONE E: CRONACHE, RISULTATI, MARCATORI E CLASSIFICHE LIVE

Argentina-Sestri Levante 1-1
Allo Sclavi, tra Argentina e Sestri finisce 1-1. Prima frazione molto contenuta per i padroni di casa che aspettano gli avversari e provano a ripartire, ma il Sestri macina gioco, schiaccia i taggiani nella loro trequarti e al 43' Addiego Mobilio con un gol da cineteca firma il vantaggio. Seconda frazione che vede crescere i taggiani fino ad arrivare al pareggio a tempo quasi scaduto grazie a Balla che insacca al 90'. Argentina che chiude il campionato a centro classifica mentre il Sestri si salva ed evita i playout.

Finale-Gavorrano 4-4

Al Borel partita rocambolesca e ricca di gol, finisce 4-4 tra FinaleGavorrano. Minerari che vista l'assoluta promozione danno spazio a qualche giocatore che ha macinato pochi minuti. Primo tempo che vede il Finale attaccare per assicurarsi i playoff, infatti al 14' Vittori porta in vantaggio i padroni di casa. I minerari non ci stanno e pareggiano al 23' con Moscati, per poi incassare il gol dei finalesi al 30' con Scalia. La seconda frazione si apre subito forte con il tris finalese firmato Capra (47') e l'immediato gol minerario con Moscati che accorcia le distanze. Sogno al 64' realizza il gol del 4-2, poi i padroni di casa colpevoli di eccessiva sicurezza subiscono al 70' il gol della tripletta di Moscati e poi a fine partita il gol del pareggio minerario di Janni (87'). Gavorrano promosso e Finale che conquista i playoff come quinta classificata.

Grosseto-Sporting Recco non disputata

Il Grosseto non si presenta (per l'ennesima volta) e il match non si gioca. Poco male, perché sia i maremmani che lo Sporting Recco sono già retrocessi in Eccellenza: il modo più inglorioso di chiudere una stagione negativa.

Jolly Montemurlo-Real Forte Querceta 3-2
Tra Jolly e Real finisce 3-2 al comunale di Montemurlo. Partono subito aggressivi i fortemarmini che trovano subito la via del gol con Falchini al 12', mentre il resto del primo tempo regala una partita bella da vedere con il Real che cerca di amministrare il vantaggio. Il secondo tempo comincia subito con il pareggio del Jolly firmato Motti (49') e, pochi minuti dopo, vede la remuntada montemurlese grazie allo sfortunato autogol di Di Vito che insacca nella propria porta. Il Real non ci sta e al 71' Rossi riporta il risultato in parità, ma al 78' Natali insacca e regala la vittoria al Jolly. Rammarico Montemurlo che, a pari punti con il Sestri, per scontri diretti sarà la 13a e farà i playout, mentre il Real si assesta sotto la zona playoff.

Lavagnese-Unione Sanremo 1-0
Lavagnese
1 Unione Sanremo 0, è questo il verdetto del Riboli. Padroni di casa che partono sciolti e facendo girare bene palla dominano per metà della prima frazione senza però trovare la via del gol. Battute finali del primo tempo che vedono i sanremesi prendere due legni nel giro di dieci minuti, prima Gagliardi e poi Monteleone ad un passo dal vantaggio. Nel secondo tempo invece si concretizza il vantaggio bianconero con il gol di Cirricione servito da Tognoni. Padroni di casa che cercano di addormentare la partita e riescono ad arrivare al fischio finale sul risultato di 1-0. Lavagnese che chiude il campionato quarta mentre l'Unione spreca la possibilità di agganciare il Finale.

Ligorna-Ghivizzano 2-1
Ligorna-Ghivizzano
finisce 2-1 dopo la rimonta ligornese. Primo tempo dove i biancorossi partono meglio, probabilmente ancora galvanizzati dalla vittoria contro il Grosseto, e passano in vantaggio al 7' grazie al gol di Zuppardo. Al 43' però  Rebecca mette il pallone alle spalle del portiere e sigla il gol del pari. Nel secondo tempo si concretizza la vittoria ligornese grazie al gol di De Periis al 55'. Finale di secondo tempo che vede i padroni di casa amministrare mentre i corneglini si perdono mentalmente e crollano. Ligorna che chiude 10a a pari merito con la Valdinievole mentre al Ghivizzano  toccano i playout come 16a.

Massese-Savona 1-0
Secondo posto Massese!
Il big match con il Savona, valido per il secondo posto, finisce 1-0 dopo una partita combattuta tatticamente e mentalmente. Bastava un pareggio ai savonesi per rimanere secondi e forse è stato proprio quel pensiero ad annebbiare il gioco. Primo tempo con entrambe le squadre guardinghe e ben chiuse a discapito dello spettacolo, poche azioni e pochi sussulti. Ripresa decisamente più vivace con l'espulsione di Guerci al 67' ed i bianconeri bravi ad andare in vantaggio anche se in inferiorità numerica grazie al gol di Checchi che insacca di testa sul cross di Ansini da corner (67'). Gol pesantissimo che permette alla Massese di superare il Savona e chiudere la stagione al secondo posto nella classifica finale. Nel primo dei due turni play-off le zebre affronteranno, tra le mura amiche, la compagine ligure del Finale. La vincente affronterà chi avrà la meglio nella gara tra Savona e Lavagnese.

Ponsacco-Fezzanese 1-2

La Fezzanese espugna il comunale del Ponsacco per 1-2, con le due compagini autrici di una bellissima partita con i sarzanesi alla ricerca del miglior piazzamento playout. Sarzanesi che partono bene nella prima frazione e subito, al 5' minuto, trovano il gol con Veratti, mentre i padroni di casa si fanno sentire agguantando il paregigo al 39' grazie ad un Gomes in formissima.  Nella ripresa al 59' la Fezzanese ritorna in vantaggio grazie alla doppietta di Veratti che arriva così a quota 13 gol in campionato.  Ponsacco che milita a centro classifica mentre la Fezzanese si aggiudica il 14esimo posto e andrà ai playout incontrando il Viareggio.

Viareggio-Valdinievole Montecatini 4-2

Partita ricca di gol al Bresciani, finisce 4-2 tra Viareggio e Valdinievole che vede i padroni di casa alla ricerca del miglior piazzamento playout contro ospiti rassegnati ormai al centro classifica. Complice la magra figura della squadra ospite, che sembra rimasta con la testa e la voglia a casa, i viareggini giocano un primo tempo da urlo siglando quattro gol in 45 minuti: al 6' la sblocca Marinai, Cantatore con una doppietta firma il raddoppio al 25' e il tris al 30', mentre Bacher sigla il gol della quaterna sulla ruota di Viareggio al 39'.  Seconda frazione che vede svegliarsi la Valdinievole ma ormai il divario è troppo elevato e gli ospiti riescono solo ad accorciare le distanze grazie alla doppietta di Piscopo (48' e 68'). Viareggio che conclude il campionato 15a e affronterà la Fezzanese nei playout.


Велосипед DiamondBack

www.tokyozakka.com.ua

У нашей организации нужный интернет-сайт с информацией про xn--80adrlof.net.