Serie D 2016-17, 33a giornata Girone E: risultati, marcatori e cronaca

2017-04-30 19:25:38
Pubblicato il 30 aprile 2017 alle 19:25:38
Categoria: Serie D
Autore: Redazione educooopedia.info

GIRONE E: CRONACHE, RISULTATI, MARCATORI E CLASSIFICHE LIVE

Fezzanese-Argentina 1-0
Incredibile al Luperi, la Fezzanese vince e convince (Argentina ko per 1-0). I padroni di casa rompono i sogni di gloria dei taggiani ormai fuori dalla corsa ai playoff: primo tempo molto combattuto con le due squadre un po' timide ma che provano la via del gol senza però trovarlo. Nella seconda frazione subito la sbloccano i sarzanesi con il gol pesantissimo di Grasselli al 49' che manda in bambola i giocatori taggiani fino a fine partita. Argentina fuori dalla corsa per la Lega Pro mentre la Fezzanese rincorre la miglior posizione tra le squadre in zona playout con ancora tre punti importantissimi a disposizione.

Gavorrano-Lavagnese 2-1
Il Gavorrano è campione!
Dopo una partita combattuta e con qualche colpo di scena i minerari conquistano il girone E e si involano tra i professionisti. Un match studiato, da parte dei padroni di casa, che svolgono il loro lavoro da copione. Nella prima frazione subito un colpo di scena: al 17' viene espulso Vittiglio per fallo da ultimo uomo e dagli sviluppi della punizione Lombardi al 19' piazza il pallone direttamente in porta per il vantaggio minerario. I lavagnesi però giocano un bel calcio e in pieno recupero Ghiglia firma il gol del pareggio. Secondo tempo che vede il Gavorrano faticare nell'amministrazione per via di una Lavagnese brava a far girare il pallone. All'87 però arriva il gol della sentenza: Alagia al suo primo gol con la maglia del Gavorrano porta i minerari in vantaggio e regala la gioia ai padroni di casa. Minerari campioni mentre la Lavagnese è ufficialmente quarta.

Ghivizzano-Grosseto 5-0

Cinquina del Ghivizzano al Grosseto: un altro sonoro schiaffo per la squadra grossetana, che esce sconfitta dopo una partita sostanzialmente dominata dai padroni di casa. Nel primo tempo i locali sono autori di tre gol: al 14' Zuppardo sblocca il match, poi un doppio Giordani (al 34' firma e al 42') porta i coreglini sul 3-0. Seconda frazione che vede amministrare i padroni di casa che quasi irridono gli avversari con dei giropalla molto lunghi. Al 75' Zuppardo firma il gol del poker e della doppietta personale, mentre all'82' c'è spazio per il gol di Marigliani che porta il risultato sul 5-0. Ghivizzano in gara per un posto migliore tra le squadre nei playout mente il Grosseto proverà ad evitare l'ultima imbarcata della stagione.

Real Forte Querceta-Ponsacco 3-4
Partita strabiliante al Necchi! Real-Ponsacco finisce 3-4 dopo una partita a corrente alternata. Prima frazione molto abbottonata tra le due squadre: poche azioni e molta tattica dove l'unica azione pericolosa finisce per creare il gol di Di Vito con cui il Real passa in vantaggio al 15'. Secondo tempo che vede subito il pareggio ponsacchino al 48' grazie al gol di Doveri da calcio di rigore. Il match continua molto combattuto fino agli ultimi dieci minuti di gioco dove succede di tutto: Fall all'82 sigla il gol del sorpasso ospite, ma all'87' c'è il pareggio fortemarmino con Ferretti. All' 89' torna in vantaggio il ponsacco con Fall autore di una doppietta, ma all'89 c'è il pareggio incredibile del Real grazie alla doppietta di Di Vito. Il gol vittoria arriva praticamente a tempo scaduto con Fabozzi che regala la vittoria al Ponsacco. Real che perde la corsa ai playoff mentre il Ponsacco già fuori dalla corsa supera i fortemarmini e i taggiani in classifica.

Savona-Viareggio 4-1
Poker Savona al Bacigalupo, Murano show! I savonesi battono 4-1 i toscani dopo una partita dominata.  Partono subito forte i padroni di casa che al 3' vedono stamparsi sul legno la conlusione di Damiani ma dopo un arrembaggio di venti minuti arriva il gol beffardo viareggino al 32' grazie a Marinai, che sblocca il match. Il Savona non ci sta e grazie a Murano servito da Lumbombo firma subito il pareggio lampo (33'). Nella seconda frazione al 60' Murano firma il gol del sorpasso  e al 62' Genovali è autore di una sfortunata autorete. Direttamente da punizione arriva la tripletta di Murano e il poker savonese al 78'. Savona che sorpassa la Massese (sconfitta a Sanremo) mentre il Viareggio è ufficialmente nei playout e rincorrerà la posizione migliore nell'ultima gara disponibile.

Sestri Levante-Ligorna 1-1
Finisce 1-1 tra Sestri e Ligorna: partita accesissima, tra due squadre incagliate a fondo classifica. Primo tempo che vede i padroni di casa passare in vantaggio al 26' grazie a Dotto mentre il secondo tempo vede pareggiaregli ospiti al 62' grazie a Panepinto. Match sempre in bilico che regala un punto a testa. Il pareggio sorride al Ligorna ormai ufficialmente salvo mentre il Sestri deve stare attento all'ultimo match disponibile per non cadere nella zona playout.

Sporting Recco-Finale 1-4
Finale show, come un Sogno: lo Sporting cade al San Rocco contro un Finale scatenato. Partono subito forte gli ospiti che si vedono annullare un gol per fuorigioco al 27'. Al 40' Anselmo sigla il gol del vantaggio finalese, mentre al 45' Sogno incrocia bene per il raddoppio ospite. Inizia subito forte anche il secondo tempo che vede il gol del tris degli ospiti al 54' firmato ancora Sogno (uomo partita). Al 78' lo Sporting accorcia le distanze con il gol di Signorini, ma all'89' Saba chiude i giochi insaccando per l'1-4 conclusivo. Finale che crede nei playoff e non può sbagliare l'ultimo appello che vale tre punti importantissimi. Sporting recco ormai retrocesso.

Unione Sanremo-Massese 1-0
Massese ancora ko, vince il Sanremo! Brutto primo tempo giocato prevalentemente a centrocampo, con i sanremesi che appaiono più convinti: infatti al 10' l'Unione sfrutta una delle due occasioni avute siglando il gol del vantaggio grazie a Palumbo, mentre la Massese nell'unica palla gol creata vede respingere la conclusione di Biasci sulla linea di porta. Secondo tempo che vede invece i sanremesi amministrare tenendo lontani i toscani privi di lucidità e idee. Finisce 1-0 con il Sanremo che si accoda al finale sperando in un suo passo falso nell'ultimo match disponibile. Alla Massese rimane il grande rammarico per le tante occasioni sprecate nell'arco della stagione con la beffa sel sorpasso Savona, ora a +1 sui massesi.

Valdinievole Montecatini-Jolly Montemurlo 2-0
Valdinievole batte Jolly per 2-0!: montecatinesi che dominano la partita senza se e senza ma, portando a casa tre punti importanti per il morale e per sottolineare alcune certezze in vista della prossima stagione. Ci si aspettava una gara molle dai padroni di casa ormai fuori dai giochi per i playoff, invece due gol nei finali di frazione, rispettivamente 44' con il gol di Piscopo e 86' con il raddoppio di Giordano, portano tre punti a Montecatini lasciando il Jolly in zona playout che vedrà giocarsi una stagione in una partita.
 


читать дальше

https://dekorde.com

kinder-style.com.ua/carters