Serie D 2016-17, 30a giornata Girone H: risultati, marcatori e cronaca

2017-04-09 19:48:11
Pubblicato il 9 aprile 2017 alle 19:48:11
Categoria: Serie D
Autore: Redazione educooopedia.info

GIRONE H: CRONACHE, RISULTATI, MARCATORI E CLASSIFICHE LIVE

Nardò-San Severo 0-0 (sabato)
Termina a reti bianche il derby pugliese tra Nardò e San Severo. Un derby sin da subito molto acceso e combattuto in mezzo al campo, così lo spettacolo stenta a decollare nella prima parte di gara. La ripresa inizia con il primo squillo della formazione di casa, che al 57' coglie il palo con De Pascalis, poi, si torna a lottare, fino al triplice fischio che sancisce la fine delle ostilità. I neretini salgono a 53 punti, gli ospiti a 34.

Nocerina-Cynthia 2-0
Bella vittoria della Nocerina, che sale a quota 58 punti in classifica: critica, invece, la posizione della Cynthia che si ritrova penultima a 22 punti. Match vinto in scioltezza dai molossi che passano in vataggio al 2' con Alvino. I rossoneri amministrano il vantaggio per tutta la partita e trovano il raddoppio al 84' con Cacace. Ragazzi di mister Rughetti non pervenuti nell'arco dei novanta minuti di gioco: ora rischiano seriamente la retrocessione.

Agropoli-Città di Ciampino 5-1
Manita dell'Agropoli contro il Ciampino: i ragazzi di Soraniello si aggiudicano i tre punti e staccano la Cynthia in classifica. Rompe gli equilibri Tiboni al 16', che pochi minuti dopo dal dischetto firma la sua doppietta personale. Al 26' e al 29' Capozzoli segna prima il 3-0 e poi il quarto gol per la squadra di casa. Nella ripresa lo scatenato Agropoli non si ferma e firma il quinto gol al 64' con il neoentrato De Lucia. Il City segna il gol della bandiera al 92' con Ramchesky che non cambia le sorti del match.

Picerno-Francavilla 1-1
Termina con un pareggio la gara al Curcio tra Picerno e Francavilla. Passa in vantaggio la squadra di casa al 13' con Esposito, ma gli ospiti reagiscono subito e agguantano il pareggio al 28' con Masini che batte Ioime. Nella ripresa continui ribaltamenti di fronte rendono il match divertente ma il risultato non cambia. Il Picerno si conferma settimo in classifica, mentre il Francavilla raggiunge quota 38 punti come Potenza e Herculaneum.

Madrepietra Daunia-Herculaneum 1-0
Continua la serie positiva della Madrepietra che batte l'Herculaneum per 1-0 e sale a quota 29 punti in classifica, a meno 5 dal San Severo. Parte bene la squadra ospite che mette in difficoltà i ragazzi di mister Potenza in un paio di occasioni. Il primo tempo si chiude a reti inviolate ma nella ripresa la Madrepietra passa in vantaggio al 68' con Giuseppe Bozzi. L'Herculaneum reagisce ma non riesce a trovare il gol del pareggio e rimane e metà classifica a quota 38 punti.

Bisceglie-Anzio 3-0
Tris del Bisceglie al Ventura contro l'Anzio: i padroni di casa si aggiudicano i tre punti e continuano la marcia di avvicinamento al primato in classifica. I ragazzi di mister Ragno partono in maniera decisa e trovano il gol del vantaggio al 15' con Diop, mentre il raddoppio è firmato al 31' dal bomber Montaldi. L'Anzio reagisce timidamente a inizio ripresa ma il Bisceglie trova il gol del definitivo 3-0 al 64' con Petitti. Sfiora il gol della bandiera Cioffi all'80', ma Testa salva sotto porta.

Gelbison-Trastevere 0-0
Nuovo stop per la capolista Trastevere: termina a reti inviolate il match contro la Gelbison al Morra. In avvio le due squadre si studiano molto creando poche occasioni per passare in vantaggio. Nella ripresa il Trastevere prova e vincere il match, ma la Gelbison si difende in maniera ordinaria e riesce ad arginare l'avanzata granata. Trastevere che raggiunge quota 64 punti a soli due punti in più rispetto il Bisceglie secondo in classifica. Gelbison che si conferma sesta a meno 6 punti dai playoff.

Vultur Rionero-Potenza 1-1
Termina 1-1 tra Vultur Rionero e Potenza al Corona. Dopo una prima frazione di gioco priva di emozioni, nella ripresa la partita si accende: al 61' De Rosa segna il gol del momentaneo 1-0 per la Vultur a 5 minuti dalla fine il Potenza trova il gol del pareggio con Pepe, che spiazza Landi e evita la sconfitta per i ragazzi di Biagioni. Vultur che si trova pericolosamente a quota 36 punti in classifica e rischio playout. Tranquilla invece la posizione in classifica del Potenza che si conferma ottavo.

Gravina-Manfredonia 0-0
Termina a reti bianche la partita tra Gravina e Manfredonia valida per la 30a giornata del girone H. Partita arida di emozioni al Vicino: entrambe le squadre sembrano accontentarsi del pareggio e evitano di scoprirsi per evitare le avanzate della squadra avversaria. Gravina che  si conferma in zona playoff a solo un punto dal Nardò quarto. Il Manfredonia, invece, raggiunge i 37 punti in classifica, ma la zona playout è ancora pericolosamente vicina a solo un punto di distanza.


https://gazon.net.ua

proffitness.com.ua

источник imr.net.ua