Serie D 2016-17, 28a giornata Girone I: risultati, marcatori e cronaca

Pubblicato il 26 marzo 2017 alle 19:21:17
Categoria: Serie D
Autore: Redazione educooopedia.info

GIRONE I: CRONACHE, RISULTATI, MARCATORI E CLASSIFICHE LIVE

Due Torri-Gladiator 0-3 a tavolino

Pomigliano-Igea Virtus 2-2

Pomigliano beffato in casa dall'Igea Virtus: al 17' Alfano porta in avanti i padroni di casa, che nella ripresa raddoppiano al 76' con Moracci (il quale dal dischetto trasforma un rigore conquistato da Ferrara, già decisivo in occasione dell'assist per il primo gol). Passano solamente tre minuti e i giallorossi accorciano con Dall'Oglio, riaprendo la gara: la doccia fredda arriva all'86', quando Pitarresi realizza la rete del 2-2. I siciliani si portano  a 55 punti, mentre i granata restano fermi a 37.

Castrovillari-Sarnese 2-0
Il Castrovillari vince lo scontro diretto per la salvezza contro la Sarnese e si porta a 24 punti in classifica, a sole cinque lunghezza dall'Aversa Normanna. I calabresi disputano una partita impeccabile: all'8' è Ragosta a sbloccare il risultato, mentre la rete del raddoppio arriva nel corso della ripresa ad opera di Perri. I campani restano al terzultimo posto a quota 23 punti.

Gela-Roccella 2-1
Il Gela vince 2-1 in casa contro il Roccella e resta in corsa per i playoff, distanti solo due punti. Succede tutto nella ripresa: al 53' i siciliani passano in vantaggio con Alma, ma cinque minuti più tardi si fanno raggiungere da Khanfri. Il gol che decide l'incontro porta ancora una volta la firma di Alma, il migliore in campo, a bersaglio al 74'. I calabresi restano fermi a 24 punti.

Gragnano-Sersale 3-2
Match da urlo al San Michele di Gragnano, dove i padroni di casa superano 3-2 il Sersale. A sorpresa sono gli ospiti a trovare la via del gol al 36' con Lenoci: nella ripresa i campani cambiano atteggiamento e, al 63', Martone pareggia i conti dal dischetto. Al 77' e all'84' sale in cattedra Varsi, che porta il punteggio sul 3-1. Solo tanto spavento nel finale per i pastai, che si fanno trovare impreparati all'89' da Di Maira. I gragnanesi salgono  a 39 punti, mentre gli ospiti restano bloccati a quota 9.

Frattese-Cavese 1-0
La Frattese si aggiudica di misura il derby campano contro la Cavese: i nerostellati colpiscono al 26' con Conte, che spezza una gara fino a quel momento equilibrata, con molti duelli in mezzo al campo. Nella ripresa gli ospiti provano ad alzare il baricentro, ma la formazione di Di Costanzo conclude il match difendendosi con ordine. I metelliani si fermano a 54 punti, mentre i frattesi salgono a 46 punti e si avvicinano alla zona playoff.

Sancataldese-Aversa Normanna 0-0
Risultato ad occhiali tra Sancataldese e Aversa Normanna, in un match dove a fare da padrona è stata la noia. Le squadre si sono sostanzialmente annullate, offendo di conseguenza un match privo di emozioni. Per entrambe era importante vincere per lasciarsi alle spalle i playout: i padroni di casa si portano così a 36 punti, i campani a 29.

Sicula Leonzio-Palmese 2-1
Tutto facile per la Sicula Leonzio, vittoriosa per 2-1 contro la Palmese. I padroni di casa chiudono il primo parziale con un vantaggio di due reti, grazie alle reti messe a segno da Gallon e Marino, rispettivamente al 14' e al 42'. Nella ripresa la Palmese, già in inferiorità numerica per il rosso sventolato a Dorato, accorcia le distanze con Ortolini, al minuto 78. Gli ospiti chiudono la gara in nove per l'espulsione di Lavilla. la Leonzio vola a 61 punti e allunga in vetta, mentre i calabresi restano fermi a 49.

Turris-Rende 0-1
La Turris crolla 1-0 contro il Rende: i campani perdono la testa nei minuti finali della prima ripresa, terminata in nove uomini per le espulsioni di Perinelli e Joof. Nel secondo tempo, forti della doppia superiorità numerica, i calabresi si fanno più insidiosi e, al 59', Goretta trasforma dal dischetto. All'80' gli ospiti hanno l'occasione per raddoppiare, ma la punizione di Ferreira si stampa sulla traversa. I biancorossi salgono a 53, mentre i corallini si fermano a 46.


автозапчасти форд

https://fiat.niko.ua

http://avtopoliv-gazonov.kiev.ua