Serie B, Ternana-Latina 0-0: pochi brividi al Liberati

2016-03-12 17:15:33
Pubblicato il 12 marzo 2016 alle 17:15:33
Categoria: Serie B
Autore: Redazione educooopedia.info

Al Liberati, nella 31a giornata, Ternana e Latina pareggiano per 0-0. La compagine umbra attacca con grande impegno in entrambe le frazioni ma non riesce mai a superare la coriacea retroguardia nerazzurra. Primo tempo caratterizzato da un ritmo di gioco incalzante e senza pause, dove sono in particolare i padroni di casa a condurre la manovra offensiva nei confronti dei meno intraprendenti pontini. Al 5’ Furlan servito da Falletti conclude col destro dalla lunga distanza ma la sfera termina alta. Due minuti dopo lo stesso centrocampista umbro, al termine di una percussione di Falletti, ci riprova con un diagonale che si perde a lato di un soffio. Squillo degli ospiti al 14’: traversone di Calderoni dalla sinistra per Ammari che in area spara però tra le braccia di Mazzoni. Immediata sul versante opposto la replica di Palumbo che conclude dal limite con un potente sinistro bloccato da Ujkani. Continuano a premere gli umbri ed al 26’ è Ceravolo, al termine di un’azione insistita, a impegnare nuovamente il portiere avversario con un destro dalla distanza ravvicinata. Nonostante la forte pressione delle “fere”, la retroguardia nerazzurra riesce a reggere l’urto ed andare così al riposo sul parziale di 0-0.

Non cambia la musica nella ripresa che si rivela sempre piuttosto combattuta e con i rossoverdi decisamente più votati all’attacco rispetto agli avversari. Al 55’ Belloni dalla destra converge al centro e scarica un mancino rasoterra bloccato da Ujkani. Un minuto dopo è un diagonale sinistro di Ceravolo, su invito di Furlan, ad esser fermato dall'estremo difensore nerazzurro. Doppio break pontino: al 58’ Scaglia appoggia per Mbaye che in spaccata col destro spedisce di poco fuori, ed al 63’ stessa sorte per una clamorosa conclusione col piatto destro di Dumitru. Ujkani al 72’ ritorna protagonista con due ulteriori pronti interventi utili a smorzare le rispettive iniziative di Furlan e Grossi. Vana risulta l’onda offensiva umbra che s’infrange inesorabilmente contro i frangiflutti nerazzurri per un risultato che si attesta così sul definitivo 0-0. Grande amaro in bocca per la Ternana che con il solo punto conquistato sale a quota 37 in vista della prossima trasferta ad Avellino. Secondo pareggio di fila per i nerazzurri che salgono ora a quota 35 in attesa di ricevere il Brescia.
 


chemtest.com.ua

www.rs-clinic.com.ua

https://agroxy.com