Serie B: pareggio senza reti tra Venezia e Spezia

2017-09-15 21:33:28
Pubblicato il 15 settembre 2017 alle 21:33:28
Categoria: Serie B
Autore: Redazione educooopedia.info

Finisce 0-0 il primo anticipo della quarta giornata di Serie B tra Venezia e Spezia. Partita equilibrata fino al 71', quando Bentivoglio, a causa di due gialli nel giro di pochi minuti, viene espulso dal direttore di gara, lasciando così la squadra di Inzaghi con un uomo in meno. Nel finale, nonostante l'inferiorità numerica, la difesa veneta si salva grazie a un intervento sulla linea di Del Grosso, che respinge un tiro di Granoche.

I padroni di casa, spinti dal tifo del proprio pubblico, partono forte e al 10' sfiorano la rete con Domizzi: l'ex difensore di Napoli e Udinese, dagli sviluppi di un calcio d'angolo, colpisce di testa mandando, però, il pallone alto sopra la traversa. Due minuti più tardi, la squadra di Inzaghi ci prova ancora con Zigoni, che dal limite fa partire il mancino, ma il suo tiro viene deviato in corner da un difensore. Lo Spezia si fa vedere al 17': cross dalla sinistra di Pessina, la palla finisce sul sinistro di Vignali, che, però, tutto solo, colpisce malissimo il pallone. Al 31' si rivede il Venezia, che ci prova con una gran botta dai 25 metri di Bentivoglio, ma la sua conclusione viene bloccata in due tempi da Di Gennaro. Un minuto dopo è lo Spezia che spreca malamente l'occasione del vantaggio: Maggiore scodella un pallone in area per Okereke, ma il tocco morbido dell'attaccante nigeriano viene respinto da un reattivo Audero, che salva la porta della squadra di Inzaghi.

Nella ripresa, sono ancora i padroni di casa a partire meglio: traversone di Bentivoglio e colpo di testa di Moreo, che, però, finisce alto sopra la traversa. La squadra di Inzaghi gioca meglio e al 65' va vicinissima al vantaggio con un gran botta dai 20 metri di Zigoni, che, però, viene respinta da Di Gennaro. Il Venezia continua a spingere, ma al 71' rimane in dieci uomini, a causa dell'espulsione di Bentivoglio, che, in soli due minuti, rimedia due cartellini gialli, obbligando il direttore di gara ad allontanare dal campo il centrocampista di Inzaghi. Lo Spezia approfitta della superiorità numerica, e al 73' sfiora la rete dell'1-0 con un tiro dal limite di Terzi, che, però, finisce fuori di poco. Il Venezia, nonostante l'inferiorità numerica, si difende bene e obbliga lo Spezia a conclusioni dalla distanza, che i ragazzi di mister Gallo falliscono. Nel recupero, Audero sbaglia l'uscita, la palla finisce su i piedi di Granoche che tira, ma la sua conclusione viene respinta dal Del Grosso, che salva così il Venezia dalla prima sconfitta stagionale in Serie B. 



http://best-cooler.reviews

http://avtopoliv-gazonov.kiev.ua

Нашел в интернете важный интернет-сайт про направление Декавер farm-pump-ua.com/