Juventus, Khedira: "Per lo scudetto sarà dura"

2018-01-10 11:24:11
Pubblicato il 10 gennaio 2018 alle 11:24:11
Categoria: Serie A
Autore: Piergiuseppe Pinto

Foto www.imagephotoagency.it

Da anni, la Serie A ha una sola padrona: la Juventus, vincitrice degli ultimi sei scudetti in Italia. Confermarsi per il settimo anno, però, sarà più difficile: parola di Sami Khedira. Il tedesco, intervistato da Sky Sport 24, parla della situazione in campionato. "Quest'anno sarà diverso, in cima ci sono tante grandi squadre: sicuramente il Napoli, ma anche InterRoma e Lazio. Ovviamente c'è anche la Juventus, ma sarà più difficile stavolta vincere lo scudetto. Dovremo lavorare molto per vincerlo, dobbiamo restare concentrati, ma ripetersi sarà complicato".

Il grande obiettivo della formazione di Massimiliano Allegri, però, è la Champions League, sfiorata per due volte negli ultimi tre anni, con due finali perse nel 2015 e nel 2017 contro Barcellona Real Madrid. "Nella fase a gironi spunta qualche sorpresa, naturalmente, ma ovviamente è agli ottavi che il gioco si fa duro. Non c'è una sola squadra favorita - sottolinea l'ex centrocampista dei blancos - c'è il Bayern Monaco con Heynckes, il Manchester City e il Psg, che ha grandi giocatori e tanta disponibilità economica. E poi le solite: il Real Madrid, il Barcellona e noi. Quest'anno sono tante le squadre che possono vincere la Champions".