Serie A, il Milan precisa: "Non abbandoniamo San Siro"

2018-01-09 19:35:14
Pubblicato il 9 gennaio 2018 alle 19:35:14
Categoria: Serie A
Autore: Piergiuseppe Pinto

Foto www.imagephotoagency.it

Una delle questioni più spinose riguardanti la Milano calcistica, in questo momento, riguarda San Siro e la possibilità di uno stadio di proprietà delle due squadre della città, Inter Milan. Proprio il club rossonero, però, ha voluto specificare la sua posizione, rispondendo con un comunicato al sindaco del capoluogo lombardo, Giuseppe Sala, che aveva riportato l'intenzione della squadra allenata da Gennaro Gattuso di lasciare il Meazza. "AC Milan precisa che il Club non ha mai manifestato il desiderio di lasciare San Siro".

"Fermo restando - prosegue il comunicato - che il Milan ritenga importante pensare per il proprio futuro di giocare in uno Stadio di proprietà, quindi non in co-abitazione con altre squadre, la decisione su quali possano essere i futuri impianti sportivi delle squadre cittadine non potrà che essere presa con i tempi adeguati, e con la piena condivisione di tutte le parti direttamente coinvolte. Proprio per questo il Milan, di concerto con l'Amministrazione Comunale, ha avviato una serie di incontri di analisi e di valutazioni delle aree disponibili sul territorio, tenendo in debita considerazione il valore dello Stadio di San Siro e le eventuali ipotesi di riqualificazione del medesimo. Solo alla conclusione di questo percorso, tutte le parti coinvolte potranno esprimere una valutazione ed assumere eventuali decisioni".