Sci Alpino, slalom maschile a Levi: vince Felix Neureuther

2017-11-12 18:51:00
Pubblicato il 12 novembre 2017 alle 18:51:00
Categoria: Sci
Autore: Danilo Supino

Nella Coppa del Mondo maschile a Levi, Felix Neureuther si impone con un tempo di 1'42"83. Primo posto meritato ma fortunoso, grazie alla caduta nella seconda manche del britannico Ryding piazzatosi davanti a tutti nel primo run. Alle spalle del tedesco si piazza Kristoffersen con 1'43"20 e al terzo posto lo svedese Hargin in 1'43"28. Primo degli italiani è Manfred Moelgg, nono con un totale di 1'43"73, bene negli intermedi della seconda manche ma non sufficienti per andare a podio.

È stata una Coppa del Mondo di slalom bella e piena di soprese. Felix Neureuther arriva a Levi da protagonista e non disattende le aspettative. Senza dubbio un risultato meritato, ma aiutato dalla caduta di David Ryding e da una seconda discesa dell'austriaco Hirscher al disotto dei suoi standard.Nella prima manche è il britannico Ryding a guidare la classifica con il tempo di 50"29, ormai da non difinire più una sorpresa dopo il secondo posto a Kitzbuehel nella scorsa stagione. Subito dietro di lui chiude Felix Neureuther a soli +0.14 tallonato da Kristoffersen (+0.18). Nonostante le sei settimane di gesso per la frattura del malleolo sinistro, Marcel Hirscher spinge tanto da arrivare quarto con un parziale di 50"75.

Seconda manche emozionante, che ha tenuto Neureuther con il fiato sospeso. Kristoffersen fa segnare 52"73 migliorando di otto decimi il tempo di Hargin. Il sei volte campione del mondo Hirscher chiude 17° con un secondo run altrissimo di 53"40, per un totale di 1'44"15. È la volta di Neureuther che fa meglio di tutti e si piazza primo con 1142"83, in attesa di Ryding. Il britannico spinge nel muro ma nel finale cade dando al tedesco la possibilità di festeggiare la sua prima Coppa del Mondo di slalom.Manfred Moelgg migliora in tutti gli intermedi ma non riesce ad avvicinarsi alla zona podio, chiude con 1'43"73.