Roma, Di Francesco: “Voglio una squadra determinata”

2017-11-25 16:16:19
Pubblicato il 25 novembre 2017 alle 16:16:19
Categoria: Serie A
Autore: Marco Santoni

 

Credit photo: Imagephotoagency.it

La Roma, reduce dalla sconfitta in Champions con l'Atletico Madrid, può già riscattarsi in campionato col Genoa, che la ospiterà a Marassi. Di Francesco predica calma e, nella conferenza stampa di presentazione, spiega qual è la ricetta per allungare la striscia di 5 vittorie consecutive in Serie A: "Dobbiamo continuare a lavorare con grandissima umiltà. Voglio una Roma cattiva e determinata, non sarà facile prendere i 3 punti ma voglio questa mentalità". I giallorossi potranno anche contare su Schick, recuperato ma che non partirà dall'inizio. Con gennaio che si avvicina, Di Francesco risponde a qualche domanda sul mercato e svela cosa vorrebbe dalla dirigenza: "Ad oggi dico che i giocatori che ho sono i migliori in circolazione. E' chiaro che, se vuoi migliorare, il giocatore che crea superiorità numerica per me sarebbe importante. Potrebbe essere un attaccante in grado di creare superiorità numerica durante le gare. E' l'obiettivo che ogni allenatore vorrebbe, ma sono felice del mio gruppo".

Sembra davvero il collettivo la forza di questa Roma, ma l’ex tecnico del Sassuolo pensa si possa migliorare anche sotto questo aspetto: "Questa squadra innanzitutto, per essere un gruppo, deve avere sempre gli atteggiamenti giusti, sia chi gioca che chi non gioca. Siamo bravi in questo, ma possiamo fare meglio come mentalità". Altro argomento caldo è lo stadio, e il tecnico si dice felice dei progressi: "Si va avanti al meglio e ne siamo felici. Chi non vorrebbe un impianto di proprietà? Sarebbe un valore aggiunto e auspico che questo progetto possa andare avanti, sarebbe un grande successo per noi".


www.profshina.kiev.ua

best-cooler.reviews

https://pillsbank.net