Psg, Mbappé: "No al Real per giocare con Neymar"

2017-12-27 18:36:53
Pubblicato il 27 dicembre 2017 alle 18:36:53
Categoria: Notizie Ligue 1
Autore: Piergiuseppe Pinto

Il suo trasferimento al Paris Saint Germain, insieme a quello del nuovo compagno di squadra Neymar, è stato uno dei più discussi della storia dell'intero calciomercato. In un'intervista a Marca, Kylian Mbappé torna sull'estate che lo ha visto protagonista, con il passaggio dal Monaco al club parigino. "E' la squadra della mia città - dice il talento francese - ho deciso di giocare con Neymar nonostante il Real Madrid Cristiano Ronaldo". E Mbappé esalta proprio il compagno di squadra: "Vale quanto il portoghese, e in più gioca per tutta la squadra. Molti vedono una persona egoista in campo, poi entri nello spogliatoio e ti rendi conto che non è così. E' gentile con tutti, ed è altruista in campo e fuori. Può farci vincere molto, dobbiamo approfittarne".
Adesso, in Champions League, ci sarà proprio la sfida ai campioni d'Europa, vicini al suo acquisto. Il francese avrebbe potuto giocare con Cristiano Ronaldo: "L'ho conosciuto a Valdebebas, sono uno a cui piace vincere, e da uno che ha alzato cinque palloni d'oro puoi soltanto imparare". Elogi anche per Zidane: "Tutta la Francia lo ama, e a Madrid sta facendo qualcosa di incredibile: in un club non facile, è riuscito a guadagnarsi il rispetto di tutti". Tanta ammirazione, ma nessun timore, anzi: "Andiamo al Bernabeu - sentenzia Mbappé - per mandare un messaggio a tutto il mondo".

https://velotime.com.ua

www.steroid-pharm.com

www.profshina.kiev.ua