Premier: United corsaro, il Newcastle rischia

2016-05-07 21:25:02
Pubblicato il 7 maggio 2016 alle 21:25:02
Categoria: Notizie Premier
Autore: Redazione educooopedia.info

Il Manchester United resta in corsa per il quarto posto che vale la Champions grazie al successo 1-0 a Carrow Road contro il Norwich nella 37esima giornata di Premier League. I Red Devils, senza Martial e Rashford, e con Darmian uscito per infortunio alla caviglia, si aggrappano ai due veterani Rooney e Mata: sono loro a firmare il gol partita al 72' con l'assist dell'inglese e il sinistro vincente dello spagnolo.

Il Manchester United è vivo, resta in corsa per il quarto posto che vale la Champions League e col successo 1-0 a Carrow Road contro il Norwich si porta a -1 dal Manchester City a due giornate dalla fine della Premier League. Il tecnico dei Red Devils Van Gaal rinuncia al gioiellino Rashford e poi deve fare i conti con gli infortuni di Martial prima del via e di Darmian che, toccato duro al 16' da Ivo Pinto, esce dal campo in barella. Sembra solo una botta alla caviglia per l'esterno anche in vista degli Europei con la Nazionale. La partita è bloccata, con lo United che fatica a rendersi pericoloso e i Canaries che, ad un passo dalla retrocessione, non impensieriscono De Gea. La partita si sblocca al 72', ci pensano i due assi del Manchester, Rooney e Mata: lancio lungo per l'inglese che penetra in area, poi viene chiuso al momento di calciare a rete e così, con un numero, si gira e scarica per l'accorrente Mata che di sinistro batte Ruddy. E' il quinto gol in carriera ai Canaries per lo spagnolo mentre per Rooney è il 95esimo assist in carriera in Premier, terzo di sempre al pari di Fabregas. Il Norwich è colpito e non riesce a reagire mentre i Red Devils sfiorano il raddoppio con Depay su punizione e con Herrera su azione di contropiede. La squadra di Van Gaal sale a 63 punti mentre il Norwich resta penultimo a 31.

Riflettori puntati su Fabio Borini allo Stadium of Light di Sunderland: i Black Cats battono 3-2 in rimonta il Chelsea grazie anche ad una rete dell'italiano e fanno un passo importantissimo in chiave salvezza, allungando proprio sul Norwich e superando al quartultimo posto (l'ultimo utile per restare in Premier) il Newcastle di Benitez, che non va oltre lo 0-0 in casa del già retrocesso Aston Villa. Per i Blues un altro ko, il terzo nelle ultime 5 partite: dopo essere passati in vantaggio una prima volta con Diego Costa, e una seconda volta con Matic a pochi minuti dal momentaneo pari di Khazri, i ragazzi di Hiddink subiscono le reti nella ripresa di Borini e Defoe. Nei quartieri alti, clamoroso scivolone del West Ham che in campionato non perdeva da tre mesi: lo Swansea di Guidolin vince 4-1 a Londra con i gol di Routledge, Ayew, Ki Sung-Yong e Gomis, gli Hammers restano sesti ma si allontanano a -4 dallo United. Festeggia la salvezza matematica il Crystal Palace, che batte 2-1 in rimonta lo Stoke grazie alla doppietta di Gayle. Chiude il programma pomeridiano l'1-1 tra Bournemouth e West Bromwich, a Rondon risponde Ritchie.

www.chemtest.com.ua

https://gazon.net.ua

Предлагаем вам со скидкой https://xn--e1agzba9f.com по вашему желанию, недорого.