Premier: il Leicester crolla a Southampton

2017-01-22 15:10:13
Pubblicato il 22 gennaio 2017 alle 15:10:13
Categoria: Notizie Premier
Autore: Redazione educooopedia.info

Si mette male per il Leicester. La squadra di Claudio Ranieri, campione d'Inghilterra in carica, perde 3-0 sul campo del Southampton nel 22esimo turno di Premier League e resta ferma a 21 punti, a +5 sulla zona retrocessione. Foxes stese dalle reti di Ward-Prowse e di Rodriguez prima dell'intervallo, e del serbo Tadic nel finale. Il Leicester continua a faticare in trasferta dove non vince da 13 gare, dallo scorso aprile.
 
Seconda sconfitta di fila, quarta nelle ultime sette gare per il Leicester che crolla a St. Mary's sul campo del Southampton. La squadra di Ranieri, senza Mahrez e Slimani, impegnati in Coppa d'Africa, si affida a Vardy e Okazaki ma a colpire per prima è la squadra di casa che al 26' trova l'1-0 con Ward-Prowse con un bel destro in diagonale da dentro l'area. Al 39' il Southampton raddoppia con Jay Rodriguez che insacca da pochi passi e per le Foxes è notte fonda. 
 
Nella ripresa il Leicester ha un'occasione con Morgan al 72' ma non la sfrutta e nel finale lo stesso Morgan regala un calcio di rigore ai padroni di casa che il serbo Tadic trasforma all'86' per il 3-0. In classifica il Southampton, che interrompe una striscia di 4 sconfitte, sale a 27 punti mentre la squadra di Ranieri resta ferma a 21 ed è a +5 sulla zona retrocessione. Le Foxes non vincono in trasferta dallo scorso aprile, ben 13 partite; inoltre i 21 punti in 22 gare sono il peggior inizio di sempre per il club campione in carica.

www.seotexts.com

ukrterminal.kiev.ua

designprof.com.ua