Nba: super Bargnani non basta, Gallinari ok

2012-11-24 08:37:36
Pubblicato il 24 novembre 2012 alle 08:37:36
Categoria: NBA
Autore: Redazione educooopedia.info

Dodici le gare disputate nella notte del 'black friday' della Nba. E' un venerdì proprio nero per Andrea Bargnani che brilla con 34 punti (13 su 20 al tiro) ma i suoi Toronto Raptors perdono in casa dei Detroit Pistons: Lowry si prende il tiro del sorpasso sulla sirena ma lo sbaglia. Sorride invece Danilo Gallinari che infila 20 punti nel successo dei Denver Nuggets sui Golden State Warriors: Danilo molto ben supporttato dai 29 di Iguodala. Seconda sconfitta di fila in trasferta per i Los Angeles Lakers di Mike D'Antoni: 30 punti di Kobe Bryant non bastano per espugnare la casa dei Memphis Grizzlies (21 di Gay), la miglior squadra della Lega.

Consuma la sua rivincita Jeremy Lin, che guida gli Houston Rockets al successo sugli ex New York Knicks cui non bastano i 37 di Carmelo Anthony: 13 punti per Lin che assiste al meglio il 'Barba' James Harden, 33 punti, e Chandler Parsons, 31. Altro successo in trasferta per i San Antonio Spurs che vincono sul campo degli Indiana Pacers grazie a 33 punti e 10 assist di Tony Parker. Ritrovano il sorriso i Boston Celtics che piegano gli Oklahoma City Thunder: non bastano i 29 di Durant e i 26 di Westbrook. Tornano a casa e tornano a vincere i Brooklyn Nets che, trascinati dai 26 di Brook Lopez, battono i Los Angeles Clippers.

Nelle altre gare, Atlanta vince a Charlotte (26 punti di Horford), Orlando supera Cleveland (22 di Nelson), Utah resta imbattuta in casa dopo il successo su Sacramento (23 di Hayward), Phoenix piega New Orleans al supplementare (23 di Markieff Morris) mentre Portland batte Minnesota nel derby del nord (30 di Matthews).


http://adulttorrent.org

levitra rezeptfrei deutschland