Nazionale, Prandelli: "Con alcune persone potrei anche tornare"

2017-12-16 22:38:08
Pubblicato il 16 dicembre 2017 alle 22:38:08
Categoria: Notizie Nazionali
Autore: Piergiuseppe Pinto

E' ancora uno dei nodi da sciogliere per la Federcalcio: il prossimo commissario tecnico della Nazionale italiana. Prova a offrire una soluzione una vecchia conoscenza della panchina azzurra: Cesare Prandelli, infatti, non ha escluso il suo ritorno. A Fox Sports, infatti, l'ex allenatore dell'Italia e della Fiorentina si è proposto alla Figc: "Alla Nazionale non si può mai dire di no. Potessi tornare indietro, mi farei affidare l'incarico altre cento, anzi, altre mille volte. Ho provato solidarietà nei confronti di Ventura, non ho avuto il coraggio di chiamarlo dopo la mancata partecipazione ai Mondiali, stavo male per lui, ma non deve rimproverarsi nulla: è il sistema che non ha funzionato".

Proprio il sistema, uno dei punti caldi del futuro del calcio italiano, è una condizione necessaria ad un eventuale ritorno di Prandelli sulla panchina dell'Italia. "Se me lo chiedessero le persone giuste - rivela l'ex ct azzurro - potrei anche pensarci. Ma deve chiedermelo qualcuno con un progetto serio in mente". Meno probabile, invece, il ritorno nel nostro campionato da tecnico di club: "Ho dato fastidio a troppi presidenti e dirigenti - afferma Prandelli - ma prima o poi tornerò ad allenare in Italia".