Nazionale, Ancelotti diventa il favorito per il ruolo di ct

2018-04-24 10:15:58
Pubblicato il 24 aprile 2018 alle 10:15:58
Categoria: Notizie Nazionali
Autore: Matteo Sfolcini

Il tempo stringe e per il ruolo di nuovo ct della Nazionale è ormai diventata  una corsa a due. Nelle ultime ore però Carlo Ancelotti sembra aver superato il diretto concorrente Roberto Mancini. Nella notte infatti c'è stato un incontro segreto tra Fabbricini, Costacurta, e l'ex tecnico di Milan e Juventus (oltre che di Chelsea, Real Madrid, Psg e Bayern Monaco). La Figc gli avrebbe offerto la panchina azzura per ricostruire la Nazionale dopo la fallimentare mancata qualificazione a Russia 2018. 

Quello tra la Figc e Ancelotti è il secondo incontro in poco più di un mese, un chiaro segnale che la Federcalcio sembra aver puntato con decisione sull'ex tecnico rossonero per sostituire Ventura e Gigi Di Biagio, in panchina nelle due amichevoli di fine marzo contro Argentina e Inghilterra. Ancelotti sarebbe il preferito di Giovanni Malagò, presidente del Coni e commissario della Lega di serie A, ma dopo il primo incontro il diretto interesseto aveva manifestato tutte le sue perplessità riguardo all'idea di non allenare più una squadra di club.

Ora però lo scenario è cambiato e Fabbricini e Costacurta ci hanno provato di nuovo, raggiungendo un'intesa sulla parola a cui mancherebbe soltanto l'accordo economico. I prossimi giorni, la scadenza della nuova nomina è fissata per il prossimo 20 maggio, saranno decisivi con la Figc che addirittura punta ad avere panchina Ancelotti già il 28 maggio per l'amichevole contro l'Arabia Saudita. Poi in calendario ci sono Francia (1 giugno a Nizza) e Olanda (4 giugno allo Stadium di Torino). La ricostruzione azzurra vuole ripartire da Ancelotti


источник

www.gas-energy.com.ua/kupit-gbo.html

agroxy.com