Il Mondiale 2018 sarà lo spartiacque del calciomercato

2018-06-11 08:55:38
Pubblicato il 11 giugno 2018 alle 08:55:38
Categoria: Calciomercato
Autore: Piergiuseppe Pinto

"La decisione prima del Mondiale". Queste parole stanno echeggiando in tutta Europa e non solo, in relazione al calciomercato italiano e continentale. La partita inaugurale di Russia 2018 è prevista per il 14 giugno, quando si affronteranno i padroni di casa e l'Arabia Saudita. Poi, pian piano, esordiranno tutte le grandi: Brasile, Germania, Francia, Spagna, Inghilterra, Argentina e così via. Entro questi giorni, verranno probabilmente prese decisioni importanti in vista della prossima stagione.

In Serie A, la decisione da prendere spetta alla Roma e ad Alisson. Il portiere brasiliano è stato chiaro: prima del 17 giugno, giorno dell'esordio della Seleçao contro la Svizzera, il suo futuro sarà deciso. Alla Roma o lontano dall'Italia (lo vogliono LiverpoolChelsea e Real Madrid), ma in caso non si dovesse decidere nulla, la scelta sarebbe rinviata alla fine del Mondiale carioca, perché l'attuale portiere giallorosso sarà concentrato solo sulla rassegna che potrebbe concludersi il 15 luglio per il Brasile. La stessa situazione si sta verificando all'Atletico Madrid, dove Antoine Griezmann deve decidere del suo futuro, con il Barcellona all'orizzonte. L'attaccante dei colchoneros ha stabilito la data: prima del debutto della Francia, fissato per il 16 giugno contro l'Australia, si saprà quale sarà la squadra per la quale giocherà nel 2018/2019.

Chi pure ha fretta di prendere una decisione importante è il Real Madrid. Nessun giocatore, ma qualcosa di ancora più importante: il futuro allenatore. Dopo le dimissioni di ZidanePerez è alla ricerca di qualcuno che possa guidare i blancos per la prossima stagione, nella quale potrebbe dare l'assalto alla quarta Champions consecutiva. Restano però molti dubbi da sciogliere: il futuro di Bale Ronaldo è in bilico. Sarà difficile trovare un allenatore senza solide garanzie sul futuro dei top player, ma il presidente del Real ha scelto: vuole il nuovo tecnico il prima possibile, e tra i candidati c'è anche Antonio Conte. E anche in questo caso, il Mondiale potrebbe essere la data di scadenza per ufficializzare uno dei tanti ribaltoni di questo calciomercato estivo.


web site develpoment

http://progressive.com.kz/

kamagra jelly kaufen