Ligue 1: Lione in crisi nera, Bordeaux-Marsiglia è 1-1

2015-12-20 23:41:36
Pubblicato il 20 dicembre 2015 alle 23:41:36
Categoria: Notizie di attualità
Autore: Redazione educooopedia.info

La 19esima giornata di Ligue 1 certifica ulteriormente la crisi del Lione. L'OL perde infatti 2-1 ad Ajaccio e trova la terza sconfitta consecutiva, quarta in cinque partite di campionato: nono posto a 26 punti per la squadra di Fournier, a 25 di distacco dal Psg ma a 4 dall'Europa. Finisce 1-1 il big match tra Bordeaux e Marsiglia, con botta e risposta firmato da Romao e Khazri. Colpo del Saint Etienne, che batte 1-0 l'Angers e aggancia il Nizza a quota 29.
 
E' davvero difficile la situazione del Lione, che dopo la tragicomica sconfitta in Champions League contro il Genk non è più riuscito a rialzarsi. Dopo il 5-1 subito dal Psg la settimana scorsa, arriva un'altra sconfitta ad opera di un Ajaccio che si porta a soli due punti dalla squadra di Fournier: in Corsica è la doppietta di Larbi a lanciare i padroni di casa, all'OL non basta invece la rete di Grenier. Momento complicato anche per Bordeaux e Marsiglia, che nello scontro diretto si dividono la posta e rimangono a metà classifica divise da soli 2 punti (25 per l'OM, 23 per i Girondini). 
 
Dovrà trascorrere un Natale a leccarsi le ferite pure l'Angers, che esce sconfitto dalla trasferta con il Saint Etienne: nella 19esima giornata di Ligue 1 l'1-0 firmato Corgnet al 61' regala i tre punti ai verdi e lascia fermi a quota 31 in classifica la formazione di Moulin, staccata ora di una lunghezza dal Monaco (0-0 con il Troyes). Bianconeri che in pieno recupero colpiscono una traversa con Sissoko. Il 2015 della Ligue 1 si chiude con un solo padrone incontrastato: è il Psg, che alla pausa ha già in tasca il titolo.

http://cialis-viagra.com.ua

granit-sunrise.com.ua/bruschatka

http://engi.kiev.ua