Ligue 1: follia ultras in Marsiglia-Lione, poi 1-1

2015-09-20 23:53:48
Pubblicato il 20 settembre 2015 alle 23:53:48
Categoria: Notizie di attualità
Autore: Redazione educooopedia.info

Il posticipo della sesta giornata di Ligue 1, Marsiglia-Lione, verrà ricordato per la contestazione a Valbuena più che per il risultato finale, 1-1 (25' rigore Lacazette e 68' Rekik). Al Velodrome va in scena una super protesta del pubblico di casa nei confronti dell'attaccante passato ai rivali, con tanto di fantoccio a sua somiglianza appeso. L'arbitro è costretto ad interrompere il match al 62' a causa del fitto lancio di oggetti.

Il match inizia bene per gli ospiti che prima trovano il vantaggio con Lacazette su rigore al 25' e poi hanno anche il vantaggio di giocare con un uomo in più a causa dell'espulsione di Alessandrini al 44', brutto fallo sull'ex Valbuena. Nella ripresa si gioca solo 15 minuti, poi l'arbitro interrompe il match a causa del fitto lancio di oggetti. La partita riprende dopo 25 minuti di stop ma le squadre, complice la tensione che si respira sugli spalti, sembrano impaurite e gli errori in fase difensiva e offensiva si moltiplicano. Al 68' è Rekik di testa a pareggiare i conti e al 90' proprio Valbuena ha sui piedi la palla del 2-1, ma non trova per poco la porta. Nel pomeriggio arriva un'altra sconfitta per il Monaco (2-3) contro il Lorient con un El Shaarawy spento che viene sostituito al 69'. Vince incece il Saint Etienne, il 2-0 al Nantes vale il secondo posto in classifica.


узнать больше

www.best-cooler.reviews/best-insulated-cooler-high-end-rotomolded/

У нашей фирмы интересный интернет-сайт с информацией про Pocky www.tokyozakka.com.ua