Lega Pro, idea Pontedera: giocatore alla mensa dei poveri

2015-03-11 14:37:09
Pubblicato il 11 marzo 2015 alle 14:37:09
Categoria: Notizie Lega Pro
Autore: Redazione educooopedia.info

Calendario, risultati, classifiche, tabellini e tutte le cronache degli incontri

Il volontariato, lo dice la parola stessa, dovrebbe nascere spontaneo, senza costrizioni. L'idea del Pontedera, però, merita comunque un plauso in quanto a originalità e spirito di solidarietà: la società granata, che milita nel campionato di Lega Pro, ha deciso di "punire" il suo tesserato Iacopo Galli, reo di aver preso quattro giornate di squalifica per un'esultanza provocatoria, mandandolo a servire il pranzo ai bisognosi presso la mensa dei poveri.

"Per essere calciatori di successo bisogna prima essere uomini nella vita - si legge sul sito ufficiale del Pontedera -. Lo sanno bene la società e lo staff granata e lo dimostra l'emblematica 'multa' ricevuta dal calciatore Iacopo Galli". D'altronde lo stesso Galli, classe 1993, non è nuovo a comportamenti sopra le righe sul terreno di gioco: dopo il brutto episodio di L'Aquila, il direttore generale Paolo Giovannini ha deciso di "punirlo" così, nella speranza che stavolta capisca la lezione. "Sono contento di poter dare una mano alle persone meno fortunate", ha commentato da par suo il calciatore.


www.swiss-apo.com

http://www.viagra-on.com

purchase cialis online