Lega Pro, girone A: la new generation fa la voce grossa

2017-01-09 15:18:43
Pubblicato il 9 gennaio 2017 alle 15:18:43
Categoria: Notizie Lega Pro
Autore: Redazione educooopedia.info

All'ombra di un sistema da sempre riluttante al ricambio generazionale, scovare talenti nel girone A di Lega Pro potrebbe diventare un affare. Diversi giovani, nella stagione corrente, hanno avuto la possibilità di far intravedere le proprie qualità, a cominciare da Andrea De Simone che, nonostante uno scarso minutaggio, vanta già un pregevole record: nella sfida del 23 dicembre 2016 persa 3-1 contro il Tuttocuoio, l'attaccante del Prato, infatti, ha esordito tra i professionisti alla tenerissima età di 16 anni, 11 mesi e 21 giorni. Spostandoci in Sardegna, anche ad Olbia il motto è "largo ai giovani": il tecnico gallurese Mignani, infatti, può sorridere per la costante crescita di Simone Pinna, giovane terzino destro che sinora ha accumulato 1317' in campionato, e di Joseph Tetteh, centrocampista ghanese del '99 dal roseo futuro.

Un altro "baby" in rampa di lancio è, senza dubbio, Francesco Corsinelli: il classe '97 cresciuto nelle fila del Genoa, al Pontedera ha timbrato la bellezza di 16 presenze, diventando un elemento molto importante nel centrocampo di mister Indiani.  Dando uno sguardo ai nuovi bomber, risaltano i nomi di Eduardo Loglio e Leonardo Imbrenda: il 19enne del Racing Roma ha segnato ben quattro sigilli in 588', mentre il classe '99 del Tuttocuoio ha esordito con gol il 7 dicembre 2016 proprio in occasione della "sfida nella sfida" contro il n°29 capitolino. Insomma, nonostante tutto, il futuro promette bene.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it

progressive.ua

У нашей компании интересный веб портал с информацией про https://220km.com.
Этот полезный сайт , он рассказывает про Левитра софт https://pharmacy24.com.ua