Inter, fatta per Eder. Ma lui si sfoga: "Mi hanno impacchettato"

2016-01-29 12:00:00
Pubblicato il 29 gennaio 2016 alle 12:00:00
Categoria: Calciomercato
Autore: Redazione educooopedia.info

Manca ormai solo la firma per sancire il passaggio di Eder dalla Sampdoria all'Inter. L'attaccante italo-brasiliano è atteso dalle visite mediche prima di essere ufficialmente un giocatore nerazzurro e - chissà - esordire già nel derby col Milan domenica sera a San Siro. Il commento dell'interessato però è tutt'altro che entusiasta: "Mi hanno impacchettato, la società ha accettato sia l'offerta del Leicester che dell'Inter - avrebbe detto durante una telefonata ad un amico, poi resa pubblica -. Il club me l'ha detto, 13 milioni sono tanti. E' stato bello vivere questi anni con la Samp".

Eder non è però l'unica mossa di mercato che l'Inter ha in mente: il direttore tecnico Ausilio infatti sta provando ad anticipare la chiusura dell'affare Banega, promesso ai nerazzurri a giugno ma Mancini ne avrebbe bisogno da subito. Non sarà facile convincere il Siviglia, che sembra irremovibile come la Sampdoria riguardo a Roberto Soriano: se approderà alla corte di Thohir, come sarà, sarà nella finestra di mercato estivo. "Per ora non mi muovo da Marassi", ha confermato lo stesso centrocampista. Non sarà lui dunque il rinforzo di gennaio per la linea mediana dei nerazzurri.


http://techno-centre.niko.ua

www.topobzor.info/luchshie-kitajskie-internet-magaziny-sovremennosti/

agroxy.com