F1, Gp Belgio: le pagelle. Foto

2013-08-25 17:18:32
Pubblicato il 25 agosto 2013 alle 17:18:32
Categoria: Formula 1
Autore: Redazione educooopedia.info


Guarda la fotogallery con le pagelle del Gp del Belgio


Sebastian Vettel   10
Gli basta passare Hamilton in avvio per mettersi in posizione privilegiata ed uccidere la gara. Mentre Alonso recupera lui ne approfitta per incrementare il vantaggio, così quando lo spagnolo è secondo il distacco è già importante. Ma non è contento e lo incrementa fino al traguardo.

Fernando Alonso   8
Grinta e carattere da vendere in questa furiosa rimonta, cui lui stesso si era costretto con l’errore in qualifica. Ecco perché non ci sta un voto superiore. Però per quanto riguarda la gara non c’è niente da rimproverargli, e dimostra ancora che lui è uno che non molla mai.

Daniel Ricciardo   8
Con questa gara ha dimostrato di meritare il posto in Red Bull. La squadra sbaglia in qualifica e lo relega alla 19° posizione, ma lui è autore di una grande rimonta che lo porta in zona punti.

Lewis Hamilton   7
Giro strepitoso in qualifica, ma in gara il ritmo non è all’altezza di Vettel e neanche di Alonso, così si accontenta del terzo posto. Che lo porta terzo anche in classifica.

Jenson Button    7
Ci prova ma la strategia ad una sosta non gli riesce, capendo a circa 10 giri dal termine che è meglio fermarsi per la seconda volta. Chiudere sesto con questa McLaren è un buonissimo risultato, ed è un peccato che non possa sempre esprimersi così.

Romain Grosjean   7
Prima corsa da neopapà per il francese, in un fine settimana non eccezionale per la Lotus. Bravissimo a gestire le gomme nella prima parte di gara, riesce a fare una sola sosta fermandosi a metà della corsa. Buona prova dunque, ma al via poteva lasciare un po’ più strada a Raikkonen.

Adrian Sutil    7
Nono posto e due punti importanti per la Force India, che però non riesce a tenersi dietro la McLaren nella classifica Costruttori. Lotta a lungo con Gutierrez, con il quale è protagonista di due bellissimi ruota a ruota al Raidillon.

Felipe Massa     6
La partenza è tutt’altro che buona, ma riesce a recuperare in gara chiudendo settimo. La corsa di Alonso però è un’altra cosa, ed ha bisogno di qualcosa di più per mantenere il posto in Ferrari.

Mark Webber     5
Guida la stessa vettura di Vettel, eppure i suoi tempi sono nettamente peggiori di quelli di Seb. Le ipotesi sul perchè sono due: o Vettel è diventato ancor più fenomeno, oppure è lui che si è addormentato in questa sua ultima stagione.

Kimi Raikkonen     5
Dopo ben 27 gare si interrompe la sua serie di arrivi consecutivi a punti, colpa dei freni che lo abbandonano poco dopo la metà gara. Non stava brillando particolarmente nella “sua” pista, ed il ritiro di oggi è l’esclusione definitiva dalla corsa all’iride.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it

coleman 48 quart cooler

там top-obzor.com