F1, il sogno di Kubica svanisce: la Williams sceglie Sirotkin

Pubblicato il 12 dicembre 2017 alle 10:45:03
Categoria: Formula 1
Autore: Matteo Sfolcini

La favola di Robert Kubica che sognava un clamoroso ritorno in Formula 1 sembra sfumata. La Williams, dopo l'addio di Massa, ha scelto di sostituire il brasiliano con il giovane classe '95 russo Sergey Sirotkin preferendolo al pilota polacco. La conferma ufficiale arriverà probabilmente nei prossimi giorni. 
 
Confermate quindi le indiscrezioni arrivate subito dopo il buon test disputato dal ventiduenne pilota russo ad Abu Dhabi, che dalla prossima stagione formerà con Stroll la coppia più giovane (41 anni in due) della F1. Sirotkin, campione della Formula Abarth europea nel 2011, sarà il secondo esordiente al via del campionato 2018, insieme a Charles Leclerc. In realtà il russo ha già guidato in Formula 1, quando nel 2014 fu scelto dalla Sauber come terzo pilota, partecipando solo alle prove libere del GP di Russia. Un vero debutto che arriva dopo due stagioni disputate nel campionato di Formula 2 e una sofferta nel team Renault, che lo ha reclutato nel ruolo di terzo pilota ma preferendo poi Carlos Sainz sia nelle tappe finali del Mondiale 2017 che nel prossimo campionato. 

Per il pilota russo ha giocato sicuramente un ruolo importante il supporto arrivato dal gruppo bancario SMP, sponsor che ha appoggiato la carriera di Sirotkin giocando un ruolo importante anche nell'ultimo passo di Sergej verso il ruolo di pilota titolare in Formula 1 che lo ha visto scalzare il povero Kubica

Il pilota polacco aveva impressionato negli ultimi test di Abu Dhabi, dimostrando di essere nelle condizioni fisiche adeguate per guidare una monoposto di F1.Il sedile della Williams rimaneva l’unico disponibile il sogno di rivedere Kubica nel Mondiale dopo la stagione 2010 ed i terribili infortuni che hanno condizionato la sua carriera è definitivamente sfumato. 


https://gas-energy.com.ua

на сайте www.nl.ua

ford.niko.ua