Atalanta, Ilicic: "Dobbiamo rialzare la testa"

2018-02-15 22:26:45
Pubblicato il 15 febbraio 2018 alle 22:26:45
Categoria: Europa League
Autore: Redazione Datasport

Josip Ilicic ha parlato ai microfoni dei giornalisti al termine della partita di Europa League, Borussia Dortmund-Atalanta. Qualche rammarico di troppo per i bergamaschi e per il bosniaco che ha cercato di trascinare i suoi alla vittoria, per qualche minuto ci stava riuscendo, ma due errori difensivi hanno ribaltato la partita e i tedeschi sono riusciti a vincere 3-2. Non una cattiva prestazione come sottolinea Ilicic: "Abbiamo fatto comunque una buona partita, secondo me abbiamo subito gol troppo facilmente. Comunque abbiamo giocato contro una squadra forte e adesso dobbiamo rialzare la testa: ci aspetta il campionato e poi dobbiamo prepararci per il ritorno. Abbiamo visto che ce la facciamo a giocare contro di loro e sono sicuro che ce la facciamo".

In casa dopo una sconfitta, anche se di misura, sarà difficile. Il Borussia Dortmund ha un curriculum di lunga data nelle coppe europee, ma Ilicic non ha intenzione di mollare: "Io ci credo in tutte le partite che gioco, se non ci credi non ce la fai. Se giochiamo come oggi e cancelliamo gli errori che abbiamo fatto, sicuramente possiamo vincere, anche se loro palleggiano bene e sono una squadra forte".

Sul suo momento: "Io mi sento molto bene, sono soddisfatto e sto bene fisicamente. La squadra sta facendo bene e quella è la cosa più importante. Non so cosa mi manca per la continuità: la mia carriera è questa, sono soddisfatto di ciò che ho fatto, ma sono ancora abbastanza giovane e voglio ancora fare grandi cose".


www.nissan-ask.com.ua

https://www.best-cooler.reviews

посмотреть