D\'Amico: \"Pirlo e Montolivo? Non si muoveranno\"

2011-04-13 11:33:48
Pubblicato il 13 aprile 2011 alle 11:33:48
Categoria: Calciomercato
Autore: Redazione educooopedia.info

 "Tutte le squadre sono condizionate dai risultati che otterranno in campionato". Così Andrea D'Amico, noto procuratore, interviene a Radio Sportiva a precise domande sul calciomercato. "L'unica squadra che sa di ripartire con continuità è il Milan: Allegri sarà confermato al 100%. La Juventus e l'Inter dovranno riflettere, mentre la Roma ha prima una situazione societaria da chiarire".

"Movimenti di mercato? L'Inter dovrà cercare un centrale difensivo e due terzini: se ci sarà la cessione di Maicon i nerazzurri monetizzeranno a dovere. Il Milan si è già mosso con Mexes, mentre la Juve deve aspettare per capire che tipo di mercato vorrà fare. Il riscatto di Aquilani? Dipende da Delneri".

Si parla molto di Carlitos Tevez come rinforzo per Moratti, ma D'Amico non crede molto a queste voci: "Non andrà via dall'Inghilterra. E anche Pirlo, sento che tutti lo vedono in ogni squadra, ma rimarrà al Milan. Montolivo? Non lo so, è in scadenza, ma la mia opinione personale è che resterà a Firenze".

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it

steroid-pharm.com

levitra 20mg