Vuelta 2016, 15a tappa: capolavoro Brambilla, Quintana ipoteca la maglia rossa

2016-09-04 17:54:54
Pubblicato il 4 settembre 2016 alle 17:54:54
Categoria: Vuelta
Autore: Redazione educooopedia.info

Gianluca Brambilla firma la seconda straordinaria vittoria di un italiano alla Vuelta di Spagna trionfando nella 15esima tappa, di 118,5 chilometri da Sabinanigo a Sallent de Gallego Aramon Formigal. Il corridore della Etixx-Quickstep si impone davanti a Nairo Quintana con arrivo in salita. Terzo Fabio Felline. Il colombiano della Movistar ipoteca la maglia rossa sfruttando la giornata negativa di Chris Froome che arriva con 2'40" di ritardo.

I fuochi d'artificio alla Vuelta non si fermano dopo l'arrivo di ieri sull'Aubisque. A pochi chilometri dal via di Sabinanigo un gruppetto di 14 corridori, con diversi uomini di classifica, prende il largo. Tra questi anche la maglia rossa Nairo Quintana e Alberto Contador insieme agli italiani Formolo, Moser e Brambilla mentre Froome (con Chaves, Yates e Scarponi) resta nel secondo plotone.

All'imbocco dell'ultima salita, il GPM di prima categoria che porta all'arrivo pirenaico di Sallent de Gallego Aramon Formiga, il gruppetto Froome (guidato dall'Astana di Scarponi) accusa un ritardo di 2 minuti da Quintana e dagli altri attaccanti. A due chilometri dal termine restano al comando solo il colombiano in maglia rossa, seguito da uno splendido Gianluca Brambilla. L'azzurro si impone nel testa a testa finale e conquista il secondo successo di tappa di un italiano in questa Vuelta dopo quello di Valerio Conti due giorni fa. Terzo un positivissimo Fabio Felline (Trek-Segafredo). Chiude sesto Alberto Contador.

Quintana mette forse il sigillo alla conquista finale della Vuelta. Il colombiano in maglia rossa ha ora un vantaggio di 3'37" su Froome, che paga il distacco accumulato a inizio giornata. Terzo Esteban Chaves (+3'57").


Сashbery отзывы

www.topobzor.info

https://best-cooler.reviews/