Vuelta 2015, 10a tappa: capolavoro Sbaragli, sprint da urlo

2015-08-31 17:38:35
Pubblicato il 31 agosto 2015 alle 17:38:35
Categoria: Vuelta
Autore: Redazione educooopedia.info

Un sorprendente Kristian Sbaragli vince la decima tappa della Vuelta di Spagna di 146 chilometri da Valencia a Castellon. Per il toscano classe 1990 della Mtn-Qhubeka si tratta della prima vittoria in carriera in un grande Giro. L'italiano ha beffato in volata un maestro dello sprint come il tedesco John Degenkolb della Giant. Terzo lo spagnolo José Joaquin Rojas. La maglia rossa resta saldamente sulle spalle dell'olandese Dumoulin.

Nella prima parte di frazione, contraddistinta da un semplice Gran Premio della Montagna di terza categoria, si stacca una fuga composta da una 40ina di corridori. Il gruppo maglia rossa però recupera sugli attaccanti poco prima dell'ultima salita, l’Alto del Desierto de Las Palmas, di seconda categoria posizionato ai 16 dal traguardo. Al termine dell'asperità il plotone dei migliori chiude tutti i tentativi e si va così alla volata: a spuntarla è un super Sbaragli, partito ai 60 dall'arrivo. Secondo Degenkolb, terzo Rojas. Non cambia nulla in classifica generale con Dumoulin in maglia rossa con 57" di vantaggio su Rodriguez e 59" su Chaves. Quarto Fabio Aru a 1'13".

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it

https://etalon.com.ua

続きを読みます

詳細はこちら