Maratona dles Dolomites: vincono Luigi Salimbeni e Chiara Ciuffini

2015-07-05 16:59:30
Pubblicato il 5 luglio 2015 alle 16:59:30
Categoria: Notizie Ciclismo
Autore: Redazione educooopedia.info

Va a Luigi Salimbeni la 29esima edizione della Maratona dles Dolomites, la prestigiosa corsa ciclistica andata in scena oggi con la partecipazione di 9.302 corridori in rappresentanza di 64 nazioni. Salimbeni, ciclista classe 1979 di Castiglione dei Pepoli (Bologna), iscritto per il Ciclo Team San Ginese con il pettorale numero 4, si è imposto col tempo di 4h.44'43"8 imponendosi davanti al vicentino Roberto Cunico (Team Beraldo Greenpaper) che ha percorso la distanza in 4h.44'44"2. Sul gradino più basso del podio si è accomodato Enrico Zen (Team Beraldo Greenpaper) che ha chiuso la prova in 4h.44'48". Comprensibile la gioia del vincitore: "Nel mio piccolo oggi ho raggiunto un traguardo grandissimo - ha dichiarato Salimbeni dopo avere tagliato il traguardo -. Dedico la vittoria alla mia famiglia che mi ha supportato in questi anni e a mia figlia che oggi compie gli anni. Ho temuto il peggio quando sono stato attaccato da Cunico e Zen perché due contro uno era una sfida difficile, ma sapevo di essere il piú forte e ho mantenuto la tranquillitá e la lucidità con la quale ho affrontato la gara e che mi hanno permesso poi di tagliare il traguardo".

In campo femminile il successo è andato all'aquilana Chiara Ciuffini, classe 1985 dell'Infinity Cycling Team: 5h.24'47" il suo tempo. Secondo posto per Manuela Sonzogni (Team Isolmant Asd, 5h.30'14"1), terza Barbara Lancioni (Somec Omec, 5h.32'41"). La Maratona dles Dolomites si è svolta, come di consueto, in uno scenario da favola. Per raggiungere il traguardo, infatti, i corridori si sono dovuti inerpicare lungo i sette passi dolomitici: Pordoi, Sella, Campolongo, Falzarego, Gardena, Valparola, Giau con arrivo a Corvara.

Tanti i personaggi dello sport al via: tra gli altrio Alex Zanardi, Manfred Moelgg, Davide Cassani, Christian Zorzi e la pluricampionessa di casa Maria Canins. L'Oscar di corridore più anziano va a Bernardo Marengo di Grinzane Cavour, in provincia di Cuneo, classe 1932 e alla sua quarta Maratona. Il più giovane è stato Nicola Del Papa, 15enne di Verona. L'appuntamento con la prossima Maratona dles Dolomites è fissato per il 2016: la 30esima edizione è fissata per domenica 3 luglio.

Di seguito il podio dei tre percorsi di gara (Lungo di 138 km e 4230 metri di dislivello, Medio di 106 km e 3130 metri di dislivello e Sella Ronda di 55 km e 1780 metri di dislivello).

55km maschile
1. Davide Ferrari (Ferrari Velobike Asd, 1h.57'43"4)
2. Christian Paparelli (Team Bike Ticino, 2h.04'56"5)
3. Andrea Sicilia (Team Fato, 2h.04'57"6)

55km femminile
1. Claudia Gentili (Team Giletti, 2h.14'17"9)
2. Debora Agreiter (Rodes Val Badia Raiffeisen, 2h.19'52"5)
3. Vera Nicolussi-Leck (Asv Dolomiti Superbike, 2h.34'33"7)

106km maschile
1. Tommaso Elettrico (Legend factory-Miche, 3h.31'10"4)
2. Andrea Pontalto (Asd Alé Cipollini Galassia, 3h.35'09"6)
3. Simone Orsucci (Ciclo Team San Ginese, 3h.35'09"8)

106km femminile
1. Ilaria Lombardo (Asd Team Perini Bike, 3h.59'50"9)
2. Erica Magnaldi (Team De Rosa Santini, 4h.00'17"6)
3. Astrid Schartmuller (Pedale Feltrino Tbh, 4h.05'56"5)

138km maschile
1. Luigi Salimbeni (Ciclo Team San Ginese, 4h.44'43"8)
2. Roberto Cunico (Team Beraldo Greenpaper, 4h.44'44"2)
3. Enrico Zen (Team Beraldo Greenpaper, 4h.44'48"8)

138km femminile:
1. Chiara Ciuffini (Infinity Cycling Team, 5h.24'47")
2. Manuela Sonzogni (Team Isolmant Asd, 5h.30'14"1)
3. Barbara Lancioni (Somec–MG.K Vis-Lgl, 5h.32'41"0)


https://shah21.com.ua

www.chemtest.com.ua

http://pillsbank.net