Ciclismo in lutto: è morto Michele Scarponi

2017-04-22 10:02:21
Pubblicato il 22 aprile 2017 alle 10:02:21
Categoria: Notizie Ciclismo
Autore: Redazione educooopedia.info

Risveglio da incubo per il ciclismo italiano e in generale per lo sport con la tragica notizia della morte di Michele Scarponi. Lo scalatore marchigiano dell'Astana, reduce dal quarto posto e da un successo di tappa al Tour of the Alps terminato venerdì, è rimasto vittima di un incidente stradale questa mattina alle 8 a Filottrano, la sua città, in provincia di Ancona: Scarponi sarebbe stato travolto e ucciso sul colpo da un furgone.
 
Il corridore, che avrebbe compiuto 38 anni il prossimo settembre, era in sella alla sua bicicletta per un normale allenamento, stava percorrendo via dell'Industria quando a un incrocio è stato travolto da un furgone, il cui conduce pare non abbia proprio visto il ciclista, che gli ha tagliato la strada. Scarponi era tornato a casa venerdì sera subito dopo la fine del Tour of the Alps per riabbracciare la moglie Anna e i figli gemelli Giacomo e Tommaso di 4 anni e mezzo.
 
Un destino crudele quello che ha strappato via alla vita Michele Scarponi, lui che nel 2011 aveva vinto il Giro d'Italia dopo la squalifica di Alberto Contador e che era pronto ad affrontare la Corsa Rosa tra qualche settimana da capitano dell'Astana dopo il forfait per infortunio di Fabio Aru.
 

続きを読みます

www.mitsubishi.niko.ua

вода доставка

http://etalon.com.ua