Amstel Gold Race 2017: poker Gilbert, battuto Kwiatkowski

2017-04-16 17:30:00
Pubblicato il 16 aprile 2017 alle 17:30:00
Categoria: Notizie Ciclismo
Autore: Redazione educooopedia.info

E' un 2017 magico per Philippe Gilbert che, dopo il successo al Giro delle Fiandre, conquista anche l'Amstel Gold Race, la classica in Olanda che apre il trittico delle Ardenne. Il campione belga della Quick Step-Floors firma il suo poker nella gara olandese battendo in una volata a due il polacco Michal Kwiatkowski, secondo; terzo a 10 secondi lo svizzero Albasini. Prova anonima per gli italiani: caduto Gasparotto, vincitore nel 2016.
 
La 52esima edizione dell'Amstel Gold Race, la prima prova del trittico delle Ardenne, 261 km da Maastricht a Berg en Terblijt, con un percorso modificato rispetto al passato, esplode sul Kruisberg, a circa 35 km dal traguardo, quando si forma un gruppetto al comando con Philippe Gilbert e Sergio Henao. Dietro faticano a rispondere, Sonny Colbrelli resta nel gruppo mentre Enrico Gasparotto, campione uscente, è coinvolto in una caduta con Roman Kreuziger e accusa un problema alla spalla.
 
In testa c'è un plotoncino con 8 attaccanti tra cui Gilbert, Henao, Kwiatkowski e Albasini mentre alle spalle ci prova un quartetto con Valverde, Van Avermaet, Felline e Wellens. Gli inseguitori non vanno mai oltre i 15" di ritardo, perdono terreno col passare dei km mentre davanti gli 8 proseguono a grande velocità: sul Bemelerberg, ai -6 dal traguardo, Gilbert e Kwiatkowski cambiano marcia e se ne vanno da soli. La coppia si gioca la vittoria nel rettilineo finale, il polacco prova a sorprendere il belga con uno scatto da dietro come con Sagan alla Milano-Sanremo ma Gilbert dà sfogo a tutta la sua potenza, rimonta e vince nettamente. Gli inseguitori giungono a 9" e lo svizzero Albasini si aggiudica il terzo posto. Nono Sonny Colbrelli, migliore degli italiani, arrivato ad oltre un minuto.
 
Si tratta della quarta vittoria in carriera all'Amstel Gold Race per Gilbert dopo quelle del 2010, 2011 e 2014: per il campione belga della Quick Step-Floors si tratta del secondo grande successo stagionale dopo il Giro delle Fiandre due settimane fa. La campagna delle Ardenne prosegue mercoledì con la Freccia Vallone mentre domenica prossima andrà in scena la mitica Liegi-Bastogne-Liegi.
Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it

https://etalon.com.ua/