Champions: Borussia già agli ottavi, Galatasaray travolto

2014-11-05 08:00:00
Pubblicato il 5 novembre 2014 alle 08:00:00
Categoria: Notizie Champions League
Autore: Redazione educooopedia.info

Disastroso in Bundesliga, già qualificato agli ottavi in Champions League. E' lo strano caso del Borussia Dortmund, che grazie al 4-1 rifilato al Galatasaray di Cesare Prandelli centra il passaggio del turno con due turni di anticipo. Nel poker dei gialloneri c'è anche la firma di Immobile, in campo nei 20 minuti finali: l'ex attaccante del Torino realizza la rete del 3-1 al  74'. Arsenal beffato al 90' dall'Anderlecht: all'Emirates finisce 3-3.

L'Europa rigenera il Borussia di Jurgen Klopp. I tedeschi, ultimi in Germania, infilano la quarta vittoria consecutiva in questa Champions rifilando altre quattro reti al Galatasaray, già battuto 4-0 a Istanbul. Reus sblocca il risultato al 39', l'ex milanista Papastathopoulos realizza il raddoppio al 56'. Balta riapre i giochi al 70', ma i padroni di casa rispondono subito con Immobile: l'ex granata, appena subentrato a Reus, sfrutta l'assist di Aubameyang e non sbaglia a tu per tu con Muslera. Chiude i conti l'autorete di Kaya all'85. Tedeschi primi a punteggio pieno nel girone D, Gala ultimo con un punto.

Il passaggio del turno sembrava cosa fatta anche per l'Arsenal. I Gunners volano sul 3-0 grazie alle reti di Arteta su rigore (25'), Sanchez (29') e Oxlade-Chamberlain (58'), ma nell'ultima mezz'ora di gara subiscono una clamorosa rimonta. L'ex genoano Vanden Borre riapre la gara firmando una doppietta al 61' (rigore) e 73', Mitrovic al 90' sigla di testa la rete che gela il pubblico dell'Emirates: 3-3 e festa qualificazione rimandata. La squadra di Wenger, secondo nel gruppo con 7 punti, conserva comunque un margine rassicurante sui belgi, terzi a quota 2.


Спорт Трейдс обзор

www.unc-mps.com.ua

http://ry-diplomer.com