Everton, Rooney torna a casa: addio United

2017-07-09 16:27:30
Pubblicato il 9 luglio 2017 alle 16:27:30
Categoria: Calciomercato
Autore: Redazione educooopedia.info

Wayne Rooney torna a casa. Dopo 13 stagioni con il Manchester United, squadra con la quale ha conquistato innumerevoli trofei e segnato valanghe di gol (253 esattamente) diventandone anche il capitano, l'inglese fa ritorno nella squadra della sua città, quella con cui esordì in Premier League: l'Everton. Dopo essere stato ad un passo da un clamoroso trasferimento in Cina, Rooney sceglie quindi di restare in Inghilterra per siglare un contratto biennale con i Toffees. L'ex numero 10 dei Red Devils ha già sostenuto le visite mediche ed ha visitato il suo vecchio centro di allenamento.
 
L’inglese, classe 1985, prende il posto di Romelu Lukaku che, poche ore prima, aveva compiuto il percorso inverso per una somma vicina agli 85 milioni di euro, unendosi alla squadra di Josè Mourinho. Già nella passata stagione, Rooney era finito ai margini della rosa dei Red Devils, collezionando appena 25 presenze in campionato con solo 5 gol e 5 assist all'attivo. Con lo United, Rooney ha vinto una Champions League nella stagione 2007/2008, una Europa League, 5 Premier League, una Coppa d'Inghilterra, 4 Coppe di Lega inglesi, 5 Supercoppe d'Inghilterra ed un Mondiale per Club. Il bomber inglese è stato anche capocannoniere in Premier nella stagione 2008/2009 e miglior giocatore del torneo l'anno successivo.
Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it

best-cooler.reviews

www.best-cooler.reviews/