Serie A, Nainggolan: "A volte ti impongono certe scelte"

Pubblicato il 21 giugno 2018 alle 15:43:16
Categoria: Calciomercato - Serie A
Autore: Piergiuseppe Pinto

Si può ormai considerare Radja Nainggolan un nuovo giocatore dell'Inter. Il belga è praticamente nerazzurro, tanto che l'accordo tra la società di Suning e la Roma è totale: ai giallorossi andranno 24 milioni più i cartellini di Davide Santon Nicolò Zaniolo, classe '99 primavera dell'Inter campione d'Italia nel 2017 e nel 2018. Uno scambio che, però, ha destato stupore e delusione nei tifosi giallorossi, considerando 24 milioni pochi e le contropartite tecniche non all'altezza (soprattutto il terzino ex Newcastle). Tanto che alcuni tifosi hanno contattato direttamente Nainggolan per esprimere il loro stupore, e la risposta del belga ha confermato quanto emerso nelle ultime settimane.

Nainggolan, infatti, ha risposto ad un tifoso con una frase molto eloquente: "Non credete che io stia benissimo, non mi va di lasciare questa squadra. Ma a volte ti mettono di fronte a delle scelte". L'ex Cagliari non aveva intenzione di andare via, come rivelato già ad un tifoso in aeroporto ("Mi stanno vendendo"). Evidentemente, però, la Roma ha deciso di monetizzare con la cessione del calciatore, tentando poi di valorizzare Zaniolo. Adesso, però, Nainggolan avrà di fronte a sé una nuova sfida: diventare grande all'Inter, che più volte lo aveva cercato già quando era al Cagliari ed un anno fa, quando l'arrivo di Luciano Spalletti a Milano aveva già avvicinato il centrocampista alla squadra nerazzurra. Ora, il trasferimento è diventato realtà: manca poco, e per il belga, nolente ma determinato, inizierà una nuova avventura.


http://pharmacy24.com.ua

https://surrogacycmc.com

www.www.nl.ua