Napoli: prosegue la caccia al portiere, Leno passa in pole. Schiarita con Sarri

2018-06-03 22:06:13
Pubblicato il 3 giugno 2018 alle 22:06:13
Categoria: Serie A
Autore: Marco Corradi

Il portiere è la priorità del nuovo Napoli di Carlo Ancelotti, ma la situazione resta in completo e assoluto divenire. Fino a qualche settimana fa il favorito sembrava essere Rui Patricio, ma la situazione del portiere e l'arrivo di Ancelotti hanno ribaltato improvvisamente lo scenario. Decisiva la querelle tra il nazionale portoghese e lo Sporting, nata dopo le dichiarazioni del presidente Bruno de Carvalho e l'aggressione subita dagli ultras dei Leoes, che ha spinto Rui Patricio e altri giocatori a chiedere la rescissione unilaterale del contratto (servirà l'ok del tribunale e dell'UEFA): in caso d'addio ai biancoverdi, però, il futuro del portiere del Portogallo non sarà a Napoli. Jorge Mendes ha già messo in piedi una trattativa avanzata col Wolverhampton, club che da un paio d'anni è sotto la sua ''protezione'' e acquista svariati suoi assistiti: Rui Patricio diventerebbe il #1 dei Wolves in Premier League, con buona pace del Napoli e di un Ancelotti che non è mai stato convinto del suo acquisto, e aveva bloccato la trattativa.

E così, il Napoli ha improvvisamente riaperto la trattativa con Bernd Leno: il portiere avrebbe già risolto la questione dei diritti d'immagine, e ora si tratta col Bayer Leverkusen. I tedeschi valutano il portiere 25mln, il Napoli non vorrebbe andare oltre 18-20: si tratta, con Sirigu Areola come alternative indicate dall'ex tecnico di Milan e Bayern Monaco. Intanto, si registra una schiarita sui rapporti con Sarri: dopo che De Laurentiis non l'aveva liberato dal contratto nonostante l'ingaggio di Ancelotti, chiedendo comunque il pagamento della clausola da 8mln (scaduta il 31 maggio, ora chiunque dovrà trattare col Napoli), il tecnico toscano aveva valutato l'ipotesi di una causa per mobbing. Ora però sembra indirizzato a chiedere la risoluzione consensuale del contratto senza buonuscita, così da essere libero di poter ripartire altrove: intanto però Zenit (ha preso Semak) e Chelsea (vicino a Blanc) hanno trovato un tecnico, e dunque il rischio di rimanere fermo è assolutamente concreto.


brute outdoors cooler

www.lkredit.com.ua

pills-generic.com