Serie C Girone B 2017-2018
Serie C Girone B 2017-2018
Tempo reale
Tempo reale
29° giornata Serie C Girone B 2017-2018

Stadio Pier Giovanni Mecchia

11 marzo 2018 ore 16:30

Arbitro: Nicolò Cipriani

Mestre

1° A. Perna
16° L. Neto Pereira
80° L. Lavagnoli
83° A. Fabbri

4
-
3

Conclusa

Pordenone

12° G. Misuraca
68° M. Stefani
69° E. Berrettoni

Mestre



4
1° A. Perna
16° L. Neto Pereira
80° L. Lavagnoli
83° A. Fabbri

Pordenone



3
12° G. Misuraca
68° M. Stefani
69° E. Berrettoni

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Mostra dettagli:

Spettacolo al Mecchia, dove il Mestre vince per 4-3 un'intensissima sfida contro il Pordenone. Padroni di casa in vantaggio dopo un minuto con Perna, ma all'11' è già 1-1 grazie al gol di Misuraca. Al 15', Neto Pereira riporta in vantaggio i suoi. Nella ripresa, succede di tutto: con Stefani e Berrettoni, nel giro di 2 minuti il Pordenone passa dal 2-1 al 2-3, prima di subire la definitiva rimonta del Mestre firmata da Lavagnoli e Fabbri. Un successo, il terzo di fila, che permette al Mestre di agganciare la FeralpiSalò al quinto posto a quota 37, mentre il Pordenone, al terzo ko in cinque partite, è a sole due lunghezze di vantaggio sull'AlbinoLeffe undicesimo. Nel prossimo turno, Ravenna-Mestre e Pordenone-Fermana.

Ore 18:25, fischio finale.

Ore 17:18, fine primo tempo.

88'
Pordenone in 10: espulso De Agostini!

83'
Controrimonta del Mestre! Fabbri realizza il 4-3!

82'
Cambio nel Pordenone: esce Nocciolini, entra Gerardi.

80'
Pareggio del Mestre! Ha segnato Lavagnoli! 3-3 al Mecchia!

74'
Cambio nel Mestre: esce Rubbo, entra Martignago.

73'
Cambio per il Mestre: esce Neto Pereira, entra Sottovia.

71'
Ammonito Berrettoni, che si toglie la maglia dopo aver segnato.

69'
Rimonta del Pordenone! 2-3! Gol di Berrettoni!

68'
Pareggio del Pordenone! Gol di Stefani!

67'
Cambio per il Mestre: esce Beccaro, entra Casarotto.

67'
Cambio per il Mestre: fuori Gritti, entra Boffelli.

58'
Ammonito Gritti.

52'
Cambio nel Pordenone: esce Bombagi, entra Nunzella.

52'
Cambio nel Pordenone: esce Ciurria, entra Berrettoni.

46'
Ore 17:37, inizia il secondo tempo.

37'
Ammonito De Agostini.

16'
Gol del Mestre! Inizio fantastico di partita con i padroni di casa che si riportano avanti grazie al gran gol di Neo Pereira

12'
Pareggio immediato del Pordenone! Cross di Formiconi, torre di testa di Ciurria e tiro vincente di Misuraca che ristabilisce la parità. 

1'
Subito avanti il Mestre! Gol lampo del capitano Perna che batte Perilli con una rasoiata di sinistro

1'
Ore 16:33, inizia la partita

Il Mestre, con 4 vittorie nelle ultime 6 gare, è una delle squadre più in forma del girone, dove ha anche raggiutno la zona playoff. A pari punti, a quota 34,  si trova proprio il Pordenone che nell'ultimo periodo sta avendo un rendimento molto altalenante ma si giocherà tanto in questo scontro diretto, che all'andata terminò sul 2-2.
Mestre
IN CAMPO (3-5-2)
1 A. Favaro
14 E. Politti
13 A. Perna
3 A. Fabbri 83°
8 A. Boscolo
5 L. Lavagnoli 80°
9 A. Spagnoli
6 A. Boffelli 67°
7 S. Casarotto 67°
20 R. Martignago 74°
23 D. Sottovia 73°

IN PANCHINA
19 M. Gritti 67° 58°
16 A. Rubbo 74°
11 M. Beccaro 67°
10 L. Neto Pereira 16° 73°
12 G. Zironelli
22 A. Ayoub
15 N. Stefanelli
17 D. Mordini
18 F. Bonaldi
24 G. Zecchin
27 D. Stensson
All.Mauro Zironelli
Pordenone
IN CAMPO (4-3-1-2)
1 S. Perilli
2 G. Formiconi
4 M. Stefani 68°
6 G. Parodi
3 M. De Agostini 88° 37°
21 G. Misuraca 12°
8 S. Burrai
33 R. Zammarini
9 F. Gerardi 82°
10 E. Berrettoni 71° 69° 52°
23 L. Nunzella 52°

IN PANCHINA
7 M. Nocciolini 82°
5 F. Bombagi 52°
17 P. Ciurria 52°
12 S. Mazzini
11 E. Cicerelli
13 P. Bertoli
15 S. Visentin
18 A. Lovisa
20 V. Silvestro
26 A. Bassoli
27 S. Magnaghi
31 C. Caccetta
All.Fabio Rossitto

3-5-2

Arbitro: Nicolò Cipriani

4-3-1-2

1 Favaro
1 Perilli
14 Politti
2 Formiconi
13 Perna
4 Stefani
3 Fabbri
6 Parodi
8 Boscolo
3 De Agostini
5 Lavagnoli
21 Misuraca
9 Spagnoli
8 Burrai
6 Boffelli
33 Zammarini
7 Casarotto
9 Gerardi
20 Martignago
10 Berrettoni
23 Sottovia
23 Nunzella
Spettacolo al Mecchia, dove il Mestre vince per 4-3 un'intensissima sfida contro il Pordenone. Padroni di casa in vantaggio dopo un minuto con Perna, ma all'11' è già 1-1 grazie al gol di Misuraca. Al 15', Neto Pereira riporta in vantaggio i suoi. Nella ripresa, succede di tutto: con Stefani e Berrettoni, nel giro di 2 minuti il Pordenone passa dal 2-1 al 2-3, prima di subire la definitiva rimonta del Mestre firmata da Lavagnoli e Fabbri. Un successo, il terzo di fila, che permette al Mestre di agganciare la FeralpiSalò al quinto posto a quota 37, mentre il Pordenone, al terzo ko in cinque partite, è a sole due lunghezze di vantaggio sull'AlbinoLeffe undicesimo. Nel prossimo turno, Ravenna-Mestre e Pordenone-Fermana.

Mestre-Pordenone 4-3

MARCATORI: 1' Perna (M), 12' Misuraca (P), 16' Neto Pereira (M), 68' Stefani (P), 69' Berrettoni (P), 80' Lavagnoli (M), 83' Fabbri (M).
MESTRE (3-5-2): Favaro ; Politti , Gritti (67' Boffelli ) , Perna ; Fabbri , Rubbo (74' Martignago ) , Boscolo , Beccaro (67' Casarotto ) , Lavagnoli ; Neto Pereira (73' Sottovia ) , Spagnoli .
A disposizione: Zironelli, Ayoub, Stefanelli, Mordini, Bonaldi, Zecchin, Stensson.
Allenatore: Mauro Zironelli .
PORDENONE (4-3-1-2): Perilli ; Formiconi , Stefani , Parodi , De Agostini ; Misuraca , Burrai , Zammarini ; Nocciolini (82' Gerardi ) ; Bombagi (52' Nunzella ) , Ciurria (52' Berrettoni ) .
A disposizione: Mazzini, Cicerelli, Bertoli, Visentin, Lovisa, Silvestro, Bassoli, Magnaghi, Caccetta.
Allenatore: Fabio Rossitto .
ARBITRO: Nicolò Cipriani
NOTE: nessuna
AMMONITI: 37' De Agostini (P); 58' Gritti (M); 71' Berrettoni (P).
ESPULSI: 88' De Agostini (P).
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 0, st 0