Serie C Girone B 2017-2018
Serie C Girone B 2017-2018
Tempo reale
Tempo reale

12 marzo 2018 ore 20:45

Arbitro: Matteo Proietti

Bassano Virtus

56° M. Minesso (Rig.)

1
-
2

Conclusa

Padova

50° L. Ravanelli
62° N. Pulzetti
56° M. Minesso (Rig.)

Padova



2
50° L. Ravanelli
62° N. Pulzetti

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Mostra dettagli:

Derby bello ed intenso, soprattutto nel secondo tempo. Nella prima frazione le squadre tendono a non scoprirsi troppo anche se i padroni di casa hanno le chance migliori. Le danze sono aperte da Ravanelli al 49esimo, bravo a deviare in porta un tiro da fuori area. A rimettere le cose in parità ci pensa Minesso su rigore. Dopo pochi minuti, al 63esimo arriva la rete di Pulzetti, che taglia le gambe ai padroni di casa. Il Bassano prova a ribaltare la partita inserendo ben 4 elementi nuovi, ma il risultato non cambierà più. Il Padova conserva il vantaggio di 11 punti sulla Sambenedettese, ormai la serie B è prenotata. Il Bassano non dovrebbe risentire troppo della sconfitta, i play-off sono quasi una realtà

Ore 22:37, finisce qui la partita! 

90'
Sostituzione: esce Vincenzo Sarno ed entra Eric Lanini

87'
Sostituzione: esce Andrea Bonetto ed entra Alberto Barison

82'
Sostituzione: esce Ettore Gliozzi ed entra Michele Russo

78'
ammonito Sergio Contessa

74'
Sostituzione: esce Federico Proia ed entra Andrea Razzitti

66'
Sostituzione: esce Loris Zonta ed entra Nicolò Bianchi

65'
Sostituzione: esce Abou Diop ed entra Gianluca Laurenti

64'
Sostituzione: esce Dario Venitucci ed entra Michael Fabbro

62'
goal di Nico Pulzetti

61'
Sostituzione: esce Marco Guidone ed entra Alessandro Capello

56'
rigore trasformato da Mattia Minesso. Pareggio dal dischetto!

55'
ammonito Giacomo Bindi

50'
goal di Luca Ravanelli!!! Sugli sviluppi di una punizione Ravanelli devia in porta il tiro di Guidone. Prima rete per il difensore in questo campionato

48'
ammonito Nicola Bizzotto

48'
Sostituzione: esce Riccardo Serena ed entra Matteo Mandorlini

47'
Sostituzione: esce Giampiero Pinzi ed entra Nico Pulzetti

46'
Ore 21:48, si ricomincia!

21:32, si va a riposo sullo 0-0

34'
ammonito Luca Ravanelli

9'
ammonito Nicola Pasini

1'

Ore 20:46; la partita è cominciata!

Nel posticipo del lunedì sera scende in campo la capolista Padova, in scena a Bassano dopo la prima sconfitta casalinga contro il Teramo. I padroni di casa sono lontani 9 punti dai veneti ma vanno a caccia del 10imo risultato positivo per provare a riaprire il discorso promozione. Al Mercante poi hanno vinto tutte le ultime 4 partite segnando 9 reti e solo 1 subita.

Bassano Virtus
IN CAMPO (4-3-2-1)
22 M. Grandi
10 M. Minesso (R)56°
13 N. Pasini
24 F. Stevanin
17 S. Salvi
5 N. Bizzotto 48°
6 A. Barison 87°
8 N. Bianchi 66°
7 G. Laurenti 65°
9 M. Fabbro 64°
29 A. Razzitti 74°

IN PANCHINA
18 A. Diop 65°
19 D. Venitucci 64°
21 A. Bonetto 87°
28 L. Zonta 66°
4 F. Proia 74°
1 D. Costa
12 M. Piras
23 A. Tronco
20 T. Bortot
3 F. Karkalis
16 A. Gashi
All.Giovanni Colella
Padova
IN CAMPO (4-3-1-2)
1 G. Bindi 55°
23 D. Cappelletti
20 L. Ravanelli 50° 34°
3 S. Contessa 78°
25 L. Belingheri
33 S. Salviato
19 M. Russo 82°
28 A. Capello 61°
6 M. Mandorlini 48°
7 N. Pulzetti 47° 62°
34 E. Lanini 90°

IN PANCHINA
8 E. Gliozzi 82°
11 G. Pinzi 47°
4 R. Serena 48°
17 M. Guidone 61°
9 V. Sarno 90°
22 D. Merelli
15 V. Fabris
5 T. Trevisan
10 R. Candido
24 A. Bellemo
21 D. Marcandella
27 P. Ziov
26 A. Cisco
All.Pierpaolo Bisoli

4-3-2-1

Arbitro: Matteo Proietti

4-3-1-2

22 Grandi
1 Bindi
10 Minesso
23 Cappelletti
13 Pasini
20 Ravanelli
24 Stevanin
3 Contessa
17 Salvi
25 Belingheri
5 Bizzotto
33 Salviato
6 Barison
19 Russo
8 Bianchi
28 Capello
7 Laurenti
6 Mandorlini
9 Fabbro
7 Pulzetti
29 Razzitti
34 Lanini
Derby bello ed intenso, soprattutto nel secondo tempo. Nella prima frazione le squadre tendono a non scoprirsi troppo anche se i padroni di casa hanno le chance migliori. Le danze sono aperte da Ravanelli al 49esimo, bravo a deviare in porta un tiro da fuori area. A rimettere le cose in parità ci pensa Minesso su rigore. Dopo pochi minuti, al 63esimo arriva la rete di Pulzetti, che taglia le gambe ai padroni di casa. Il Bassano prova a ribaltare la partita inserendo ben 4 elementi nuovi, ma il risultato non cambierà più. Il Padova conserva il vantaggio di 11 punti sulla Sambenedettese, ormai la serie B è prenotata. Il Bassano non dovrebbe risentire troppo della sconfitta, i play-off sono quasi una realtà

Bassano Virtus-Padova 1-2

MARCATORI: 50' Ravanelli (P), 56' Minesso (Rig.) (B), 62' Pulzetti (P).
BASSANO-V (4-3-2-1): Grandi ; Minesso , Diop (65' Laurenti ) , Venitucci (64' Fabbro ) , Pasini ; Bonetto (87' Barison ) , Stevanin , Salvi ; Zonta (66' Bianchi ) , Proia (74' Razzitti ) ; Bizzotto .
A disposizione: Costa, Piras, Tronco, Bortot, Karkalis, Gashi.
Allenatore: Giovanni Colella .
PADOVA (4-3-1-2): Bindi ; Gliozzi (82' Russo ) , Cappelletti , Ravanelli , Contessa ; Pinzi (47' Pulzetti ) , Serena (48' Mandorlini ) , Guidone (61' Capello ) ; Belingheri ; Salviato , Sarno (90' Lanini ) .
A disposizione: Merelli, Fabris, Trevisan, Candido, Bellemo, Marcandella, Ziov, Cisco.
Allenatore: Pierpaolo Bisoli .
ARBITRO: Matteo Proietti
NOTE: nessuna
AMMONITI: 9' Pasini (B); 34' Ravanelli (P); 48' Bizzotto (B); 55' Bindi (P); 78' Contessa (P).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 0, st 0