Serie C Girone A 2017-2018
Serie C Girone A 2017-2018
Tempo reale
Tempo reale
4° giornata Serie C Girone A 2017-2018
Stadio Stadio dei Marmi
17 settembre 2017 ore 14:30
Arbitro: Michele Di Cairano

Carrarese

54° C. Coralli
70° C. Coralli
86° F. Tavano

3
-
0

Conclusa

Olbia

Carrarese



3
54° C. Coralli
70° C. Coralli
86° F. Tavano

Olbia



0

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Mostra dettagli:

L'Olbia si schianta contro i Marmiferi: vittoria roboante della Carrarese, che tra le mura amiche batte per 3-0 la compagine sarda. Primo tempo non esaltante, con le squadre che non riescono a bucare le difese avversarie. Nella ripresa i Bianchi provano a operare il forcing con Ragatzu, ma è il gialloazzurro Coralli ad andare a segno al 54', raddoppiando al 70'. Di Tavano a poco dallo scadere la rete del tris.

Coralli implacabile: sempre letale in area l'attaccante dei Marmiferi, che ha messo il sigillo al match con una personale doppietta. Ottima anche la prova di Biasci, autore di un assist pochi minuti dopo il suo ingresso in campo. Non brillantissima invece la prova di Piscopo e quella di Vassallo, pochi minuti per incidere. Per i galluresi gara ottima per Ragatzu e Muroni, poco lucidi invece Ogunseye e Dametto.

Mister Baldini non ne sbaglia una: buona la scelta del modulo che valorizza l'azione delle sue ali e nella ripresa azzecca il cambio di Biasci, dando ai toscani la marcia in più per vincere la gara; forse troppo tardivi invece gli aggiustamenti di Mereu, che prova a dare maggior freschezza all'attacco soltanto quando i galluresi erano già sotto.

Ore 16:20, triplice fischio finale.

90'
... e fuori Bentivegna per Andrei.

90'
Fuori Tavano per Vassallo...

86'
LA CARRARESE CALA IL TRIS! Rete dell'esperto Tavano, pescato in area da Cais!

81'
... e Agyei rimpiazza Cardoselli.

81'
Doppio cambio nella Carrarese: un applauditissimo Coralli esce per Cais...

81'
Giallo per Muroni.

76'
Ragatzu scatenato, pregevole invenzione per Arras che di testa sfiora il palo.

74'
Forze fresche per l'Olbia: Arras rimpiazza Ogunseye.

70'
RADDOPPIA LA CARRARESE! E' ancora Coralli a punire i Bianchi su un preciso assist in area di Tavano!

64'
Fallaccio di Rosaia di Ragatzu, cartellino giallo per il gialloazzurro.

62'
Primo cambio nell'Olbia: dentro Senesi, un attaccante, per Murgia.

61'
Sinistro velenoso di Biasci, Aresti si supera e para.

59'
Sulla respinta del portiere, Pisano sfiora il palo.

59'
Moschin attento sull'ennesima inzuccata di Ogunseye, servito dal solito ragatzu.

54'
GOL DELLA CARRARESE! Tiro cross del neo entrato Biasci a servire Coralli che deve solo spingere in porta!

52'
Giallo per Cason, che atterra Ragatzu al limite. La punizione battuta dal sardo si infrange sulla barriera. 

51'
Carrarese, cambio: fuori Piscopo per Biasci.

50'
Ci prova Muroni, tiro alto di poco sopra la traversa.

49'
Giocata di classe di Ragatzu, cucchiaio a imbeccare Ogunseye che tira al volo di sinistro: Moschin è però attento e para.

46'
Ore 15:31, inizia il secondo tempo.

Partita ancora bloccata sullo 0-0: nonostante una gara giocata su buoni ritmi, le occasioni creati da entrambe le parti sono poche e fino ad ora sterili.

Ore 15:16, fine primo tempo.

41'
Ammonito anche Ogunseye per gioco pericoloso.

37'
Tavano ruba palla a Dametto, ma il difensore riesce a recuperare e il tiro del centravanti toscano è out dallo specchio della porta.

34'
Iotti colpisce tentoni al limite dell'area, ammonito il difensore bianco.

28'
Tentano il forcing i Bianchi, ora che la Carrarese ha abbassato il proprio baricentro.

22'
Olbia, ancora Ragatzu e Muroni ispirano il colpo di testa di Cotali, che non crea però problemi ai toscani.

20'
Gara giocata su buoni ritmi, ma fino ad ora le squadre non hanno creato molte occasioni da rete.

12'
Azione corale dell'Olbia che si conclude con un colpo di testa a lato della porta di Ogunseye, ben imbeccato da un cross di Muroni.

11'
Brutto intervento di Feola su Cardoselli: il centrocampista dei sardi viene graziato dall'arbitro che lo ammonisce verbalmente.

7'
Padroni di casa piuttosto aggressivi in questo avvio di gara.

2'
Coralli tenta il guizzo, ma cincischia in area e il suo tiro si spegne fuori dallo specchio della porta.

1'
Ore 14:31, inizia la gara.

Le formazioni ufficiali sono state annunciate dai due allenatori. Clicca su ‘Formazioni’ sulla barra per consultarle.

La Carrarese deve ripartire dalla reazione mostrata contro la Viterbese, che gli stava quasi permettendo di recuperare una partita che sembrava abbondantemente persa. L'avversario che arriva al Dei Marmi è l' Olbia di Mereu, che fino ad ora ha fatto molto bene.
Carrarese
IN CAMPO (4-2-3-1)
12 S. Moschin
5 S. Cason 52°
15 A. Benedetti
24 M. Possenti
7 T. Tentoni
8 G. Rosaia 64°
3 T. Andrei 90°
4 D. Agyei 81°
11 T. Biasci 51°
18 D. Cais 81°
27 A. Vassallo 90°

IN PANCHINA
21 C. Cardoselli 81°
19 K. Piscopo 51°
20 A. Bentivegna 90°
10 F. Tavano 90° 86°
9 C. Coralli 81° 54° 70°
1 E. Lagomarsini
16 T. Cazé
13 G. Benedini
6 F. Maccabruni
32 M. Marchionni
17 S. Saporetti
23 G. Foresta
All.Maurizio Antonucci
Olbia
IN CAMPO (4-4-2)
1 S. Aresti
14 F. Pisano
5 P. Dametto
6 L. Iotti 34°
23 M. Cotali
20 M. Muroni 81°
4 E. Geroni
21 A. Feola
10 D. Ragatzu
18 D. Arras 74°
17 Y. Senesi 62°

IN PANCHINA
7 A. Murgia 62°
9 R. Ogunseye 41° 74°
12 A. Idrissi
2 S. Pinna
15 V. Oliveira
3 N. Manca
8 M. Leverbe
16 L. Vispo
All.Bernardo Mereu

4-2-3-1

Arbitro: Michele Di Cairano

4-4-2

12 Moschin
1 Aresti
5 Cason
14 Pisano
15 Benedetti
5 Dametto
24 Possenti
6 Iotti
7 Tentoni
23 Cotali
8 Rosaia
20 Muroni
3 Andrei
4 Geroni
4 Agyei
21 Feola
11 Biasci
10 Ragatzu
18 Cais
18 Arras
27 Vassallo
17 Senesi

L'Olbia si schianta contro i Marmiferi: vittoria roboante della Carrarese, che tra le mura amiche batte per 3-0 la compagine sarda. Primo tempo non esaltante, con le squadre che non riescono a bucare le difese avversarie. Nella ripresa i Bianchi provano a operare il forcing con Ragatzu, ma è il gialloazzurro Coralli ad andare a segno al 54', raddoppiando al 70'. Di Tavano a poco dallo scadere la rete del tris.

Coralli implacabile: sempre letale in area l'attaccante dei Marmiferi, che ha messo il sigillo al match con una personale doppietta. Ottima anche la prova di Biasci, autore di un assist pochi minuti dopo il suo ingresso in campo. Non brillantissima invece la prova di Piscopo e quella di Vassallo, pochi minuti per incidere. Per i galluresi gara ottima per Ragatzu e Muroni, poco lucidi invece Ogunseye e Dametto.

Mister Baldini non ne sbaglia una: buona la scelta del modulo che valorizza l'azione delle sue ali e nella ripresa azzecca il cambio di Biasci, dando ai toscani la marcia in più per vincere la gara; forse troppo tardivi invece gli aggiustamenti di Mereu, che prova a dare maggior freschezza all'attacco soltanto quando i galluresi erano già sotto.

Carrarese-Olbia 3-0

MARCATORI: 54' Coralli (C), 70' Coralli (C), 86' Tavano (C).
CARRARESE (4-2-3-1): Moschin ; Cason , Benedetti , Possenti , Tentoni ; Rosaia , Cardoselli (81' Agyei ) ; Piscopo (51' Biasci ) , Bentivegna (90' Andrei ) , Tavano (90' Vassallo ) ; Coralli (81' Cais ) .
A disposizione: Lagomarsini, Cazé, Benedini, Maccabruni, Marchionni, Saporetti, Foresta.
Allenatore: Maurizio Antonucci .
OLBIA (4-4-2): Aresti ; Pisano , Dametto , Iotti , Cotali ; Muroni , Geroni , Feola , Murgia (62' Senesi ) ; Ogunseye (74' Arras ) , Ragatzu .
A disposizione: Idrissi, Pinna, Oliveira, Manca, Leverbe, Vispo.
Allenatore: Bernardo Mereu .
ARBITRO: Michele Di Cairano
NOTE: nessuna
AMMONITI: 34' Iotti (O); 41' Ogunseye (O); 52' Cason (C); 64' Rosaia (C); 81' Muroni (O).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 0, st 0