Serie B 2017-2018
Serie B 2017-2018
Tempo reale
Tempo reale
21° giornata Serie B 2017-2018
Stadio Adriatico - Giovanni Cornacchia
28 dicembre 2017 ore 20:30
Arbitro: Eugenio Abbattista

Pescara

85° L. Valzania

1
-
0

Conclusa

Venezia

Pescara



1
85° L. Valzania

Venezia



0

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Mostra dettagli:

Il Pescara riesce a piegare il Venezia solo nel finale grazie a un bel gol di Valzania. Zeman imposta bene la partita e i suoi non subiscono molto la pressione dei ragazzi di Inzaghi che chiudono fuori dalla zona playoff, distante solo un punto, la prima metà del campionato

90'+4
ammonito Simone Bentivoglio

87'
Sostituzione: esce Francesco Cernuto ed entra Jan Mlakar

85'
ammonito Francesco Cernuto

85'
goal di Luca Valzania

82'
Sostituzione: esce Davide Marsura ed entra Álex Geijo

77'
Sostituzione: esce Leonardo Mancuso ed entra Jaime Baez

76'
Sostituzione: esce Stefano Moreo ed entra Gianmarco Zigoni

59'
ammonito Andrea Coda

37'
ammonito Matteo Bruscagin

33'
ammonito Marco Perrotta

1'
La partita è iniziata alle 20:30

Il Pescara riceve all'Adriatico la visita del Venezia. I biancazzurri, dodicesimi, sono reduci dal pareggio esterno con l’Ascoli. Nei dieci impegni interni sin qui sostenuti la compagine di Zeman ha incamerato 16 degli attuali 25 punti in classifica e realizzato 22 reti (solo l'Empoli è andata a segno più volte). Nel turno precedente il Venezia, sesto in compagnia di Cremonese, Cittadella e Spezia a quota 29 ma senza vittorie dal 12 novembre, ha allungato a quattro la striscia di pareggi consecutivi chiudendo sull'1-1 la gara interna contro la Cremonese. I neroverdi che detengono la terza miglior difesa del campionato (18 reti al passivo, solo una in più di Palermo e Parma) vantano un ottimo ruolino di marcia esterno avendo nelle precedenti nove esibizioni esterne conseguito tre vittorie, sei pareggi ed una sola sconfitta (a Cittadella).

Pescara
IN CAMPO (4-3-3)
1 V. Fiorillo
2 A. Crescenzi
13 A. Coda 59°
23 M. Perrotta 33°
27 A. Mazzotta
14 L. Valzania 85°
31 M. Proietti
16 G. Brugman Duarte
17 S. Pettinari
29 C. Capone
35 J. Baez 77°

IN PANCHINA
7 L. Mancuso 77°
12 V. Antonino
3 A. Balzano
15 E. Elizalde
8 F. Kanouté
33 M. Coulibaly
34 F. Del Sole
19 A. Cocco
All.Zdenek Zeman
Venezia
IN CAMPO (3-5-2)
1 E. Audero
4 S. Andelkovic
13 M. Modolo
3 M. Bruscagin 37°
10 G. Fabiano
7 S. Bentivoglio 94°
14 M. Pinato
26 A. Garofalo
9 G. Zigoni 76°
19 . Geijo 82°
21 J. Mlakar 87°

IN PANCHINA
25 F. Cernuto 87° 85°
17 D. Marsura 82°
11 S. Moreo 76°
12 G. Vicario
33 P. Gori
27 G. Zampano
31 C. Del Grosso
5 L. Stulac
8 E. Soligo
18 S. Suciu
24 V. Fabris
30 F. Signori
All.Filippo Inzaghi

4-3-3

Arbitro: Eugenio Abbattista

3-5-2

1 Fiorillo
1 Audero
2 Crescenzi
4 Andelkovic
13 Coda
13 Modolo
23 Perrotta
3 Bruscagin
27 Mazzotta
10 Fabiano
14 Valzania
7 Bentivoglio
31 Proietti
14 Pinato
16 Brugman Duarte
26 Garofalo
17 Pettinari
9 Zigoni
29 Capone
19 Geijo
35 Baez
21 Mlakar
Il Pescara riesce a piegare il Venezia solo nel finale grazie a un bel gol di Valzania. Zeman imposta bene la partita e i suoi non subiscono molto la pressione dei ragazzi di Inzaghi che chiudono fuori dalla zona playoff, distante solo un punto, la prima metà del campionato

Pescara-Venezia 1-0

MARCATORI: 85' Valzania (P).
PESCARA (4-3-3): Fiorillo ; Crescenzi , Coda , Perrotta , Mazzotta ; Valzania , Proietti , Brugman Duarte ; Mancuso (77' Baez ) , Pettinari , Capone .
A disposizione: Antonino, Balzano, Elizalde, Kanouté, Coulibaly, Del Sole, Cocco.
Allenatore: Zdenek Zeman .
VENEZIA (3-5-2): Audero ; Andelkovic , Modolo , Cernuto (87' Mlakar ) ; Bruscagin , Fabiano , Bentivoglio , Pinato , Garofalo ; Marsura (82' Geijo ) , Moreo (76' Zigoni ) .
A disposizione: Vicario, Gori, Zampano, Del Grosso, Stulac, Soligo, Suciu, Fabris, Signori.
Allenatore: Filippo Inzaghi .
ARBITRO: Eugenio Abbattista
NOTE: nessuna
AMMONITI: 33' Perrotta (P); 37' Bruscagin (V); 59' Coda (P); 85' Cernuto (V); 90' Bentivoglio (V).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 0, st 0