Serie A 2017-2018
Serie A 2017-2018
Tempo reale
Tempo reale
4° giornata Serie A 2017-2018
Stadio Giuseppe Meazza
17 settembre 2017 ore 15:00
Arbitro: Marco Guida

Milan

22° N. Kalinic
31° N. Kalinic

2
-
1

Conclusa

Udinese

28° K. Lasagna

Milan



2
22° N. Kalinic
31° N. Kalinic

Udinese



1
28° K. Lasagna

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Mostra dettagli:

Il Milan torna al successo in campionato dopo il tonfo dell'Olimpico contro la Lazio: nel match di San Siro valevole per la 4a giornata, i rossoneri superano 2-1 l'Udinese. Decisiva la doppietta di Kalinic, per i friulani a segno Lasagna per il momentaneo pareggio. Terzo ko su quattro gare per i bianconeri che a tratti hanno messo in difficoltà la squadra di Montella. 

Il tecnico rossonero lancia Kalinic dal 1' e il croato risponde alla grande con due gol da 'nove' vero. Bene tra i rossoneri Biglia, Kessie e Rodriguez, Calabria riscatta la prova pessima di una settimana fa. Da dimenticare la prestazione di Romagnoli, che ha regalato l'1-1 a Lasagna, Bonaventura, fuori condizione, e Suso, non in giornata. Tra i friulani bene gli uomini offensivi che hanno messo in apprensione i rossoneri, da rivedere Danilo e Barak a centrocampo.

Il 3-5-2 di Montella continua ad essere una versione migliore rispetto alla difesa a quattro ma non ancora convincente fino in fondo: la difesa concede gol per la quarta volta consecutiva e dalla sinistra difensiva il centrocampo non fa abbastanza filtro con Bonaventura. A Delneri mancano i punti ma il tecnico dell'Udinese può essere soddisfatto della prestazione di San Siro: squadra compatta e pochi spazi concessi per larghi tratti del match, è mancato il guizzo nella ripresa davanti per strappare un punto. Prova agevole sul fronte di contrasti e cartellini per l'arbitro Guida, con due gol annullati per fuorigioco millimetrico in entrambi i casi di Lasagna e Kalinic. 

Ore 16:56, triplice fischio finale

90'+4
Destro di Rodriguez sul fondo al termine di un contropiede di Calhanoglu

90'+1
Nel prossimo turno di campionato l'Udinese ospita il Torino, il Milan affronta sempre a San Siro la Spal

90'
Concessi cinque minuti di recupero

90'
Tiro di Locatelli impreciso sugli sviluppi del corner

89'
Ennesimo corner per il Milan che però non riesce ancora a chiudere la pratica

86'
Danilo ferma Cutrone lanciato da Calhanoglu

85'
Kalinic lascia spazio a Locatelli: terzo e ultimo cambio nel Milan

82'
3-1 di Kalinic annullato per fuorigioco su assist di Kessie: anche in questo caso la decisione è giunta con ausilio VAR

81'
Matos ruba il tempo a Rodriguez sulla sinistra ma viene anticipato da Donnarumma in uscita

79'
Il Milan ha vinto tre delle ultime 10 gare giocate in Serie A, perdendo quattro volte in questo parziale (tre pareggi).

78'
Milan in possesso palla ma gli ospiti a tratti mettono in difficoltà i rossoneri

76'
Calhanoglu non riesce a chiudere i conti concludendo sul fondo dopo un dribbling in area

74'
Matos al posto di Jankto: terzo e ultimo cambio nell'Udinese

73'
Cutrone apre per Calabria, conclusione respinta da Scuffet

73'
L’Udinese contro il Genoa è riuscita a mantenere la porta inviolata dopo nove gare di campionato con almeno un gol al passivo (21 in totale).

72'
Nuovo corner per una botta di Kessie deviata dal muro bianconero

71'
Rodriguez impegna Scuffet su punizione, sarà corner per i rossoneri

70'
Ammonito Samir per un fallo ai danni di Calabria su una prima giocata di Calhanoglu

69'
Bonaventura lascia spazio a Calhanoglu: secondo cambio per Montella

68'
Cutrone al posto di Suso: primo cambio nel Milan

67'
Contropiede di Kessie fermato da Larsen, sulla ripartenza colpo di testa di Bajic di un soffio alto

66'
Squadra di Montella in difficoltà, servono contromosse del tecnico rossonero per rialzare il baricentro della squadra

63'
Donnarumma salva sul primo palo sulla botta da distanza ravvicinata di Fofana

61'
Secondo cambio nell'Udinese: Maxi Lopez lascia il posto a Bajic

60'
Mischia in area rossonera, l'Udinese non riesce a colpire ma Milan in apprensione

59'
Ennesimo errore tecnico di Suso che regala il contropiede agli ospiti che conquistano corner

57'
Fofana al posto di Behrami: prima sostituzione nell'Udinese

57'
L'Udinese ha perso in tutte le ultime cinque trasferte di Serie A: non arriva a sei da gennaio 2009.

56'
Sugli sviluppi del corner rossonero, mancino di Rodriguez sul fondo

53'
Punizione di Jankto per la girata imprecisa di Nuytinck, palla sul fondo

52'
Fallo di Biglia su De Paul, l'Udinese resta in attacco dopo l'inizio di ripresa a favore dei rossoneri

51'
Primo corner del match a favore dell'Udinese

51'
Il Milan non ha mai pareggiato in casa in campionato nel 2017: quattro sconfitte e sette vittorie, tra cui le ultime due giocate a San Siro.

50'
Scuffet prodigioso sullo stacco di Romagnoli sul cross di Suso classico dalla destra: Udinese ancora in partita

49'
Rodriguez devastante sulla sinistra, cross arretrato per il tiro di Kalinic deviato in corner

47'
Bonaventura a un passo dal 3-1 con una rovesciata a fil di palo sulla sponda di testa di Calabria sul cross di Rodriguez

Ore 16:07, inizia il secondo tempo

Milan-Udinese 2-1 Fine primo tempo. I rossoneri fanno la partita ma trovano pochi spazi: in apertura annullato tramite ausilio VAR una rete a Lasagna, poi il vantaggio di Kalinic, il pari di Lasagna regalato da Romagnoli e il nuovo vantaggio del croato

Ore 15:49, fine primo tempo

45'
Concesso un minuto di recupero

43'
Calabria a terra dopo un colpo rimediato da Samir, medici in campo

42'
Prima del match odierno, i rossoneri avevano segnato in tutte le ultime 19 partite di campionato

40'
Azione interessante bianconera fermata da un fallo di Calabria su Jankto

39'
Fallo di Behrami ai danni di Bonaventura, in difficoltà in questo primo tempo sul pressing della mediana di Delneri

36'
Contropiede del Milan, Kessie dopo 50 metri palla al piede sul primo palo trova la risposta di Scuffet

36'
Errore nella sponda di Suso, primo tempo a luci e ombre per lo spagnolo come per tutto il Milan

34'
Biglia ferma un contropiede di De Paul dopo un tiro svirgolato da Suso

31'
Milan-Udinese 2-1 KALINIC. Al 31' corner di Suso, sponda di Kessie per la deviazione vincente del croato

30'
Secondo centro a San Siro per Lasagna dopo l'1-1 in Inter-Carpi di due stagioni fa

28'
Milan-Udinese 1-1 LASAGNA. Al 28' clamoroso errore di Romagnoli in fase di disimpegno, l'attaccante non perdona

25'
Ammonito Romagnoli per un colpo rifilato a De Paul: considerato fallo tattico da Guida

24'
Primo centro con la sua nuova maglia per Nikola Kalinic

22'
Milan-Udinese 1-0 KALINIC. Al 22' deviazione vincente del croato sul cross teso di Calabria

21'
Montella cerca di scuotere i suoi, Delneri soddisfatto della sua squadra

19'
Clamorosa palla gol per il Milan: sugli sviluppi del corner di Bonaventura palo di Kalinic, Bonucci non riesce a ribadire in rete da due passi

18'
Primo corner del match a favore dei rossoneri

17'
Sugli sviluppi di un calcio di punizione di Biglia, Kessie calcia sull'esterno della rete

16'
Ammonito Barak per un colpo rifilato a Suso

15'
Ottimo lavoro in fase di copertura di De Paul su Kalinic che commette fallo ai suoi danni

14'
Fuorigioco di Kalinic sul lancio di Bonaventura: Milan spaventato dalla chance per i friulani che hanno preso coraggio

13'
Il Milan è la squadra contro cui l'Udinese ha pareggiato più partite in Serie A (31)

12'
Fallo ai danni di Bonucci dopo un errore del centrale in fase di disimpegno

11'
Vantaggio di Lasagna annullato per una posizione di fuorigioco. La decisione arriva dopo l'applicazione del VAR

8'
Calabria scarica per Suso che col mancino non trova la porta da ottima posizione

8'
Milan e Udinese si sono affrontate 84 volte in Serie A, bilancio a favore dei rossoneri che si sono imposti 37 volte contro le 16 affermazioni friulane.

6'
Samir anticipa Calabria sul cross di Rodriguez, spinge molto il laterale sinistro di Montella

4'
Lancio di Biglia, Samir disturba Kalinic e Scuffet blocca

4'
Scuffet anticipa Bonaventura in area piccola sul cross di Rodriguez

2'
Jankto chiuso sulla sinistra da Kessie: 4-1-4-1 per Delneri

Ore 15:03, inizia la gara

Prima dell'inizio del match osservato un minuto di raccoglimento in ricordo delle vittime dell'alluvione che ha colpito Livorno negli scorsi giorni.

Le formazioni ufficiali sono state annunciate dai due allenatori. Clicca su ‘Formazioni’ sulla barra per consultarle

Delneri recupera Perica: dovrebbero mancare a San Siro solo l'infortunato Widmer e lo squalificato Pezzella. Pochi i dubbi di formazione per il tecnico bianconero: si va verso la riproposizione della formazione che ha battuto il Genoa. Nel Milan potrebbe mancare Conti: quasi certa la conferma del 3-5-2, Suso e Bonaventura dovrebbero scalzare Andrè Silva e Calhanoglu

Dopo il disastro dell'Olimpico, il Milan è chiamato a reagire: nel match valido per la 4a giornata a San Siro i rossoneri ospitano l'Udinese, reduce dal primo successo in campionato e squadra che lo scorso anno ha conquistato sei punti su sei disponibili contro la formazione di Montella. Match ad alto rischio e coi padroni di casa chiamati al riscatto per non tornare a vedere i vecchi fantasmi delle scorse deludenti stagioni
Milan
IN CAMPO (3-5-2)
99 G. Donnarumma
22 M. Musacchio
19 L. Bonucci
13 A. Romagnoli 25°
96 D. Calabria 22°
79 F. Kessie 31°
21 L. Biglia
68 R. Rodríguez
63 P. Cutrone 68°
73 M. Locatelli 85°
10 H. Çalhanoglu 69°

IN PANCHINA
5 G. Bonaventura 69°
7 N. Kalinic 85° 22° 31°
8 J. Suso 68°
9 M. André Silva
90 A. Donnarumma
17 C. Zapata
20 I. Abate
18 R. Montolivo
11 F. Borini
15 R. Gustavo Gomez
30 M. Storari
4 J. Mauri
All.Vincenzo Montella
Udinese
IN CAMPO (4-3-3)
22 S. Scuffet
19 J. Stryger Larsen
5 L. Danilo
17 B. Nuytinck
3 D. Samir 70°
72 A. Barak 16°
14 J. Jankto 74°
85 V. Behrami 57°
20 . Maxi Lopez 61°
10 R. De Paul
15 K. Lasagna 28°

IN PANCHINA
25 D. Borsellini
23 E. Hallfredsson
7 R. Matos 74°
99 A. Balic
6 S. Fofana 57°
13 S. Ingelsson
9 R. Bajic 61°
4 G. Angella
55 P. Bochniewicz
96 F. Ewandro
53 K. Ali Adnan
2 M. Wague
All.Luigi Delneri

3-5-2

Arbitro: Marco Guida

4-3-3

99 Donnarumma
22 Scuffet
22 Musacchio
19 Stryger Larsen
19 Bonucci
5 Danilo
13 Romagnoli
17 Nuytinck
96 Calabria
3 Samir
79 Kessie
72 Barak
21 Biglia
14 Jankto
68 Rodríguez
85 Behrami
63 Cutrone
20 Maxi Lopez
73 Locatelli
10 De Paul
10 Çalhanoglu
15 Lasagna
Arbitro
Marco Guida 6.0
Partita ben gestita senza problemi tranne i due gol in impercettibile fuorigioco annullati tramite l'ausilio VAR

Milan
Allenatore: Vincenzo Montella 6.0
Bonaventura e Romagnoli appaiono in ritardo di condizione: il 3-5-2 esalta Biglia, Kessie e i due esterni ma in difesa la squadra concede ancora gol per la quarta volta consecutiva e concede chance nel secondo tempo
Gianluigi Donnarumma (POR): 6.5
Attento sulla conclusione di Fofana nel secondo tempo, salva il risultato
Mateo Musacchio (DIF): 6.0
Del trio difensivo è il migliore: attento in marcatura, un po' scolastico nei disimpegni.
Leonardo Bonucci (DIF): 5.5
Una sbavatura per tempo per poco non compromettono il risultato (gol di Lasagna annullato e occasione per Fofana).
Alessio Romagnoli (DIF): 5.0
Appare un po' in ritardo di condizione in marcatura, grave l'errore che regala l'1-1 a Lasagna.
Davide Calabria (DIF): 6.5
Si riscatta dopo la pessima prova espressa contro la Lazio, spinge tanto e fornisce anche l'assist per la prima rete di Kalinic
Franck Kessie (DIF): 7.0
Torna sui livelli espressi nel precampionato, sfiora anche il gol
Lucas Rodrigo Biglia (CEN): 7.0
Padrone del centrocampo rossonero sia in fase di costruzione che in fase difensiva.
Ricardo Rodríguez (DIF): 7.0
E' l'arma d'attacco in più sulla sinistra per Vincenzo Montella: tra i migliori in campo.
Patrick Cutrone (ATT): 6.5
Entra bene in partita, lottando e contribuendo alla conquista dei tre punti.
Manuel Locatelli (CEN): s.v.
Pochi minuti in campo per il mediano che subentra a Kalinic.
Hakan Çalhanoglu (CEN): 6.5
Ingresso in campo con tanta qualità da parte del turco.
Giacomo Bonaventura (CEN): 5.0
Errori tecnici e tanta fatica: come lo scorso anno, contro l'Udinese a San Siro è protagonista di una delle peggiori prestazioni con la maglia del Milan.
Nikola Kalinic (ATT): 7.5
Alla prima a San Siro aveva fatto tripletta all'Inter, oggi il VAR gli nega la stessa gioia ma le sue due reti sono determinanti per la terza vittoria in campionato del Milan.
Jesus Fernandez Suso (CEN): 5.0
Un po' spaesato nel 3-5-2 di Montella ma alcuni suoi errori tecnici non sono riconducibili a problematiche tattiche
Udinese
Allenatore: Luigi Delneri 6.0
Può essere nel complesso soddisfatto della prova di San Siro: buon pressing e spazi chiusi per larghi tratti del match, tradito da errori individuali dei suoi giocatori
Simone Scuffet (POR):
Jens Stryger Larsen (DIF):
Larangeira Danilo (DIF):
Bram Nuytinck (DIF):
De Souza Samir (DIF):
Antonin Barak (CEN):
Jakub Jankto (CEN):
Valon Behrami (CEN):
Maxi Lopez (ATT):
Rodrigo De Paul (CEN):
Kevin Lasagna (ATT):
Il Milan torna al successo in campionato dopo il tonfo dell'Olimpico contro la Lazio: nel match di San Siro valevole per la 4a giornata, i rossoneri superano 2-1 l'Udinese. Decisiva la doppietta di Kalinic, per i friulani a segno Lasagna per il momentaneo pareggio. Terzo ko su quattro gare per i bianconeri che a tratti hanno messo in difficoltà la squadra di Montella. 

Il tecnico rossonero lancia Kalinic dal 1' e il croato risponde alla grande con due gol da 'nove' vero. Bene tra i rossoneri Biglia, Kessie e Rodriguez, Calabria riscatta la prova pessima di una settimana fa. Da dimenticare la prestazione di Romagnoli, che ha regalato l'1-1 a Lasagna, Bonaventura, fuori condizione, e Suso, non in giornata. Tra i friulani bene gli uomini offensivi che hanno messo in apprensione i rossoneri, da rivedere Danilo e Barak a centrocampo.

Il 3-5-2 di Montella continua ad essere una versione migliore rispetto alla difesa a quattro ma non ancora convincente fino in fondo: la difesa concede gol per la quarta volta consecutiva e dalla sinistra difensiva il centrocampo non fa abbastanza filtro con Bonaventura. A Delneri mancano i punti ma il tecnico dell'Udinese può essere soddisfatto della prestazione di San Siro: squadra compatta e pochi spazi concessi per larghi tratti del match, è mancato il guizzo nella ripresa davanti per strappare un punto. Prova agevole sul fronte di contrasti e cartellini per l'arbitro Guida, con due gol annullati per fuorigioco millimetrico in entrambi i casi di Lasagna e Kalinic. 
60 %
Possesso palla
40 %
15
Tiri totali
4
8
Tiri specchio
2
-
Tiri respinti
-
1
Legni
-
10
Corner
3
11
Falli
12
3
Fuorigioco
2
1
Ammoniti
2
-
Espulsi
-

Milan-Udinese 2-1

MARCATORI: 22' Kalinic (M), 28' Lasagna (U), 31' Kalinic (M).
MILAN (3-5-2): Donnarumma 6,5; Musacchio 6, Bonucci 5,5, Romagnoli 5; Calabria 6,5, Kessie 7, Biglia 7, Bonaventura 5 (69' Çalhanoglu 6,5) , Rodríguez 7; Kalinic 7,5 (85' Locatelli sv) , Suso 5 (68' Cutrone 6,5) .
A disposizione: André Silva, Donnarumma, Zapata, Abate, Montolivo, Borini, Gustavo Gomez, Storari, Mauri.
Allenatore: Vincenzo Montella 6.
UDINESE (4-3-3): Scuffet 6,5; Larsen 5, Danilo 5, Nuytinck 6, Samir 5,5; Behrami 5,5 (57' Fofana 6,5) , Barak 5, Jankto 6,5 (74' Matos 5,5) ; Lasagna 6,5, Maxi Lopez 6 (61' Bajic 6,5) , De Paul 6.
A disposizione: Borsellini, Hallfredsson, Balic, Ingelsson, Angella, Bochniewicz, Ewandro, Ali Adnan, Wague, Bizzarri.
Allenatore: Luigi Delneri 6.
ARBITRO: Marco Guida 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 16' Barak (U); 25' Romagnoli (M); 70' Samir (U).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 10-3.
RECUPERO: pt 1, st 5