Serie A 2017-2018
Serie A 2017-2018
Tempo reale
Tempo reale
28° giornata Serie A 2017-2018

Stadio Mapei Stadium - Città del Tricolore

11 marzo 2018 ore 15:00

Arbitro: Daniele Doveri

Sassuolo

31° K. Babacar (Rig.)

1
-
1

Conclusa

SPAL

27° M. Antenucci
31° K. Babacar (Rig.)

SPAL


1
27° M. Antenucci

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Mostra dettagli:

Termina con un pareggio la sfida salvezza tra Sassuolo e Spal nella 28a giornata di Serie A. Al Mapei Stadium succede tutto nel primo tempo con gli ospiti che passano in vantaggio al 27' grazie alla rete di Antenucci su assist di Schiattarella. La reazione dei neroverdi non si fa attendere e al 31' Babacar trasforma dagli undici metri battendo Meret. Il giovane portiere della SPAL ha modo di rifarsi nel finale del primo tempo ipnotizzando Politano e fissando il risultato sull'1-1. Nella ripresa le squadre rallentano il ritmo e si accontentano del pareggio.

Tra i neroverdi Babacar e Politano sono i giocatori che guidano gli attacchi della squadra, risultando tra i migliori in campo, mentre Duncan e Peluso sono tra i più in difficoltà. Nota di merito per Meret capace di parare il rigore a Politano e per Antenucci che porta in vantaggio i suoi sfruttando l'assist di Schiattarella. Giornata da dimenticare per Vicari e Kurtic.

Iachini può essere soddisfatto per la reazione della sua squadra che affronterà la trasferta di Udine nella prossima giornata, mentre Semplici dovrà riordinare le idee per preparare il match casalingo contro la Juventus.

90'+5
Tempo effettivo: primo temo 30'44", secondo tempo 29'17". Totale 60'01" (Stefano Castellitto)

90'+3
Ore 16:53, triplice fischio al Mapei Stadium: termina 1-1 la sfida.

90'+3
Lancio lungo di Consigli a cercare Matri: Cionek allontana la minaccia.

90'+2
Ultimi attacchi della SPAL per ottenere tre punti fondamentali.

90'
Terzo ed ultimo cambio per Semplici: esce Schiattarella ed entra Everton Luiz.

89'
Mazzitelli viene ammonito per un intervento in ritardo ai danni di Schiattarella.

88'
Ammonizione per Grassi che commette fallo ai danni di Adjapong per fermare la ripartenza.

88'
Corner di Schiattarella che non crea nessun pericolo alla difesa del Sassuolo.

87'
Conclusione dal limite dell'area di Antenucci: il tiro è deviato in angolo da Acerbi.

84'
Ultimo cambio per Iachini: esce Ragusa ed entra Adjapong.

81'
Sostituzione per la SPAL: esce Costa ed entra Dramé.

81'
Intervento irregolare di Mazzitelli ai danni di Costa sulla corsia laterale.

80'
Fase finale del match: entrambe le squadre provano a spingere andando alla ricerca della rete del vantaggio.

77'
Corner per la squadra di Iachini battuto da Politano: Kurtic respinge il cross.

76'
Nuovo cambio per il Sassuolo: esce Missiroli ed entra Matri.

74'
Calcio d'angolo per la squadra di Semplici: Missiroli riesce ad allontanare la minaccia.

70'
Sostituzione per gli ospiti: esce Paloschi ed entra Floccari.

70'
Occasione da gol per il Sassuolo con la conclusione ravvicinata di Babacar: il tiro è debole e Meret riesce a bloccare.

66'
Calcio d'angolo per i neroverdi: la difesa della SPAL allontana.

64'
Primo cambio per Iachini: esce Duncan ed entra Mazzitelli.

63'
Cross di Politano dalla fascia laterale: Cionek svetta di testa e anticipa Babacar.

62'
Buona trama della SPAL per liberare Lazzari sulla corsia di destra: il cross è impreciso e si spegne sul fondo.

58'
Lazzarri atterra Ragusa sulla corsia laterale: l'arbitro ammonisce il giocatore della SPAL.

55'
Cross di Lazzari dalla corsia laterale a cercare Paloschi: Acerbi allontana di testa.

54'
Corner per i neroverdi battuto da Politano: sugli sviluppi Acerbi non trova lo specchio della porta da pochi passi.

52'
Magnanelli commette fallo ai danni di Schiattarella a metà campo: l'arbitro decide di non ammonire il capitano del Sassuolo.

49'
Sassuolo che prova a premere alla ricerca del gol del vantaggio.

47'
Nessun cambio effettuato dai due allenatori nell'intervallo.

45'
Ore 16:04 inizia il secondo tempo.

Termina 1-1 il primo tempo tra Sassuolo e SPAL. Al 27’ Antenucci, su assist di Schiattarella, porta in vantaggio gli ospiti, ma la reazione della squadra di Iachini non si fa attendere e al 31’ Babacar realizza dagli undici metri spiazzando Meret. Nel finale, Politano si fa ipnotizzare da Meret e sbaglia dal dischetto: partita divertente.

45'+2
Ore 15:49, termina il primo tempo.

45'+2
Ragusa colpisce la traversa sugli sviluppi del corner battuto da Politano.

45'+2
Politano si fa ipnotizzare da Meret e si rimane sull'1-1.

45'+1
Calcio di rigore per il Sassuolo.

45'
L'arbitro interrompe il gioco per consultare il VAR per un tocco di mano di Grassi sul cross di Babacar.

45'
Conclusione di Kurtic dal limite dell'area: Consigli respinge.

44'
Corner per il Sassuolo battuto da Politano: Kurtic svetta di testa e allontana.

42'
Peluso riesce a fermare Antenucci lanciato in contropiede.

39'
Cionek viene ammonito per un intervento irregolare ai danni di Ragusa sulla corsia laterale.

35'
Peluso viene ammonito per un intervento in ritardo ai danni di Antenucci a metà campo: il difensore salterà la prossima giornata.

31'
Calcio di rigore per il Sassuolo battuto da Babacar: GOL!

31'
Il Sassuolo prova a reagire immediatamente con un corner battuto da Politano: sugli sviluppi Lazzari devia il cross con la mano e l'arbitro assegna il calcio di rigore.

27'
ANTENUCCI GOL! L'attaccante porta in vantaggio la SPAL battendo Consigli su splendido assist di Schiattarella.

26'
Calcio d'angolo per la squadra di Iachini battuto da Politano: Acerbi colpisce di testa ma il pallone termina fuori.

24'
Ottima chiusura di Lirola che ferma Costa sulla corsia laterale.

22'
Gioco momentaneamente interrotto per permettere i soccorsi a Lazzari, rimasto a terra dopo un contrasto con Ragusa.

19'
Corner per gli ospiti battuto da Schiattarella per liberare al tiro Antenucci: l'attaccante non colpisce bene e il pallone si spegne sul fondo.

18'
Calcio di punizione battuto da Costa: Consigli si allunga e devia in angolo la conclusione potente.

17'
Ragusa commette fallo ai danni di Lazzari: l'arbitro decide di ammonire il giocatore del Sassuolo.

17'
La SPAL continua a mantenere il possesso del pallone alla ricerca di un varco nella difesa avversaria.

13'
Corner per il Sassuolo battuto da Politano: Goldaniga svetta di testa ma il pallone termina alto sopra la traversa.

12'
Intervento irregolare di Magnanelli ai danni di Lazzari a metà campo.

11'

Lancio di Vicari a cercare la velocità di Antenucci: il suggerimento è fuori misura.

11'
La gara d’andata di questo campionato è l’unico precedente tra le due squadre tra Serie A, B e Coppa Italia: il Sassuolo si impose per per 1-0.

8'
Intervento irregolare di Costa ai danni di Politano

5'
Sfida fondamentale in chiave salvezza: entrambe le squadre percepiscono l'importanza del match.

2'
Conclusione di Ragusa da posizione defilata, su lancio di Goldaniga: il pallone termina alto sopra la traversa.

Ore 15:02, inizia la gara dopo il minuto di silenzio in onore di Davide Astori.

Le formazioni ufficiali sono state annunciate dai due allenatori. Clicca su "Formazioni"  sulla barra per consultarle.

Il Mapei Stadium è teatro del delicato derby emiliano tra Sassuolo e Spal. Le due squadre si presentano all'appuntamento appaiate in classifica al sedicesimo posto a quota 23 ma con umori molto differenti. La compagine di Iachini vive un periodo particolarmente difficile: i neroverdi, senza vittorie dal 23 dicembre e con il peggior attacco del torneo (15 gol all’attivo), hanno nell'ultimo impegno sostenuto bissato in casa contro la Lazio la sconfitta esterna subita contro il Bologna. La Spal ha invece dato seguito al successo di Crotone tornando dopo quattro mesi ad imporsi al Mazza a spese del Bologna.

Sassuolo
IN CAMPO (4-3-3)
47 A. Consigli
21 P. Lirola
15 F. Acerbi
24 E. Goldaniga
13 F. Peluso 35°
4 F. Magnanelli
16 M. Politano
30 K. Babacar (R)31°
7 S. Missiroli 76°
32 A. Duncan 64°
90 A. Ragusa 84° 17°

IN PANCHINA
98 C. Adjapong 84°
6 L. Mazzitelli 64° 89°
10 A. Matri 76°
77 G. Pegolo
5 M. Lemos
39 C. Dell'Orco
8 D. Biondini
12 S. Sensi
22 D. Frattesi
26 O. Rogerio
29 F. Cassata
17 N. Pierini
Allenatore
Giuseppe Iachini
SPAL
IN CAMPO (3-5-2)
97 A. Meret
4 T. Cionek 39°
23 F. Vicari
27 D. Felipe
29 M. Lazzari 58°
88 A. Grassi 88°
19 J. Kurtic
7 M. Antenucci 27°
28 P. Schiattarella 27° 90°
33 F. Costa 81°
43 A. Paloschi 70°

IN PANCHINA
25 E. Luiz 90°
10 S. Floccari 70°
85 B. Dramé 81°
1 A. Gomis
92 G. Marchegiani
5 L. Simic
15 S. Vaisanen
21 B. Salamon
18 E. Schiavon
24 M. Vitale
77 F. Viviani
9 F. Bonazzoli
Allenatore
Leonardo Semplici

4-3-3

Arbitro: Daniele Doveri

3-5-2

47 Consigli
97 Meret
21 Lirola
4 Cionek
15 Acerbi
23 Vicari
24 Goldaniga
27 Felipe
13 Peluso
29 Lazzari
4 Magnanelli
88 Grassi
16 Politano
19 Kurtic
30 Babacar
7 Antenucci
7 Missiroli
28 Schiattarella
32 Duncan
33 Costa
90 Ragusa
43 Paloschi

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Arbitro
Daniele Doveri 6.0
Assegna due rigori al Sassuolo con l'aiuto del VAR e gestisce il match con grande ordine.

Sassuolo
Allenatore: Giuseppe Iachini 6.5
I neroverdi partono male ma crescono con il passare dei minuti: la squadra reagisce bene alle sostituzioni e Iachini non può esultare per i tre punti a causa di un rigore fallito da Politano e di una traversa colpita da Ragusa.
Andrea Consigli (POR): 6.0
Incolpevole sulla rete subìta, si fa trovare attendo in ogni situazione.
Pol Lirola (DIF): 5.0
Non spinge sulla corsia laterale rimanendo bloccato in fase difensiva.
Francesco Acerbi (DIF): 6.5
Guida la difesa con la sua esperienza e si rende pericoloso in zona offensiva.
Edoardo Goldaniga (DIF): 6.0
Prova a contenere Antenucci come meglio può.
Federico Peluso (DIF): 5.0
Va in difficoltà con la velocità di Lazzari.
Francesco Magnanelli (CEN): 6.0
Gestisce molti palloni e organizza la manovra della squadra di Iachini.
Matteo Politano (CEN): 6.5
Pesa l’errore dagli undici metri, ma è tra i più intraprendenti.
Khouma Babacar (ATT): 6.5
Trasforma un rigore e ne guadagna un altro che Politano sbaglia: buona partita per lui.
Claud Adjapong (DIF): s.v.
Troppi pochi minuti per mettersi in mostra.
Luca Mazzitelli (CEN): 5.5
Subentra nella ripresa per dare ordine alla squadra non riesce ad eseguire i compiti.
Alessandro Matri (ATT): 6.0
Lanciato nella mischia finale: lotta su tutti i palloni e offre sponde ai compagni.
Simone Missiroli (CEN): 6.0
Prova a rendersi pericoloso con i suoi inserimenti spendendo molte enerigie: l'allenatore preferisce sostuirlo.
Alfred Joseph Duncan (CEN): 5.0
Non riesce a fare filtro a metà campo: Iachini lo richiama in panchina.
Antonino Ragusa (ATT): 6.5
Dopo un avvio complicato, cresce con il passare dei minuti: sfortunato in occasione della traversa.
SPAL
Allenatore: Leonardo Semplici 6.0
La SPAL parte meglio trovando la rete del vantaggio ma accusa il contraccolpo dopo il pareggio di Babacar: nella ripresa i ferraresi non sono riusciti a rendersi pericolosi dalle parti di Consigli ma hanno difeso con grande maturità.
Alex Meret (POR): 7.0
Ha il merito di ipnotizzare Politano e di salvare il risultato con interventi prodigiosi.
Thiago Rangel Cionek (DIF): 5.5
Fatica a contenere Babacar.
Francesco Vicari (DIF): 5.0
Troppe sbavature in fase difensiva.
Dias da Silva Felipe (DIF): 6.0
Garantisce sicurezza al reparto impostando la manovra dalle retrovie.
Manuel Lazzari (CEN): 6.5
Spinge continuamente sulla corsia laterale mettendo in allerta la retroguardia avversaria.
Alberto Grassi (CEN): 6.0
Gara di sostanza ed equilibrio a metà campo.
Jasmin Kurtic (CEN): 5.0
Non trova mai il suggerimento vincente.
Mirco Antenucci (ATT): 6.5
Trova la rete del vantaggio smarcandosi a perfezione: nella ripresa si mette a disposizione dei compagni.
Everton Bilher Luiz (CEN): s.v.
Subentra nel finale di partita e non ha modo di incidere.
Sergio Floccari (ATT): 6.0
Nel finale riesce a tenere il pallone lontano dalle zone pericolose.
Boukary Dramé (DIF): 6.0
Difende con ordine nei minuti finali.
Pasquale Schiattarella (CEN): 6.5
Detta i tempi ai compagni: splendido l’assist per Antenucci.
Filippo Costa (DIF): 6.5
I suoi cross mettono in difficoltà la difesa neroverde.
Alberto Paloschi (ATT): 5.5
Dopo un buon primo tempo, si spegne nella ripresa: Semplici se ne accorge e lo sostituisce.
Termina con un pareggio la sfida salvezza tra Sassuolo e Spal nella 28a giornata di Serie A. Al Mapei Stadium succede tutto nel primo tempo con gli ospiti che passano in vantaggio al 27' grazie alla rete di Antenucci su assist di Schiattarella. La reazione dei neroverdi non si fa attendere e al 31' Babacar trasforma dagli undici metri battendo Meret. Il giovane portiere della SPAL ha modo di rifarsi nel finale del primo tempo ipnotizzando Politano e fissando il risultato sull'1-1. Nella ripresa le squadre rallentano il ritmo e si accontentano del pareggio.

Tra i neroverdi Babacar e Politano sono i giocatori che guidano gli attacchi della squadra, risultando tra i migliori in campo, mentre Duncan e Peluso sono tra i più in difficoltà. Nota di merito per Meret capace di parare il rigore a Politano e per Antenucci che porta in vantaggio i suoi sfruttando l'assist di Schiattarella. Giornata da dimenticare per Vicari e Kurtic.

Iachini può essere soddisfatto per la reazione della sua squadra che affronterà la trasferta di Udine nella prossima giornata, mentre Semplici dovrà riordinare le idee per preparare il match casalingo contro la Juventus.
-
Possesso palla
-
6
Tiri totali
4
3
Tiri specchio
4
-
Tiri respinti
-
1
Legni
-
6
Corner
3
3
Falli
-
-
Fuorigioco
-
3
Ammoniti
3
-
Espulsi
-

Sassuolo-SPAL 1-1

MARCATORI: 27' Antenucci (SP), 31' Babacar (Rig.) (Sa).
SASSUOLO (4-3-3): Consigli 6; Lirola 5, Acerbi 6,5, Goldaniga 6, Peluso 5; Missiroli 6 (76' Matri 6) , Magnanelli 6, Duncan 5 (64' Mazzitelli 5,5) ; Politano 6,5, Babacar 6,5, Ragusa 6,5 (84' Adjapong sv) .
A disposizione: Pegolo, Lemos, Dell'Orco, Biondini, Sensi, Frattesi, Rogerio, Cassata, Pierini.
Allenatore: Giuseppe Iachini 6,5.
SPAL (3-5-2): Meret 7; Cionek 5,5, Vicari 5, Felipe 6; Lazzari 6,5, Grassi 6, Schiattarella 6,5 (90' Luiz sv) , Kurtic 5, Costa 6,5 (81' Dramé 6) ; Paloschi 5,5 (70' Floccari 6) , Antenucci 6,5.
A disposizione: Gomis, Marchegiani, Simic, Vaisanen, Salamon, Schiavon, Vitale, Viviani, Bonazzoli.
Allenatore: Leonardo Semplici 6.
ARBITRO: Daniele Doveri 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 17' Ragusa (Sa); 35' Peluso (Sa); 39' Cionek (SP); 58' Lazzari (SP); 88' Grassi (SP); 89' Mazzitelli (Sa).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 6-3.
RECUPERO: pt 0, st 4