Serie A 2017-2018
Serie A 2017-2018
Tempo reale
Tempo reale
28° giornata Serie A 2017-2018

Stadio Allianz Stadium

11 marzo 2018 ore 15:00

Arbitro: Piero Giacomelli

Juventus

20° P. Dybala
49° P. Dybala

2
-
0

Conclusa

Udinese

Juventus



2
20° P. Dybala
49° P. Dybala

Udinese



0

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Mostra dettagli:

La Juventus supera 2-0 l'Udinese all'Allianz Stadium e scavalca il Napoli in testa alla classifica. L'undicesima vittoria consecutiva dei bianconeri ha poca storia: Dybala sblocca la gara con una perla su punizione al 20', poi raddoppia su assist di Higuain al 49', chiudendo con largo anticipo il match. Da segnalare il rigore fallito dallo stesso Higuain al 38' (para Bizzarri). Friulani dignitosi, ma, tolti i primi minuti, mai davvero pericolosi. Per la squadra di Oddo è il quarto stop di fila.

I migliori: Dybala domina la partita, con una doppietta, oltre al rigore procurato; tutti promossi i bianconeri, e sugli scudi, nonostante il penalty fallito, c'è anche il Pipita: un assist e il fallo subito che genera la punizione dell'1-0. Nell'Udinese si salvano Bizzarri, che rende meno pesante il passivo, e Widmer, tra i pochi a distinguersi. Dietro la lavagna nessuno juventino, mentre tra i friulani tanti sotto tono: Angella va presto in tilt, Barak non si vede proprio.

Gli allenatori: Allegri non rischia Mandzukic, fa riposare Pjanic e Matuidi ma non vede diminuire l'efficacia della squadra, risparmiando anche le energie in vista dei prossimi impegni. Per Oddo questa partita è capitata nel momento peggiore, in un filotto di sconfitte difficile da interrompere proprio oggi; l'attacco punge troppo poco, la difesa ha subito otto gol nelle ultime quattro.

L'arbitro: gara facile per Giacomelli, vede bene per quanto riguarda il fallo da rigore di Angella su Dybala, distribuisce correttamente i cartellini.

90'+5
Tempo effettivo: 31' primo tempo, 33' secondo tempo. Totale, 64' (Giovanni Rolle)

90'+3
Ore 16:54, triplice fischio di chiusura.

90'
Ammonito Perica per un intervento in ritardo su Asamoah.

90'
3' di recupero.

89'
Samir scivola e Sturaro ne approfitta per involarsi in contropiede: tira però alto appena entrato in area.

88'
Terzo ed ultimo cambio bianconero: fuori Douglas Costa, dentro Bentancur.

86'
Altro guizzo di Dybala che triangola con Mandzukic e calcia sull'esterno della rete.

80'
Destro dal limite di Balic: palla di poco a lato.

78'
Douglas Costa serve Dybala in area: diagonale che Bizzarri respinge in corner.

76'
Chiarito il motivo dell'arrabbiatura di Allegri: il cambio non doveva essere effettuato in quel momento.

75'
Terzo ed ultimo cambio nell'Udinese: esce Behrami, entra De Paul.

74'
In realtà Allegri si arrabbia: forse non era Higuain l'uomo scelto per lasciare il posto a Mandzukic.

73'
Secondo cambio deciso da Allegri: esce Higuain, entra Mandzukic.

70'
Secondo cambio operato da Oddo: esce Barak, entra Balic.

70'
Cross di Higuain, Matuidi manca di poco l'aggancio dalla parte opposta.

65'
Ritmi decisamente bassi in questa ripresa, con la Juve che gestisce il doppio vantaggio,

62'
Primo cambio bianconero: esce Khedira, entra Matuidi.

61'

Primo cambio friulano: esce Maxi Lopez, entra Perica.

60'

Traversone di Asamoah leggermente troppo lungo per Higuain che tagliava al centro dell'area.

56'
De Sciglio pesca Khedira libero in area, ma il tedesco calcia alto di destro.

55'

Girata fiacca di Maxi Lopez verso la porta bianconera. Szczesny blocca senza problemi.

51'

49' - RADDOPPIO DELLA JUVEEEEE! ANCORA PAULOOOOOO! 2-0

— JuventusFC (@juventusfc)

50'
Sono 21 i gol stagionali di Paulo Dybala.

49'
GOL! Juventus-Udinese 2-0: DYBALA. Al 48' il numero 10 bianconero, servito in area da Higuain, batte Bizzarri di destro.

48'
Cross di Dybala, Douglas Costa si avvita per il colpo di testa ma non riesce a girare la palla verso la porta.

46'
Ore 16:06, inizia il secondo tempo.

45'+1 - Finisce in questo momento il primo tempo di . Bianconeri al riposo avanti di un gol

— JuventusFC (@juventusfc)

Juventus-Udinese 1-0 Intervallo. Una prodezza del solito Dybala, stavolta su punizione, permette a una Juve poco brillante ma molto pratica, di chiudere in vantaggio il primo tempo. Friulani comunque in partita, anche se poco pericolosi, e salvati da Bizzarri che para un rigore a Higuain al 38'.

45'+1
Ore 15:50, finisce il primo tempo.

45'
1' di recupero.

45'
Angolo di Dybala e colpo di testa di Chiellini: palla alta di poco.

39'
Quarto rigore sbagliato dalla Juve in questa stagione: due da Dybala e due da Higuain. E per la quarta volta in questo campionato un penalty contro l'Udinese non va a segno.

38'
Higuain si incarica del tiro ma Bizzarri si tuffa dalla parte giusta e respinge il penalty.

36'
Rigore per la Juve: Giacomelli punisce un contatto tra Angella e Dybala in area friulana. Ora c'è la verifica al VAR.

32'
A terra Dybala dopo un contrasto con Behrami: breve interruzione del gioco, poi il numero 10 bianconero si rialza senza conseguenze.

32'
Higuain tenta il tiro dal limite: palla ribattuta in angolo da un difensore.

30'
Tentativo di contropiede juventino non andato a buon fine: il passaggio di Douglas Costa verso Higuain viene intercettato.

30'
Pressione dei friulani dopo il gol subito: da alcuni minuti la Juve non riesce a uscire dalla propria metà campo. 

27'

Destro di Widmer da fuori area: palla deviata da un difensore in corner.

22'

20' - GOOOOOOL! PERFETTA PUNIZIONE DELLA e JUVE IN VANTAGGIOOOOO! 1-0

— JuventusFC (@juventusfc)

21'
Sono 16 i gol di Paulo Dybala in questo torneo, 62 totali in Serie A. E' la terza rete nelle ultime tre gare per la Joya.

20'
GOL! Juventus-Udinese 1-0: DYBALA. Al 20' l'argentino sblocca la partita con una perfetta parabola mancina su punizione.

19'
Ammonito Angella che sgambetta Higuain vicino all'area di rigore.

18'
Dopo l'avvio vivace dell'Udinese, la Juve ha preso campo e attacca con costanza: ancora nessuna vera occasione, però, creata dai padroni di casa.

15'
De Sciglio mette in mezzo dal fondo, nessun compagno riesce a deviare in porta il pallone.

11'
Traversone di Asamoah leggermente troppo alto per Sturaro.

9'
Tentativo di Douglas Costa da fuori area: il tiro è deviato prima da Angella e poi da Dybala, e termina infine sul fondo.

7'
Buon avvio dell'Udinese, Juve invece un po' distratta, soprattutto nell'azione che è costata il precoce cartellino giallo a Chiellini.

5'
Destro di Fofana da fuori area, palla nettamente sul fondo.

3'
Adnan su punizione dal lato corto dell'area calcia in porta: Szczesny devia in angolo.

2'
Ammonito Chiellini che ferma fallosamente Jankto al limite dell'area.

2'
Asamoah serve Dybala in area: tiro rimpallato.

1'
Ore 15:04, inizia la partita.

Prima del calcio d'inizio, minuto di raccoglimento in onore di Davide Astori.

Ripasso alla formazione dei bianconeri!

— JuventusFC (@juventusfc)

Negli spogliatoi è già tutto pronto per il match delle 15: si gioca !

— Serie A TIM (@SerieA_TIM)

Ci siamo ! Questi i nostri scelti da Mister per !

— Udinese Calcio (@Udinese_1896)

Ore 14:10, i due allenatori hanno annunciato le formazioni ufficiali. Clicca su "Formazioni" sulla barra per visualizzarle.

La Juventus, seconda in classifica ad un solo punto dal Napoli dopo aver colto nel turno precedente all'Olimpico un'affermazione importante a spese della Lazio, riceve allo Stadium la visita dell'Udinese. Tredici risultati utili consecutivi per la compagine di Allegri che dovrà anche recuperare il match interno contro l'Atalanta rinviato per neve. Negli ultimi dieci impegni sostenuti i campioni d'Italia, senza reti al passivo da 661 minuti, hanno conseguito altrettanti successi. Momento negativo per l'Udinese: la compagine friulana, undicesima in compagnia del Bologna a quota 33 ma senza vittorie da oltre un mese, è reduce da tre sconfitte di fila avendo fatto seguire ai ko contro Torino e Roma quello al Ferraris contro la Sampdoria.

Juventus
IN CAMPO (4-3-3)
23 W. Szczesny
2 M. De Sciglio
24 D. Rugani
3 G. Chiellini
22 K. Asamoah
8 C. Marchisio
27 S. Sturaro
10 P. Dybala 20° 49°
14 B. Matuidi 62°
30 R. Bentancur 88°
17 M. Mandzukic 73°

IN PANCHINA
6 S. Khedira 62°
11 D. Douglas Costa 88°
9 G. Higuain 73° 49°
1 G. Buffon
32 M. Del Favero
4 M. Benatia
15 A. Barzagli
21 B. Howedes
5 M. Pjanic
All.Massimiliano Allegri
Udinese
IN CAMPO (3-5-1-1)
1 A. Bizzarri RIS38°
17 B. Nuytinck
4 G. Angella 19°
3 D. Samir
27 S. Widmer
6 S. Fofana
53 K. Ali Adnan
14 J. Jankto
10 R. De Paul 75°
99 A. Balic 70°
18 S. Perica 90° 61°

IN PANCHINA
72 A. Barak 70°
85 V. Behrami 75°
20 . Maxi Lopez 61°
22 S. Scuffet
25 D. Borsellini
11 F. Zampano
97 G. Pezzella
13 S. Ingelsson
21 S. Pontisso
23 E. Hallfredsson
All.Massimo Oddo

4-3-3

Arbitro: Piero Giacomelli

3-5-1-1

23 Szczesny
1 Bizzarri
2 De Sciglio
17 Nuytinck
24 Rugani
4 Angella
3 Chiellini
3 Samir
22 Asamoah
27 Widmer
8 Marchisio
6 Fofana
27 Sturaro
53 Ali Adnan
10 Dybala
14 Jankto
14 Matuidi
10 De Paul
30 Bentancur
99 Balic
17 Mandzukic
18 Perica
Arbitro
Piero Giacomelli 6.5
Partita corretta, l'unico episodio important è il rigore per la Juve, assegnato correttamente. Giusti anche i cartellini.

Juventus
Allenatore: Massimiliano Allegri 7.0
Cambia qualche elemento, ma non cambia il rendimento della squadra che, in questo periodo, magari non da' spettacolo ma vince con le prodezze dei singoli. Buona gestione delle energie, in vista dei tanti impegni ravvicinati.
Wojciech Szczesny (POR): 6.5
Solo un intervento, ma tutt'altro che banale, su punizione velenosa di Adnan nei primi minuti.
Mattia De Sciglio (DIF): 6.5
Recuperato dopo alcune gare saltate, gioca con autorità, mettendo in mezzo più d'in pallone invitante,
Daniele Rugani (DIF): 6.5
L'Udinese in avanti punge poco, non ha molto lavoro.
Giorgio Chiellini (DIF): 6.5
Vedi Rugani: giornata tranquilla, spegnendo le poche velleità di Maxi Lopez.
Kwadwo Asamoah (CEN): 6.5
Affidabile come al solito, da' il via all'azione del raddoppio.
Claudio Marchisio (CEN): 6.5
Festeggia il rientro da titolare con una prova sostanziosa in mezzo al campo.
Stefano Sturaro (CEN): 6.0
Sempre tanta voglia di far bene, corre per tutto il campo peccando a volte di precisione.
Paulo Dybala (ATT): 8.0
Il gol in extremis con la Lazio gli ha ridato fiducia: quarto gol in otto giorni, tutte marcature importanti. Oggi ha sfiorato anche in un paio di occasioni il tris.
Blaise Matuidi (CEN): 6.0
Entra a gara già chiusa, non deve fare gli straordinari.
Rodrigo Bentancur (CEN): s.v.
Gettone di presenza da soli 5'.
Mario Mandzukic (ATT): 6.0
Doveva giocare titolare, poi Allegri gli riserva una mezz'oretta nel finale, Bella combinazione con Dybala all'86'.
Sami Khedira (CEN): 6.0
Prestazione ordinata, senza strafare. Poteva sfruttare meglio l'assist di De Sciglio al 56'.
De Souza Douglas Costa (CEN): 6.5
Altro elemento in forma: le sue accelerazioni mettono in seria difficoltà la difesa friulana.
Gonzalo Higuain (ATT): 6.5
Rigore fallito è l'unico neo di una prova più che positiva: anche senza segnare riesce comunque a risultare decisivo.
Udinese
Allenatore: Massimo Oddo 5.5
Difficile interrompere il periodo no con un risultato positivo allo Stadium, l'inizio positivo illude, poi emergono i soliti problemi.
Albano Benjamin Bizzarri (POR): 6.5
Neutralizza il calcio di rigore tutt'altro che mal tirato da Higuain, poi nega il tris a Dybala.
Bram Nuytinck (DIF): 6.0
Nessuna colpa specifica, gara onesta.
Gabriele Angella (DIF): 5.0
Genera la punizione dell'1-0, provoca il rigore e non tiene Higuain nell'azione del raddoppio. Giornataccia.
De Souza Santos Samir (DIF): 5.5
Sulle piste di Douglas Costa, ma è dura star dietro all'ex-Bayern.
Silvan Widmer (DIF): 6.5
Tra i pochi a provarci fino alla fine.
Seko Mohamed Fofana (CEN): 5.5
Vivace in avvio ma si spegne presto.
Kadhim Ali Adnan (DIF): 5.5
Una bella punizione che impegna Szczesny, ma subisce le iniziative di De Sciglio.
Jakub Jankto (CEN): 5.5
Costringe Chiellini al fallo da ammonizione dopo soli 2', ma è l'unico lampo di una gara modesta.
Rodrigo Javier De Paul (CEN): 5.0
Entra a un quarto d'ora dalla fine non vede mai il pallone.
Andrija Balic (CEN): 6.0
Un bel toro fuori di poco, almeno si fa vedere.
Stipe Perica (ATT): 5.0
Si nota solo per l'inutile fallo da ammonizione su Asamoah.
Antonin Barak (CEN): 5.0
Non trova mai la posizione giusta e finisce per non dare nessun aiuto ai compagni.
Valon Behrami (CEN): 6.0
Si tiene a galla con l'esperienza e il senso tattico.
Maxi Lopez (ATT): 5.0
Troppo isolato davanti, difficile combinare qualcosa di buono.

La Juventus supera 2-0 l'Udinese all'Allianz Stadium e scavalca il Napoli in testa alla classifica. L'undicesima vittoria consecutiva dei bianconeri ha poca storia: Dybala sblocca la gara con una perla su punizione al 20', poi raddoppia su assist di Higuain al 49', chiudendo con largo anticipo il match. Da segnalare il rigore fallito dallo stesso Higuain al 38' (para Bizzarri). Friulani dignitosi, ma, tolti i primi minuti, mai davvero pericolosi. Per la squadra di Oddo è il quarto stop di fila.

I migliori: Dybala domina la partita, con una doppietta, oltre al rigore procurato; tutti promossi i bianconeri, e sugli scudi, nonostante il penalty fallito, c'è anche il Pipita: un assist e il fallo subito che genera la punizione dell'1-0. Nell'Udinese si salvano Bizzarri, che rende meno pesante il passivo, e Widmer, tra i pochi a distinguersi. Dietro la lavagna nessuno juventino, mentre tra i friulani tanti sotto tono: Angella va presto in tilt, Barak non si vede proprio.

Gli allenatori: Allegri non rischia Mandzukic, fa riposare Pjanic e Matuidi ma non vede diminuire l'efficacia della squadra, risparmiando anche le energie in vista dei prossimi impegni. Per Oddo questa partita è capitata nel momento peggiore, in un filotto di sconfitte difficile da interrompere proprio oggi; l'attacco punge troppo poco, la difesa ha subito otto gol nelle ultime quattro.

L'arbitro: gara facile per Giacomelli, vede bene per quanto riguarda il fallo da rigore di Angella su Dybala, distribuisce correttamente i cartellini.

52 %
Possesso palla
48 %
9
Tiri totali
5
4
Tiri specchio
2
2
Tiri respinti
-
-
Legni
-
5
Corner
3
7
Falli
9
-
Fuorigioco
1
1
Ammoniti
2
-
Espulsi
-

Juventus-Udinese 2-0

MARCATORI: 20' Dybala (J), 49' Dybala (J).
JUVENTUS (4-3-3): Szczesny 6,5; De Sciglio 6,5, Rugani 6,5, Chiellini 6,5, Asamoah 6,5; Khedira 6 (62' Matuidi 6) , Marchisio 6,5, Sturaro 6; Douglas Costa 6,5 (88' Bentancur sv) , Higuain 6,5 (73' Mandzukic 6) , Dybala 8.
A disposizione: Buffon, Del Favero, Benatia, Barzagli, Howedes, Pjanic.
Allenatore: Massimiliano Allegri 7.
UDINESE (3-5-1-1): Bizzarri 6,5; Nuytinck 6, Angella 5, Samir 5,5; Widmer 6,5, Barak 5 (70' Balic 6) , Behrami 6 (75' De Paul 5) , Fofana 5,5, Ali Adnan 5,5; Jankto 5,5; Maxi Lopez 5 (61' Perica 5) .
A disposizione: Scuffet, Borsellini, Zampano, Pezzella, Ingelsson, Pontisso, Hallfredsson.
Allenatore: Massimo Oddo 5,5.
ARBITRO: Piero Giacomelli 6,5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 2' Chiellini (J); 19' Angella (U); 90' Perica (U).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 5-3.
RECUPERO: pt 1, st 3