Serie A 2017-2018
Serie A 2017-2018
Tempo reale
Tempo reale
28° giornata Serie A 2017-2018

Stadio Artemio Franchi

11 marzo 2018 ore 12:30

Arbitro: Fabrizio Pasqua

Fiorentina

25° V. Hugo

1
-
0

Conclusa

25° V. Hugo

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Mostra dettagli:

Nel giorno del ritorno al Franchi della Fiorentina, nel ricordo commosso di tutto lo Stadio al capitano Davide Astori, la formazione di Stefano Pioli supera il Benevento grazie alla rete di Victor Hugo al 25'. Inizio arrembante dei viola a caccia del gol per rompere il ghiaccio e l'emozione che sale al 13' quando il gioco viene fermato per ricordare Astori in un lungo e commosso applauso. Simeone sciupa due nitide occasioni nei primi venti minuti, poi al 25' arriva la rete, decisiva, di Hugo. Il Benevento prova a reagire, ma i tentativi di Lombardi non destano preoccupazioni a Sportiello. Generosa la formazione di De Zerbi nel forcing finale, palo colpito da Coda. Replica la viola con Badelj, tiro che centra il legno. Finisce tra gli applausi, la commozione ed il ricordo di Davide Astori da parte di tutta Firenze, il Franchi ed i compagni di squadra.

Victor Hugo è il migliore in campo. Partita perfetta, annulla gli attacchi dei sanniti, sigla la rete decisiva per la Fiorentina. Veretout è il giocatore che tra i 22 in campo si vede meno. Dovrebbe essere il faro del centrocampo, ma è spesso fuori dalla manovra viola. Pasqua dirige molto bene un match condizionato dall'emozione. Nell'episodio "dubbio" vede bene il tocco di schiena di Biraghi.

Non era semplice preparare questa sfida per Stefano Pioli. Saponara è la scelta azzeccata dietro le due punte. De Zerbi orfano di Viola e Sandro deve ridisegnare il centrocampo. Nella ripresa prova a recuperare con Diabatè e Parigini, ma entrambi non incidono sulla gara. Nel prossimo turno di campionato,la 29ma giornata di Serie A, la Fiorentina farà visita al Torino mentre il Benevento ospiterà il Cagliari.

90'+6
Tempo effettivo: primo temo 28'59", secondo tempo 29'07". Totale 60'08" (Francesco Russo)

90'+5
Ore 14:29, finisce la partita

90'+5
Fuorigioco di Diabatè

90'+4
Occasione Fiorentina! Badelj dalla distanza colpisce il palo, poi Benassi sbaglia clamorosamente a porta vuota!

90'+3
Fallo su Guilherme

90'+2
Fallo ai danni di Federico Chiesa

90'+1
4' di recupero

90'+1
Ci prova Diabatè di testa, blocca Sportiello

90'
Fallo di Falcinelli su Djimsiti

89'
Occasione Benevento! Corner di Guilerhme, testa di Coda e palla che centra il palo!

88'
Salvataggio di Hugo su Coda!

86'
Occasione per la Fiorentina! Chiesa dal vertice destro, converge al centro, prova la conclusione a giro deviata dal volto di Tosca in corner

84'
Cambio nella Fiorentina: esce Simeone, entra Falcinelli

84'
Ancora Benevento che conquista un corner con Guilherme

81'
Altro corner per il Benevento che alza il forcing

81'
Cambio nel Benevento: esce Djuricic, entra Parigini

79'
Ammonito per proteste Del Pinto

79'
Corner conquistato dal Benevento

78'
Episodio dubbio: Guiherme crossa dalla destra, mano di Biraghi ma dal VAR non arriva nessuna segnalazione

76'
Fallo di Diabatè su Hugo

75'
Corner per il Benevento

73'
Cambio nel Benevento: esce Lombardi, entra Diabatè

72'
Fallo di Lombardi su Laurini: giallo per il giocatore sannita

68'
Fallo di Guilherme su Biraghi

67'
Fuorigioco segnalato a Lombardi

67'
Altro fallo dei viola: stavolta è DIas a commetterlo su Djimsiti

66'
Fallo di Benassi su Tosca

65'
Biraghi mette in corner un cross basso di Lombardi: Fiorentina in difficoltà in questa circostanza

64'
Fallo su Hugo 

64'
Occasione Benevento! Lombardi servito da Cataldi, prova a piazzare di destro sul palo lungo, blocca a terra Sportiello

63'
Fallo di Pezzella su Cataldi

62'
Cartellino giallo per Pezzella

58'
Cambio nella Fiorentina: esce Milenkovic, entra Laurini

57'
Cambio nella Fiorentina: esce Saponara, entra Gil Dias

56'
Tentativo di Guilherme, palla altissima sopra la traversa

55'
Fallo di Badelj a centrocampo: arriva il cartellino giallo per lui

50'
Primo giallo della gara: Pasqua ammonisce Guilherme

48'
Guilherme conquista un corner per il Benevento: dal tiro dalla bandierina, Djimsiti ci prova di testa trovando la deviazione di Biraghi in corner

47'
Badelj in spaccata sul corner di Saponara prova la conclusione, deviata dal corpo di un difensore sannita

47'
Subito Fiorentina con Chiesa che prova la conclusione, bravo Tosca a chiudere in corner

46'
Cambio nel Benevento: esce Brignola, entra Del Pinto

Emozione e commozione sono i sentimenti che la fanno da padrone al Franchi. Dopo alcune occasioni sciupate da Simeone, Hugo al 25' trova il gol del vantaggio sfruttando un corner battuto da Saponara. Il Benevento ha provato a replicare, ma Lombardi  non riesce a sorprendere Sportiello nelle due chances capitate nei primi 45'.

Ore 13:22, finisce il primo tempo

45'+1
Primo corner per il Benevento: la difesa viola allontana senza problemi

44'
Un minuto di recupero

42'
Fallo su Djuricic ad opera di Benassi

38'
Occasione Benevento! Lombardi calcia di prima intenzione da dentro l'area, bravo Sportiello a bloccare sul primo palo!

35'
Fallo di Benassi su Venuti

32'
Occasione Benevento! Cross di Sagna, testa di Lombardi di poco alta sopra la traversa

29'
Chiesa conquista il sesto corner del match: cross di Biraghi, palla allontanata dalla difesa del Benevento, arriva Saponara sulla ribattuta e di prima intenzione calcia trovando la deviazione di Puggioni

25'
Gol della Fiorentina! Gol di Victor Hugo! Corner battuto da Saponara, testa del difensore che batte Puggioni. Esultanza contenuta, accompagnata da un lungo applauso dopo la dedica a Davide Astori. Primo gol in Serie A per il portoghese

25'
Altro corner per la Fiorentina

23'
Fuorigioco segnalato a Coda

23'
Ci prova Federico Chiesa: tiro a giro dal limite bloccato da Puggioni

22'
Occasione Fiorentina! Pezzella serve Simeone che supera con una giocata Djimsiti ma calcia a lato da ottima posizione!

21'
Brignola bravissimo a fermare Simeone lanciato a rete

20'
Fallo di Coda su Badelj

18'
Fallo commesso da Simeone su Djimsiti

16'
Occasione Fiorentina! Chiesa serve Simeone che a tu per tu con Puggioni si vede respingere la conclusione dal portiere del Benevento!

13'
Si ferma il gioco al 13', momento di grande commozione. Un minuto per ricordare il Capitano Davide Astori in un lungo applauso dello stadio Artemio Franchi

13'
Saponara pescato in posizione di fuorigioco

11'
Ancora Fiorentina pericolosa: Chiesa imbecca Simeone che dalla corsia destra prova a servire Saponara in area, passaggio filtrante intercettato e deviato in corner

9'
Terzo corner di fila conquistato dai Viola, la difesa del Benevento stavolta riesce ad allontanare

8'
Primo corner per la Fiorentina battuto corto, con Biraghi che del limite tenta la conclusione deviata nuovamente in corner

4'
Fuorigioco segnalato a Simeone

4'
Replica del Benevento in contropiede: cross di Venuti, Coda non riesce ad arrivare in tempo per il tap in

3'
Fiorentina aggressiva: Saponara al limite prova la conclusione che viene respinta dai difensori giallorossi

Ore 12:37, in un clima surreale, di grande commozione nel ricordo del Capitano Davide Astori, inizia la partita al Franchi tra Fiorentina e Benevento

Il lunch match domenicale vede in programma al Franchi il confronto tra Fiorentina e Benevento. Nell'ultimo impegno sostenuto i viola, decimi con 35 punti all'attivo, sono tornati dopo quasi tre mesi ad imporsi davanti al proprio pubblico prevalendo di misura sul Chievo. Il Benevento, fanalino di coda del torneo a quota 10, è ancora alla ricerca del primo punto lontano dal Vigorito avendo inanellato al Meazza contro l'Inter la tredicesima sconfitta in altrettante gare disputate.

Fiorentina
IN CAMPO (4-3-1-2)
57 M. Sportiello
31 V. Hugo 25°
20 G. Pezzella 62°
3 C. Biraghi
24 M. Benassi
5 M. Badelj 55°
17 J. Veretout
25 F. Chiesa
4 N. Milenkovic 58°
8 R. Saponara 25° 57°
9 G. Simeone 84°

IN PANCHINA
2 V. Laurini 58°
11 D. Falcinelli 84°
28 G. Dias 57°
97 B. Dragowski
15 M. Olivera
76 B. Gaspar
10 V. Eysseric
14 B. Dabo
19 Cristoforo
7 R. Zekhnini
27 S. Lo Faso
77 C. Thereau
All.Stefano Pioli
Benevento
IN CAMPO (4-2-3-1)
81 C. Puggioni
83 B. Sagna
6 B. Djimsiti
16 A. Tosca
23 L. Venuti
8 D. Cataldi
66 C. Guilherme 50°
11 M. Coda
31 F. Djuricic 81°
87 C. Lombardi 73° 72°
99 E. Brignola 46°

IN PANCHINA
4 L. Del Pinto 79° 46°
25 C. Diabaté 73°
26 V. Parigini 81°
22 A. Brignoli
3 G. Letizia
18 B. Gyamfi
21 A. Costa
29 J. Billong
20 L. Memushaj
33 P. Iemmello
All.Roberto De Zerbi

4-3-1-2

Arbitro: Fabrizio Pasqua

4-2-3-1

57 Sportiello
81 Puggioni
31 Hugo
83 Sagna
20 Pezzella
6 Djimsiti
3 Biraghi
16 Tosca
24 Benassi
23 Venuti
5 Badelj
8 Cataldi
17 Veretout
66 Guilherme
25 Chiesa
11 Coda
4 Milenkovic
31 Djuricic
8 Saponara
87 Lombardi
9 Simeone
99 Brignola

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Arbitro
Fabrizio Pasqua 6.0
Dirige bene la gara. Nell'unico episodio "dubbio" vede bene il tocco di schiena di Biraghi sul cross di Guilherme nonostante le proteste dei sanniti

Fiorentina
Allenatore: Stefano Pioli 6.5
Gara non semplice da preparare. Saponara è la scelta azzeccata nel 4-3-1-2 iniziale, nella ripresa prova a cambiare le carte per chiuderla ma la squadra vince con cuore e grinta
Marco Sportiello (POR): 6.0
Attento sui tentativi di Lombardi. Autoritario nelle uscite alte
Vitor Hugo (DIF): 7.5
Perfetto. Sente il peso dell'eredità di Astori, si comporta egregiamente arrivando sempre per primo sulle palle verso Coda. Segna la rete decisiva, dedicandola, ovviamente, al Capitano
German Pezzella (DIF): 6.5
Punto fermo della difesa. Sempre puntuale in copertura, nessuna sbavatura
Cristiano Biraghi (DIF): 6.0
Tanta corsa sulla fascia sinistra, sia in fase di costruzione che di copertura. Prova dalla distanza a sorprendere Puggioni e serve molti cross per i compagni in area.Ritrovato
Marco Benassi (CEN): 6.0
Prende in mano il pallino del gioco. Sempre presente in fase di costruzione, qualche fallo di troppo in interdizione. Prestazione pressochè sufficiente
Milan Badelj (CEN): 6.5
La fascia da Capitano pesa sul braccio, ma con personalità è autore di una gara autorevole. Centra il palo nel finale con una bordata dalla distanza
Jordan Veretout (CEN): 5.5
Gara incolore. Spesso fuori dal gioco della Fiorentina. Nella posizione di mezzala soffre la pressione del centrocampo campano
Federico Chiesa (ATT): 6.0
Gioca al fianco di Simeone, spaziando su tutto il versante d'attacco. Prova spesso l'assist per il compagno, si vede poco alla conclusione. Gara di sacrificio
Vincent Laurini (DIF): 6.0
Prende il posto dell'infortunato Milenkovic. Si fà notare per le chiusure difensive sul versante destro di competenza
Diego Falcinelli (ATT): s.v.
Prende il posto di Simeone nella ripresa, nessuna occasione da segnalare
Gil Dias (ATT): 6.0
Entra al posto di Saponara, si piazza tra centrocampo e attacco, non brilla nella mezzora concessa da Pioli
Nikola Milenkovic (DIF): 5.5
Prestazione non esaltante, patisce un guaio fisico che lo costringe ad abbandonare il campo ad inizio ripresa
Riccardo Saponara (CEN): 6.5
Nei 60' circa concessi da Pioli è tra i più positivi. Prova spesso la giocata tra le linee, serve l'assist dalla bandierina per il gol di Victor Hugo
Giovanni Pablo Simeone (ATT): 6.0
Spreca due occasioni da gol: prima calcia addosso a Puggioni, poi allarga troppo il piatto mandando a lato una conclusione da ottima posizione. Troppa la voglia di segnare e dedicare il gol ad Astori. Tradito dall'emozione
Benevento
Allenatore: Roberto De Zerbi 6.0
Benevento generoso e sfortunato. Lombardi, schierato al posto di Parigini dal 1' al fianco di Coda, mette in difficoltà la Fiorentina. Passa alle due punte nella ripresa ma non basta per evitare il 14mo ko esterno di fila
Christian Puggioni (POR): 6.0
Salva su Simeone, bravo a chiudere lo specchio in uscita. Nulla può sulla rete di Hugo
Bacary Sagna (DIF): 5.5
Prova ad essere propositivo sull'out di destra, mettendo al centro cross per Lombardi e Coda, ma non è preciso. Motivato e generoso
Berat Djimsiti (DIF): 6.0
Buona prestazione su Simeone. Lo perde di vista solo una volta, ma il "Cholito" grazia il Benevento.
Alin Tosca (DIF): 6.0
Prestazione ordinata, prova a limitare il gioco di Chiesa facendo un'ottima impressione
Lorenzo Venuti (DIF): 5.5
Si fà vedere spesso in fase di costruzione, serve a Lombardi un buon cross che di testa viene sprecato dal compagno
Danilo Cataldi (CEN): 6.0
Buona prova a cenrocampo. Sempre nel vivo del gioco, gli avversari spesso costretti al fallo per limitare le giocate
Costa Marques Guilherme (CEN): 5.5
Generoso ma spesso banale. Tocca un'infinità di palloni, sempre al centro del gioco giallorosso. Sbaglia tanto, prende un giallo evitabile, prova una conclusione a giro debole, facile per Sportiello
Massimo Coda (ATT): 6.0
Annullato quasi da Hugo. Prova di fisico a farsi valere. Sfortunato nel finale quando centra il palo di testa
Lorenzo Del Pinto (CEN): 5.5
Prende il posto i Brignola, si piazza in mezzo al campo garantendo quantità, ma poca qualità. Giallo per proteste
Cheick Diabaté (ATT): 5.0
Entra per dare maggior peso all'attacco, poco presente al fianco di Coda e sulle palle alte
Vittorio Parigini (ATT): s.v.
Gioca pohi minuti nel forcing finale sannita senza mettersi in mostra
Filip Djuricic (CEN): 5.0
Spento. Non gioca la sua migliore partita con la maglia del Benevento, la posizione da mezzala limita l'estro del fantasista serbo
Cristiano Lombardi (ATT): 6.0
E' il più pericoloso del Benevento. Nel primo tempo prima manda alto di testa, poi prova a sorprendere Sportiello. Due buona occasioni dove avrebbe potuto fare di più
Enrico Brignola (CEN): 6.0
E' uno dei migliori nel primo tempo. Imprevedibile, tra le linee mette in difficoltà la retroguardia viola. Esce a fine primo tempo per un problema muscolare
Nel giorno del ritorno al Franchi della Fiorentina, nel ricordo commosso di tutto lo Stadio al capitano Davide Astori, la formazione di Stefano Pioli supera il Benevento grazie alla rete di Victor Hugo al 25'. Inizio arrembante dei viola a caccia del gol per rompere il ghiaccio e l'emozione che sale al 13' quando il gioco viene fermato per ricordare Astori in un lungo e commosso applauso. Simeone sciupa due nitide occasioni nei primi venti minuti, poi al 25' arriva la rete, decisiva, di Hugo. Il Benevento prova a reagire, ma i tentativi di Lombardi non destano preoccupazioni a Sportiello. Generosa la formazione di De Zerbi nel forcing finale, palo colpito da Coda. Replica la viola con Badelj, tiro che centra il legno. Finisce tra gli applausi, la commozione ed il ricordo di Davide Astori da parte di tutta Firenze, il Franchi ed i compagni di squadra.

Victor Hugo è il migliore in campo. Partita perfetta, annulla gli attacchi dei sanniti, sigla la rete decisiva per la Fiorentina. Veretout è il giocatore che tra i 22 in campo si vede meno. Dovrebbe essere il faro del centrocampo, ma è spesso fuori dalla manovra viola. Pasqua dirige molto bene un match condizionato dall'emozione. Nell'episodio "dubbio" vede bene il tocco di schiena di Biraghi.

Non era semplice preparare questa sfida per Stefano Pioli. Saponara è la scelta azzeccata dietro le due punte. De Zerbi orfano di Viola e Sandro deve ridisegnare il centrocampo. Nella ripresa prova a recuperare con Diabatè e Parigini, ma entrambi non incidono sulla gara. Nel prossimo turno di campionato,la 29ma giornata di Serie A, la Fiorentina farà visita al Torino mentre il Benevento ospiterà il Cagliari.
-
Possesso palla
-
5
Tiri totali
6
4
Tiri specchio
3
6
Tiri respinti
2
1
Legni
1
8
Corner
9
9
Falli
10
2
Fuorigioco
3
2
Ammoniti
3
-
Espulsi
-

Fiorentina-Benevento 1-0

MARCATORI: 25' Hugo (F).
FIORENTINA (4-3-1-2): Sportiello 6; Milenkovic 5,5 (58' Laurini 6) , Hugo 7,5, Pezzella 6,5, Biraghi 6; Benassi 6, Badelj 6,5, Veretout 5,5; Saponara 6,5 (57' Dias 6) ; Chiesa 6, Simeone 6 (84' Falcinelli sv) .
A disposizione: Dragowski, Olivera, Gaspar, Eysseric, Dabo, Cristóforo, Zekhnini, Lo Faso, Thereau.
Allenatore: Stefano Pioli 6,5.
BENEVENTO (4-2-3-1): Puggioni 6; Sagna 5,5, Djimsiti 6, Tosca 6, Venuti 5,5; Cataldi 6, Djuricic 5 (81' Parigini sv) ; Lombardi 6 (73' Diabaté 5) , Guilherme 5,5, Brignola 6 (46' Del Pinto 5,5) ; Coda 6.
A disposizione: Brignoli, Letizia, Gyamfi, Costa, Billong, Memushaj, Iemmello.
Allenatore: Roberto De Zerbi 6.
ARBITRO: Fabrizio Pasqua 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 50' Guilherme (B); 55' Badelj (F); 62' Pezzella (F); 72' Lombardi (B); 79' Del Pinto (B).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 8-9.
RECUPERO: pt 1, st 4