Amichevoli, Audi Cup: un buon Napoli non basta, l'Atletico vince 2-1

2017-08-01 20:31:54
Pubblicato il 1 agosto 2017 alle 20:31:54
Categoria: Serie A
Autore: Redazione educooopedia.info

Non basta un bel gioco al Napoli, che viene battuto 2-1 dall'Atletico Madrid nell'Audi Cup. Gli azzurri sbagliano un rigore nel primo tempo con Milik, che si fa neutralizzare il tiro da Oblak, ma riescono a passare in vantaggio nella ripresa grazie a un bellissimo tiro al volo di Callejon. Ribaltano il risultato per l'Atletico le reti di Torres e di Vietto. Ora gli uomini di Sarri si giocheranno  il terzo posto contro la perdente del match tra Bayern-Liverpool.
 
Sarri schiera il consueto 4-3-3, con Callejon e Insigne a supporto di Milik, preferito a Mertens. Non succede niente per i primi venti minuti, poi ci pensa l'Atletico a movimentare la partita: cross dalla sinistra di Felipe Luiz, colpo di testa di Griezmann e grande parata di Reina, che salva la porta napoletana. Due minuti più tardi è ancora l'attaccante francese a rendersi pericoloso, ma il suo tiro non è preciso e finisce a lato. Il Napoli si fa vedere alla mezz'ora con un missile dai trenta metri di Chiriches, ma la conclusione del difensore rumeno finisce alto sopra la traversa. Gli uomini di Sarri continuano a spingere e al 32' conquistano un rigore grazie a Callejon, che viene steso in area da Savic; dal dischetto si presenta Milik, ma la sua conclusione è troppo centrale e viene parata facilmente da Oblak. Nel finale di tempo è ancora il Napoli con Insigne a rendersi pericoloso, ma il tiro a giro dell'esterno napoletano viene respinto da Oblak, che manda le squadre al riposo sul risultato di 0-0.
 
Nella ripresa partono forte gli uomini di Simeone che sfiorano la rete del vantaggio, prima con un colpo di testa di Torres che esce di poco a lato e due minuti più tardi con una botta dal limite di Koke, che, però, finisce alta sopra la traversa. Il Napoli non si scompone e al 56' minuto va in vantaggio: cross dalla sinistra di Ghoulam, tiro al volo di Callejon che segna la rete dell'1-0. Gli uomini di Sarri continuano a spingere e dieci minuti più tardi hanno la palla del 2-0 con Mertens, subentrato a Milik, ma il tiro dell'olandese viene respinto da Oblak. L'Atletico torna a spingere e al 71' trova la rete del pareggio: Griezmann va via sulla destra e crossa, tiro di Torres che batte Reina. A dieci minuti dal termine va in vantaggio la squadra di Simeone con Vietto, che è bravo a spingere in rete il pallone da pochi passi, dopo il colpo di testa di Godin, firmando così la rete del 2-1. Nel finale di tempo il Napoli, con Koulibaly, ha la palla del pari, ma il colpo di testa del difensore viene parato da Oblak, che regala così ai suoi la finale dell'Audi Cup, dove l'Atletico incontrerà la vincente della sfida fra Bayern-Liverpool.
 
 
TABELLINO
 
NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj (dal 29' s.t Maggio), Albiol (dal 22' s.t Koulibaly), Chiriches(dal 29' s.t Maksimovic), Ghoulam(dal 29.st. Mario Rui); Allan ( dal 17' s.t Rog), Jorginho (dal 29' s.t Diawara) , Hamsik( dal 17' s.t Zielinski); Callejon (dal 20' s.t Ounas), Milik (dal 17 s.t Mertens), Insigne(dal 29' s.t Giaccherini). All: Sarri.
 
ATLETICO MADRID (4-4-2): Oblak; Juanfran(dal 29' s.t Vrsaljko), Godín, Savic(dal 29' s.t  Kranevitter), Filipe(dal 29' s.t Gimenez); Carrasco, Gabi( dal 29' s.t Vietto), Koke, Gaitán (dal 17' s.t Thomas); Griezmann (dal 29' s.t Hernandez), Torres(dal 29' s.t Correa). All: Simeone.
 
ARBITRO: Brand (Germania)
 
MARCATORI: Callejon al 11' s.t, Torres al 27' s.t, Vietto al 36 s.t
 
AMMONITI: Savic al 36' p.t., Insigne al 20' s.t, Rog al 20' s.t, Godin al 38' s.t, Koulibaly al 41' s.t
 
ESPULSI: Godin al 44' s.t
 
Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it

www.renesans-centr.kiev.ua