Chelsea ko, il Manchester United riapre la Premier

2017-04-16 19:14:46
Pubblicato il 16 aprile 2017 alle 19:14:46
Categoria: Notizie Premier
Autore: Redazione educooopedia.info

Si consuma a Pasqua la vendetta di Josè Mourinho ai danni di Antonio Conte: a Old Trafford, nella 33esima giornata di Premier League, il Manchester United supera 2-0 la capolista Chelsea e riapre il campionato visto che il Tottenham è a -4 dai Blues mentre i Red Devils salgono a 60, a -4 dal quarto posto dei cugini del City. I padroni di casa rinunciano a Ibrahimovic, tenuto a riposo in vista del ritorno con l'Anderlecht di Europa League, e si affidano al baby Rashford: proprio lui al 7' brucia in velocità David Luiz, aggancia la verticalizzazione di Herrera e trafigge Begovic col destro in diagonale.
 
Il Chelsea fatica a replicare, Hazard e Pedro non pungono, il solo Kantè è imbrigliato tra Herrera, Pogba e Fellaini: il primo tempo si chiude sull'1-0. Nella ripresa ci si attende una reazione dei Blues e invece è il Manchester United a raddoppiare al 49': Kantè perde una palla sanguinosa in area, la recupera Young, serve Herrera che conclude col destro e trova la deviazione di Zouma che inganna Begovic. Poco dopo Rashford conclude sull'esterno della rete poi, dopo la chance per Pedro che calcia alto al 65', ancora la punta dello United, lanciata da Fellaini, resiste a David Luiz, entra in area e scarica il destro che Begovic blocca a terra.
 
Finisce 2-0 ad Old Trafford, vince con merito la squadra di Mourinho mentre la compagine di Conte, impalpabile, deve guardarsi alle spalle perchè il Tottenham è a 4 punti e sta volando: la Premier è più aperta che mai.

220km.com/category/forse_ba/

www.best-cooler.reviews